Roma - Atletico Madrid 0-0

La A.S.Roma in tutti i suoi aspetti: società, squadra, partite e tutto ciò che riguarda i colori giallorossi.

Moderatore: SpiderMax

Roma - Atletico Madrid 0-0

Messaggioda marco_fx2000 » martedì 12 settembre 2017, 22:47

Dov'è la Roma?
Me lo chiedo già dalla sfortunata partita con l'Inter ma...la Roma spreca tante energie e non tira in porta.A parte i 3 pali ricordate azioni in area interista degne di aver impegnato Handanovic?e lo stesso stasera, tanta corsa ma poco costrutto in avanti e poi un preoccupante calo fisico che è subentrato dal rientro in campo fino al 70'.Io sono abbastanza sfiduciato dalla gestione tecnica perché non c'è gioco e mi sembra incontestabile che non ci sia condizione atletica sufficiente per i 90'. Sarò un diversamente tifoso (come va di moda ultimamente definire chi osa criticare la squadra) ma questo è ciò che penso e che ho visto finora...troppo poca finora questa Roma per poter puntare ancora al vertice non dico in Europa ma anche in campionato.
Marco core giallorosso

Io, ad ogni modo, non vado a pregare nessuno per venire alla Roma. Chi non conosce questo ambiente, non sa cosa si perde (Luciano Spalletti 17.08.2006)
Avatar utente
marco_fx2000
 
Messaggi: 1395
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 0:04
Località: Valcanneto di Cerveteri (Roma)

Re: Roma - Atletico Madrid 0-0

Messaggioda thedice » mercoledì 13 settembre 2017, 9:01

Io invece la vedo all'esatto opposto, siamo a inizio campionato, normale non avere i 90', e ieri giocavi con una delle squadre piu' forti d'europa, abituata alla competizione e ad arrivare in fondo, piu' forte di te, ma non si è visto se non nel secondo tempo, e abbiamo retto botta, senza sbracare come con l'inter. La roma era preoccupante a Bergamo, dove veramente non abbiamo fatto un tiro in porta e nel secondo tempo crollati fisicamente. Con l'inter hai preso tre pali, alla faccia di non creare, e hai dominato fino al 70 dove il calo è stato piu' mentale che fisico IMHO. Ieri te la sei giocata alla pari per tutto il primo tempo, l'Atletico riesce a non far giocare bene nessuna squadra, pensare che noi dovessimo dominarla mi pare miope.
Io sono soddisfatto, vedo una Roma in crescita, e se si ha pazienza penso si possa fare bene.

E non ho parlato di VAR e arbitraggi ma sappiamo tutti cosa è successo, senza far vittimismo.

Forza Roma
The Dice
Immagine
Avatar utente
thedice
Mago del Forum 2013/14
 
Messaggi: 4155
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2005, 11:10
Località: Ostia Lido

Re: Roma - Atletico Madrid 0-0

Messaggioda Ranieri » mercoledì 13 settembre 2017, 9:41

thedice ha scritto:Io invece la vedo all'esatto opposto, siamo a inizio campionato, normale non avere i 90', e ieri giocavi con una delle squadre piu' forti d'europa, abituata alla competizione e ad arrivare in fondo, piu' forte di te, ma non si è visto se non nel secondo tempo, e abbiamo retto botta, senza sbracare come con l'inter. La roma era preoccupante a Bergamo, dove veramente non abbiamo fatto un tiro in porta e nel secondo tempo crollati fisicamente. Con l'inter hai preso tre pali, alla faccia di non creare, e hai dominato fino al 70 dove il calo è stato piu' mentale che fisico IMHO. Ieri te la sei giocata alla pari per tutto il primo tempo, l'Atletico riesce a non far giocare bene nessuna squadra, pensare che noi dovessimo dominarla mi pare miope.
Io sono soddisfatto, vedo una Roma in crescita, e se si ha pazienza penso si possa fare bene.

E non ho parlato di VAR e arbitraggi ma sappiamo tutti cosa è successo, senza far vittimismo.

Forza Roma


Ti nomino mio portavoce ufficiale ;-)
De Rossi: «A Pjanic vorrò sempre bene»
Avatar utente
Ranieri
Mago Euro
 
Messaggi: 4572
Iscritto il: lunedì 8 agosto 2005, 22:33
Località: Argentoratum

Re: Roma - Atletico Madrid 0-0

Messaggioda ygghur » mercoledì 13 settembre 2017, 9:56

Caro Dice, mi fa piacere sottolineare che per la seconda volta sono d'accordo con te in linea di massima. Personalmente faccio delle considerazioni piú generali e mi sembra di potermi sbilanciare nel dire che sta venendo su una squadra che sik potrá chiamare Squadra. Fai bene a mettere in evidenza che la Roma ha retto botta con la squadra che da anni é la migliore dopo le irraggiungibili in Europa, ma quello che conta ancora di piú é che la Roma regge "moralmente", che subisca o provi addirittura nel finale a fregare l'Atletico, dá sempre l'impressione di "esserci", di fare squadra. Mi piace poi al pacatezza ma senza sconto di Eusebio nelle analisi post-partita e credo che stia lavorando per il verso giusto e che meriti almeno il credito dato ai suoi predecessori. Anch'io sarei quasi preoccupato se a questo punto la squadra andasse a mille, quell tipo di preparazione la fanno le squadrette, cosí come sarebbe impensabile giá vedere uno spartito recitato a memoria. Io credo che quando le sovrapposizioni e le verticalizzazioni saranno velocizzate, migliorerá anche inevitabilmente il gioco d'attacco e non trovo nulla di scandaloso se Dzeko si "lamenta' di aver ricevuto poche palle (con quelle poche ci ha fatto pochino, ma lui é cosí, lo sappiamo, se non segna dá quasi ai nervi). Da notare anche che il presunto "integralista" Di Francesco non si vergogna di passare al 5-3-2 quando la Roma arretra troppo, davvero qualcuno pensava che fosse uno Zeman redivivo? Personalmente preferisco cosí, cioé non amo alla follia gli integralisti, ma neanche quelli che cambiano modulo ogni partita o a secondo dell'avversario, meglio quelli che hanno una loro idea tattica precisa ma anche qualche piano B da attuare a partita in corso o nel caso non riesca proprio ad attuare compiutamente il modulo base per lacune di rosa. Non so cosa abbia realmente in testa Eusebio, ma a me pare che la rosa della Roma sia per l'ennesima volta non propriamente in linea con il modulo base e perfino giocatori apparentemente indiscutibili non sembrano l'ideale assoluto. Tanto per non fare nomi, a me Strootman non sembra la mezzala ideale per il 4-3-3 del Difra, a differenza di Nainggolan, cosí come Defrel é un adattato (e si sapeva), Fazio rende bene solo in una difesa a 3, Peres (o Florenzi o il Danese) é troppo debole difensivamente per la linea a 4 ed alter cosette si potrebbero dire, ma come detto, aspettiamo che il "progetto" prenda una forma piú compiuta e vediamo. Tornando alla partita ed ai singoli, una cosa indubitabilmente positiva la si puó dire: habemus portierem! Grande, davvero grande Alisson ieri, portiere vero, mi ha ricodato il miglior Doni (anche nella a volte eccessiva confidenza delle giocate di piede...) e senza esagerare credo che on fará rimpiangere Coso. Per il resto, un ritrovato Manolas fa un paio di miracoli, Kolarov fa il Maicon a sinistra (nel senso che dove non ci arriva con la gamba ci arriva con la faccia...), Strootman ombra di se stesso, Nainggolan sempre tignoso, Perotti meglio quando puó spaziare che a fare il compitino sulla fascia, nel complesso nessuna vera bocciatura, neanche il sin troppo vituperato Peres. Lasciamo lavorare Eusebio, tanto lo scudetto non é roba per noi, per cui questo puó essere un buon anno di transizione, senza eccessive pressioni o aspettative irreali.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9282
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Roma - Atletico Madrid 0-0

Messaggioda carlomatt » mercoledì 13 settembre 2017, 11:27

A me invece la Roma non mi è piaciuta per niente e solo una grande fortuna (intervento di Manolas, palo esterno all'ultimo minuto, grandi parate di Alisson ed un altro paio di occasioni sprecate dagli spagnoli) ci ha impedito di uscire dal campo con uno 0-3 che ci stava tutto, vista la differenza di gioco mostrato dalle due squadre.
La Roma di oggi sembra una via di mezzo tra quella di Zeman (con tanto di difesa zemaniana, ovvero schierata a cazzo di cane e sempre presa alla sprovvista dagli inserimenti dei centrocampisti) e la Roma di Sven Goran Eriksson che puntava ad arrivare in porta con due passaggi in verticale. Il problema è che non c'è assolutamente un gioco di squadra, fatta eccezione per qualche sovrapposizione sulle fasce, chi prende palla non sa mai a chi darla perchè nessuno si smarca, il povero Dzeko sta da solo trenta metri avanti a tutti e se prende palla non sa a chi darla perchè non ha nessuno che sale ad appoggiare l'azione.
E poi nel secondo tempo scoppiano regolarmente: Di Francesco ha dato la colpa alla tournee americana che non ha permesso ai giocatori di fare la preparazione atletica e si vede soprattutto per quelli che sono rientrati in squadra dopo Pinzolo tipo De Rossi, Strootman, Dzeko, Manolas etc. E quelli che reggono sono i Peres, Perotti, Defrel, Juan Jesus che hanno fatto il ritiro a Pinzolo.
Quando il gioco comincerà a quadrare la stagione sarà bella che andata, accetto scommesse.
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15027
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: Roma - Atletico Madrid 0-0

Messaggioda ygghur » mercoledì 13 settembre 2017, 12:08

Andata per cosa? Cosa vuol dire andata, quando sappiamo tutti che la CL é impossibile, lo scudetto quasi e le altre cose difficilissime? Un anno di transizione, nuovo DT, Totti che smette, nuovo allenatore, alcuni nuovi giocatori, non puó che essere avaro di grosse soddisfazioni, quello che conta é lavorare bene ed avere le idee chiare, personalmente vedo in nuce cose positive e spero che vengano realizzate, fra l'altro non sottovaluterei l'apporto che potranno dare I vari Florenzi, Schick, il Danese ed Emerson, una volta abili e arruolati.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9282
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Roma - Atletico Madrid 0-0

Messaggioda thedice » mercoledì 13 settembre 2017, 12:17

ygghur ha scritto:Andata per cosa? Cosa vuol dire andata, quando sappiamo tutti che la CL é impossibile, lo scudetto quasi e le altre cose difficilissime? Un anno di transizione, nuovo DT, Totti che smette, nuovo allenatore, alcuni nuovi giocatori, non puó che essere avaro di grosse soddisfazioni, quello che conta é lavorare bene ed avere le idee chiare, personalmente vedo in nuce cose positive e spero che vengano realizzate, fra l'altro non sottovaluterei l'apporto che potranno dare I vari Florenzi, Schick, il Danese ed Emerson, una volta abili e arruolati.


menomale...condivido...a volte mi pare che si sia pessimisti per il gusto di dire avevo ragione...boh...quasi a godere del mainagioismo
The Dice
Immagine
Avatar utente
thedice
Mago del Forum 2013/14
 
Messaggi: 4155
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2005, 11:10
Località: Ostia Lido

Re: Roma - Atletico Madrid 0-0

Messaggioda marco_fx2000 » mercoledì 13 settembre 2017, 12:42

thedice ha scritto:...a volte mi pare che si sia pessimisti per il gusto di dire avevo ragione...


ragionamento strano....si e' pessimisti per poter dire "avevo ragione" ma si potrebbe dire altrettanto di chi cerca di vedere cose positive per il solo fatto che "la Roma non si discute". IMHO aggrapparsi al fatto di aver chiuso due partite senza gol (benedetti i pali all'ultimo minuto in entrambi i casi) e con un gioco che approssimativo e' dir poco e gestito da giocatori messi in ruoli "fantasiosi" dal nuovo tecnico mi sembra veramente poco. Se accadra' quello che temo comunque non verro' a scrivere che avevo ragione perche' ne saro' profondamente addolorato cosi' come mi addolora oggi vedere la pochezza di questa squadra rispetto ad altre compagini (e non sto pensando ai cugini)...Ah, e rispondo a Ygghur, Totti non lo avevi gia' dallo scorso anno e il non integralismo il tecnico lo mette in atto al minuto 70 ovvero dopo 25 minuti di squadra in bambola non solamente per i meriti degli avversari. Cosa stava aspettando?
Marco core giallorosso

Io, ad ogni modo, non vado a pregare nessuno per venire alla Roma. Chi non conosce questo ambiente, non sa cosa si perde (Luciano Spalletti 17.08.2006)
Avatar utente
marco_fx2000
 
Messaggi: 1395
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 0:04
Località: Valcanneto di Cerveteri (Roma)

Re: Roma - Atletico Madrid 0-0

Messaggioda carlomatt » mercoledì 13 settembre 2017, 13:34

ygghur ha scritto:Andata per cosa? Cosa vuol dire andata, quando sappiamo tutti che la CL é impossibile, lo scudetto quasi e le altre cose difficilissime? Un anno di transizione, nuovo DT, Totti che smette, nuovo allenatore, alcuni nuovi giocatori, non puó che essere avaro di grosse soddisfazioni, quello che conta é lavorare bene ed avere le idee chiare, personalmente vedo in nuce cose positive e spero che vengano realizzate, fra l'altro non sottovaluterei l'apporto che potranno dare I vari Florenzi, Schick, il Danese ed Emerson, una volta abili e arruolati.


Andata nel senso che a febbraio parleremo del prossimo calciomercato essendo ormai fuori dalla Champions, dalla coppa Italia e dalla lotta al vertice.
Ed il "danese" Karsdorp è olandese.
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15027
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: Roma - Atletico Madrid 0-0

Messaggioda carlomatt » mercoledì 13 settembre 2017, 13:35

thedice ha scritto:
ygghur ha scritto:Andata per cosa? Cosa vuol dire andata, quando sappiamo tutti che la CL é impossibile, lo scudetto quasi e le altre cose difficilissime? Un anno di transizione, nuovo DT, Totti che smette, nuovo allenatore, alcuni nuovi giocatori, non puó che essere avaro di grosse soddisfazioni, quello che conta é lavorare bene ed avere le idee chiare, personalmente vedo in nuce cose positive e spero che vengano realizzate, fra l'altro non sottovaluterei l'apporto che potranno dare I vari Florenzi, Schick, il Danese ed Emerson, una volta abili e arruolati.


menomale...condivido...a volte mi pare che si sia pessimisti per il gusto di dire avevo ragione...boh...quasi a godere del mainagioismo


Non ricordo che l'abbia detto ma "un pessimista è un ottimista ben informato".
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15027
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: Roma - Atletico Madrid 0-0

Messaggioda ygghur » mercoledì 13 settembre 2017, 14:27

carlomatt ha scritto:
ygghur ha scritto:Andata per cosa? Cosa vuol dire andata, quando sappiamo tutti che la CL é impossibile, lo scudetto quasi e le altre cose difficilissime? Un anno di transizione, nuovo DT, Totti che smette, nuovo allenatore, alcuni nuovi giocatori, non puó che essere avaro di grosse soddisfazioni, quello che conta é lavorare bene ed avere le idee chiare, personalmente vedo in nuce cose positive e spero che vengano realizzate, fra l'altro non sottovaluterei l'apporto che potranno dare I vari Florenzi, Schick, il Danese ed Emerson, una volta abili e arruolati.


Andata nel senso che a febbraio parleremo del prossimo calciomercato essendo ormai fuori dalla Champions, dalla coppa Italia e dalla lotta al vertice.
Ed il "danese" Karsdorp è olandese.


Come sempre, dunque quello che conta é se nel frattempo si stia costruendo o no una identitá di squadra, io penso che ció accadra, tu ed altri mi pare di capire no, staremo a vedere e certo non saró io, eventualmente, ad accusare chicchessia di remare contro, sono solo opinion a confronto, come sempre per me.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9282
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Roma - Atletico Madrid 0-0

Messaggioda ygghur » mercoledì 13 settembre 2017, 14:35

marco_fx2000 ha scritto:
thedice ha scritto:...a volte mi pare che si sia pessimisti per il gusto di dire avevo ragione...


ragionamento strano....si e' pessimisti per poter dire "avevo ragione" ma si potrebbe dire altrettanto di chi cerca di vedere cose positive per il solo fatto che "la Roma non si discute". IMHO aggrapparsi al fatto di aver chiuso due partite senza gol (benedetti i pali all'ultimo minuto in entrambi i casi) e con un gioco che approssimativo e' dir poco e gestito da giocatori messi in ruoli "fantasiosi" dal nuovo tecnico mi sembra veramente poco. Se accadra' quello che temo comunque non verro' a scrivere che avevo ragione perche' ne saro' profondamente addolorato cosi' come mi addolora oggi vedere la pochezza di questa squadra rispetto ad altre compagini (e non sto pensando ai cugini)...Ah, e rispondo a Ygghur, Totti non lo avevi gia' dallo scorso anno e il non integralismo il tecnico lo mette in atto al minuto 70 ovvero dopo 25 minuti di squadra in bambola non solamente per i meriti degli avversari. Cosa stava aspettando?


Beh, siccome chi non lo vede bene lo paragona a Zeman e Zeman in 40 anni di carriera non ha MAI neanche per un minuto cambiato assetto (se non per conseguenze di infortuni), a me pare che anche cambiare al 70' sia lodevole, forse lo poteva fare 10' prima, ma la flessibilitá tattica evidentemente abita nel suo cervello e questo é un bene. Per il resto, come giá detto, personalmente ho visto in nuce delle cose che penso sbocceranno, tu no e ci sta, anche se mi permetto di interloquire sui ruoli "fantasiosi", forse ti riferisci a Defrel, unico teoricamente fuori ruolo, ma non mi pare grave e poi il suo impegno testimonia comunque in positive. Quali altri giocatori sarebbero fuori ruolo? A me pare nessuno, casomai si potrebbe parlare di giocatori non del tutto adatti al modulo, ma questo é un discorso ben diverso e piú opinabile. Quanto a Totti, certo virtualmente non lo avevi neanche l'anno scorso, ma il suo peso nello spogliatoio temo sia stato largamente sottovalutato e per ora la squadra ne puó sentire la mancanza, in ogni caso io avevo messo insieme tutte le novitá per evidenziare il fatto che non sarebbe tanto giusto fare paragoni diretti fra Spalletti/scorsa stagione vs Di Francesco/stagione corrente.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9282
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Roma - Atletico Madrid 0-0

Messaggioda ygghur » mercoledì 13 settembre 2017, 14:36

carlomatt ha scritto:
thedice ha scritto:
ygghur ha scritto:Andata per cosa? Cosa vuol dire andata, quando sappiamo tutti che la CL é impossibile, lo scudetto quasi e le altre cose difficilissime? Un anno di transizione, nuovo DT, Totti che smette, nuovo allenatore, alcuni nuovi giocatori, non puó che essere avaro di grosse soddisfazioni, quello che conta é lavorare bene ed avere le idee chiare, personalmente vedo in nuce cose positive e spero che vengano realizzate, fra l'altro non sottovaluterei l'apporto che potranno dare I vari Florenzi, Schick, il Danese ed Emerson, una volta abili e arruolati.


menomale...condivido...a volte mi pare che si sia pessimisti per il gusto di dire avevo ragione...boh...quasi a godere del mainagioismo


Non ricordo che l'abbia detto ma "un pessimista è un ottimista ben informato".


Sí, certo, ma anche un ottimista ben informato non ha la palla di vetro...
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9282
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Roma - Atletico Madrid 0-0

Messaggioda thedice » mercoledì 13 settembre 2017, 16:18

Io per riassumere in breve non è che sono ottimista a scatola chiusa. La squadra la ritengo forte, la perplessità sul fatto di ottenere qualcosa quest'anno è sul fatto che per quanto Di Francesco possa essere bravo riuscire a andare bene al primo anno senza dare tempo x assimilare concetti e schemi è difficile. Ma io nn guardo al trofeo, d'altronde non abbiamo vinto un cazzo manco con Spalletti dove sta scritto che ora andiamo a vincere tutto? A me danno fastidio i preconcetti, tipo l'integralismo, il nuovo Zeman e stronzate del genere. Basta guardare le partite e capire che non si tratta assolutamente di quello...anzi.
Il 4-3-3 associato alla Roma viene immediatamente assimilato a Zeman e a fallimento...in europa ci giocano praticamente tutti col 4-3-3 ma nessuno rompe il cazzo... PSG, Barça, Real Madrid...
Neanche un mese di partite e già si danno sentenze...per questo in questa città nn si costruirà mai un cazzo...ma veramente pensate di saperne più voi di Di Francesco, di Spalletti e di chiunque abbia allenato la Roma fino ad oggi? Un po' di umiltà e sano e semplice tifo invece di scommettere sul sicuro fallimento forse servirebbe quantomeno a rasserenare un po' l'ambiente.
Se volete poi parliamo di calcio...senza preconcetti pero'...i problemi di ieri maggiori e i pericoli sono arrivati su passaggi orizzontali, cose che Di Francesco non vuole vedere, ha tolto Defrel e messo Fazio, passando a tratti a 5 dietro e spostando Manolas sul centro dx...l'integralista...negli ultimi 20 minuti tra l'altro col modulo che preferite abbiamo corso gli stessi pericoli se non di piu'...
The Dice
Immagine
Avatar utente
thedice
Mago del Forum 2013/14
 
Messaggi: 4155
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2005, 11:10
Località: Ostia Lido

Re: Roma - Atletico Madrid 0-0

Messaggioda carlomatt » mercoledì 13 settembre 2017, 16:45

PSG, Barca e Real giocano col 4-3-3? Vero ma loro giocano con Messi, Neymar, Ronaldo, noi con Defrel e la differenza si vede. A Roma non si vince niente anche perchè ogni anno si smantella regolarmente la squadra costringendo a ricominciare sempre daccapo, come se fossimo un'Atalanta o un Udinese. Era proprio necessario lasciar andar via Spalletti? Era necessario cedere Sczczeny, Rudiger, Salah e Paredes (un giocatore per reparto)? Ok i problemi di bilancio ma non possiamo sempre arrivare a giugno con le tasche vuote ed essere costretti a cedere i pezzi importanti a prezzi di saldo: vi ricordo che un Salah venduto a 40 milioni a giugno poteva essere ceduto ad agosto al doppio viste le cifre che hanno girato per gente come Mbappè, Dembelè ed altri.
Di Francesco potrà anche metter su una bella squadra ma poi a giugno il bilancio imporrà la partenza di un Nainggolan, un Manolas o uno Strootman e ricominceremo daccapo.
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15027
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Prossimo

Torna a La Roma

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron