Chievo-ASRoma 0-3

La A.S.Roma in tutti i suoi aspetti: società, squadra, partite e tutto ciò che riguarda i colori giallorossi.

Moderatore: SpiderMax

Chievo-ASRoma 0-3

Messaggioda carlomatt » sabato 9 febbraio 2019, 11:00

La classica passeggiata di salute contro un Chievo ridotto ai minimi termini ed ormai in serie B: non vedo come possa avere possibilità di risalire in classifica con i giocatori che ha.
La Roma invece, senza fare più di tanto porta a casa i tre punti non senza rischiare in difesa ma d'altronde con una coppia difensiva come Fazio e Marcano non puoi trascorrere serate tranquille. Mentre davanti abbiamo visto Schick che è tornato ad essere il solito Schick in maglia giallorossa: un'emerita pippa.
Vabbe, adesso abbiamo il Porto e contro di loro ci vuole ben altro, la Roma vista a Verona non avrebbe possibilità contro i portoghesi.
Chi rinnova l'abbonamento è complice di Pallotta e Baldini
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15637
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: Chievo-ASRoma 0-3

Messaggioda agente19 » sabato 9 febbraio 2019, 16:53

carlomatt ha scritto:La classica passeggiata di salute contro un Chievo ridotto ai minimi termini ed ormai in serie B: non vedo come possa avere possibilità di risalire in classifica con i giocatori che ha.
La Roma invece, senza fare più di tanto porta a casa i tre punti non senza rischiare in difesa ma d'altronde con una coppia difensiva come Fazio e Marcano non puoi trascorrere serate tranquille. Mentre davanti abbiamo visto Schick che è tornato ad essere il solito Schick in maglia giallorossa: un'emerita pippa.
Vabbe, adesso abbiamo il Porto e contro di loro ci vuole ben altro, la Roma vista a Verona non avrebbe possibilità contro i portoghesi.


Mi aspettavo un tuo commento del genere, secondo me molto differente da quanto visto in campo.
Ieri sera abbiamo trascorso una serata più che tranquilla con un primo tempo dove il Chievo ovviamente ha provato a fare qualcosa e un secondo tempo di assoluto riposo dove la Roma ha subito un solo tiro in porta.
Il Chievo è ultimo ma rognoso, chiedere a Napoli, Lazio e Inter e alla Roma all'andata.
La Roma vista a Verona non sarà quella che vedremo contro il Porto, rientreranno Manolas e De Rossi.
Agente19
Paolo Lorenzini
Avatar utente
agente19
Mago del forum
 
Messaggi: 4475
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2005, 7:36
Località: Castellina in Chianti

Re: Chievo-ASRoma 0-3

Messaggioda carlomatt » sabato 9 febbraio 2019, 18:23

Io ho visto Stepinsky e Djordjevic non riuscire a fare un tiro decente in porta mentre le punte del Porto stai sicuro che non sbaglieranno così tanto.

Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
Chi rinnova l'abbonamento è complice di Pallotta e Baldini
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15637
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: Chievo-ASRoma 0-3

Messaggioda ygghur » lunedì 11 febbraio 2019, 9:56

Sono completamente d'accordo a metá. Certo il Chievo é meritatamente ultimo e non vincere sarebbe stato esecrabile, ma ció valeva anche all'andata e sappiamo come finí. Questo per dire che questa Roma almeno sembra piú concentrate ed il solito blackout invece di in tempo dura 10', nei quali fai bene a sottolineare che il Chievo poteva segnare ed una squadra come il Porto segnerebbe. Fai anche bene a dire che martedí ci vorrá di piú per vincere, ma i quasi sicuri rientri di Manolas, De Rossi e Pellegrini ovviamente aumenteranno il tasso tecnico. Personalmente una Vittoria 1-0 non la butterei via proprio per niente, anzi.

p.s. Bene Mirante, non certo inferior ad Olsen (e non lo penso da venerdí sera)
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 10121
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Chievo-ASRoma 0-3

Messaggioda stargazer » mercoledì 13 febbraio 2019, 15:35

A me non piace minimizzare l'avversario quando la Roma vince. Sappiamo che qualsiasi squadra, anche un Chievo derelitto, anche un Cagliari in 9, può rimontarci in qualunque momento.

Quindi la Roma ha fatto finalmente la Roma. Non è il caso di accendere le fanfare, né di sminuire la prestazione o l'avversario. Dovrebbe semplicemente essere la norma.
"Per comprare un giocatore devo rimanerne affascinato, mi devo emozionare." (Walter Sabatini)
Avatar utente
stargazer
Amministratore
 
Messaggi: 7404
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2004, 13:22
Località: Firenze


Torna a La Roma

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron