Brexit

Dove si fanno quattro chiacchiere rilassate con gli amici.

Brexit

Messaggioda skivaz » venerdì 24 giugno 2016, 11:41

Stamattina alle 5 l'immigrazione e' venuta a tirarmi giu' dal letto per l'evacuazione immediata! ;)
Non è forte chi non cade mai ma colui che cadendo ha la forza di rialzarsi ( Johann Wolfgang Von Goethe)
skivaz
 
Messaggi: 2502
Iscritto il: lunedì 10 marzo 2008, 18:43
Località: LONDINIVM / VRBS

Re: Brexit

Messaggioda ygghur » venerdì 24 giugno 2016, 12:09

Ma a parte gli scherzi, cambia qualcosa per voi foreigners?
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9236
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Brexit

Messaggioda skivaz » venerdì 24 giugno 2016, 13:17

Boh, aspettiamo... immagino che quelli gia' qui li facciano rimanere, dopotutto la legislazione non e' mai retroattiva.
Non è forte chi non cade mai ma colui che cadendo ha la forza di rialzarsi ( Johann Wolfgang Von Goethe)
skivaz
 
Messaggi: 2502
Iscritto il: lunedì 10 marzo 2008, 18:43
Località: LONDINIVM / VRBS

Re: Brexit

Messaggioda krabigladiator » venerdì 24 giugno 2016, 14:34

Caso mai puoi sempre spostarti in Isan
Ma quanto è bella Roma e che culo c’avemo avuto a nasce con i piedi a bagno al Tevere.
Avatar utente
krabigladiator
 
Messaggi: 2280
Iscritto il: mercoledì 13 settembre 2006, 15:47
Località: Krabi

Re: Brexit

Messaggioda skivaz » venerdì 24 giugno 2016, 15:13

Ma infatti.... se mi trovi un lavoro mica searebbe una cattiva idea.
Non è forte chi non cade mai ma colui che cadendo ha la forza di rialzarsi ( Johann Wolfgang Von Goethe)
skivaz
 
Messaggi: 2502
Iscritto il: lunedì 10 marzo 2008, 18:43
Località: LONDINIVM / VRBS

Re: Brexit

Messaggioda fedro_on_the_moon » venerdì 24 giugno 2016, 15:54

Per noi stranieri che lavoriamo, paghiamo tasse e mutui cambia veramente poco nell'immediato. In piu` c'e` la possibilita` di avere il visto permanente se fai domanda. Il problema e` capire se questi deficenti riusciranno ad ammazzare l'economia e di conseguenza il mercato del lavoro. Paradossalmente la peggio sarebbe proprio per i Britannici. Se le cose dovessero iniziare ad andare male, da europeo, posso andarmene e cercare lavoro in altro stato membro della EU; ai Britannici non rimane che attaccarsi al cazzo o espatriare con lo status di extra comunitario. Non li invidio per niente. La EU non e` perfetta, lontano dall'esserlo, ma come ti viene in mente di scombussolare un'economia che vede il tasso di disoccupazione al 5%, ricchezza generale e investimenti stranieri? Deficente Cameron che ha indetto un referendum pericoloso e deficenti i Britannici, a dire il vero la meta` di Inglesi e Gallesi, che con un voto scellerato hanno messo la loro nazione in una situazione di merda. Porco ***!
roma - brasile 1, roma - resto del mondo 1, lazio - merda x"... (Lorenzo)
Avatar utente
fedro_on_the_moon
 
Messaggi: 5052
Iscritto il: mercoledì 18 maggio 2005, 18:49
Località: Cambridge, UK

Re: Brexit

Messaggioda SpiderMax » venerdì 24 giugno 2016, 16:23

Scozzesi e Nord Irlandesi hanno votato per rimanere in massa..ho visto una statistica che fino agli elettori 40enni prevaleva di gran lunga il "remain", mentre le classi più anziane erano per il "leave". Praticamente i nonni hanno mandato a farsi friggere i loro nipoti..
Creo que he visto una luz al otro lado del rio...
Avatar utente
SpiderMax
Amministratore
 
Messaggi: 3768
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 3:18
Località: Ostia Lido

Re: Brexit

Messaggioda ygghur » venerdì 24 giugno 2016, 16:39

Altra conseguenza inevitabile, la Scozia tornerá alla carica per riprovare a darsi l'indipendenza, adesso I fautori avranno anche una ulteriore motivazione da presentare ai propri conterranei. In ogni caso questo voto ci dice ancora una volta che ormai in Italia come nel resto d'Europa si vota di pancia, la gente, a torto o a ragione, é incazzata e vota contro qualsiasi cosa identifichi come establishment, per cui vince il Leave, vince il M5S, vince Le Pen e forse vincerá Trump, che piú lo attaccano e piú si rafforza.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9236
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Brexit

Messaggioda skivaz » venerdì 24 giugno 2016, 16:40

E non.sarei minimamente sorpreso se in.3 anni la Scozia diventasse indipendente e membro UE. E il Nord Irlanda si accorpasse all'eire.

D'accordo con fedro. Peggio per i britannici. Sinceramente Londra senza immigrati non regge (la META'sono immigrati....)
Non è forte chi non cade mai ma colui che cadendo ha la forza di rialzarsi ( Johann Wolfgang Von Goethe)
skivaz
 
Messaggi: 2502
Iscritto il: lunedì 10 marzo 2008, 18:43
Località: LONDINIVM / VRBS

Re: Brexit

Messaggioda fedro_on_the_moon » venerdì 24 giugno 2016, 16:46

SpiderMax ha scritto:Scozzesi e Nord Irlandesi hanno votato per rimanere in massa..ho visto una statistica che fino agli elettori 40enni prevaleva di gran lunga il "remain", mentre le classi più anziane erano per il "leave". Praticamente i nonni hanno mandato a farsi friggere i loro nipoti..


Cameron questa mattina ha detto che parlera` con i primi ministri di Scozia, Galles e Nord Irlanda per capire cosa fare nell'interesse del Regno Unito. Piu` o meno tre ore dopo il primo ministro Scozzese ha detto che sul tavolo delle discussioni ci sara` il referendum per l'indipendenza. A questo giro sarei sorpreso se gli indipendentisti non vincessero con il 90% dei voti o piu`.
roma - brasile 1, roma - resto del mondo 1, lazio - merda x"... (Lorenzo)
Avatar utente
fedro_on_the_moon
 
Messaggi: 5052
Iscritto il: mercoledì 18 maggio 2005, 18:49
Località: Cambridge, UK

Re: Brexit

Messaggioda fedro_on_the_moon » venerdì 24 giugno 2016, 16:50

ygghur ha scritto:Altra conseguenza inevitabile, la Scozia tornerá alla carica per riprovare a darsi l'indipendenza, adesso I fautori avranno anche una ulteriore motivazione da presentare ai propri conterranei. In ogni caso questo voto ci dice ancora una volta che ormai in Italia come nel resto d'Europa si vota di pancia, la gente, a torto o a ragione, é incazzata e vota contro qualsiasi cosa identifichi come establishment, per cui vince il Leave, vince il M5S, vince Le Pen e forse vincerá Trump, che piú lo attaccano e piú si rafforza.


Datemi del fascista, che vi assicuro essere lontano da me come ideologia, ma il suffraggio universale e strumenti di democrazia diretta hanno fallito. L'accesso alla partecipazione alla cosa pubblica dovrebbe essere riservato a chi si prende la briga di informarsi, documentarsi e capire le consequenze delle proprie scelte nella cabina elettorale.
roma - brasile 1, roma - resto del mondo 1, lazio - merda x"... (Lorenzo)
Avatar utente
fedro_on_the_moon
 
Messaggi: 5052
Iscritto il: mercoledì 18 maggio 2005, 18:49
Località: Cambridge, UK

Re: Brexit

Messaggioda agente19 » venerdì 24 giugno 2016, 22:25

fedro_on_the_moon ha scritto:Datemi del fascista, che vi assicuro essere lontano da me come ideologia, ma il suffraggio universale e strumenti di democrazia diretta hanno fallito. L'accesso alla partecipazione alla cosa pubblica dovrebbe essere riservato a chi si prende la briga di informarsi, documentarsi e capire le consequenze delle proprie scelte nella cabina elettorale.


Non è un pensiero fascista il tuo, assolutamente!
Ci sono delle materie che non dovrebbero essere oggetto di referendum. La tanto bistrattata Italia ha una costituzione che non prevede il referendum o leggi di iniziativa popolare per materie come i trattati internazionali, la materia fiscale e altre materie delicate dove un voto di pancia farebbe più danni della grandine (prova a fare un referendum per abolire le tasse e poi vedi come si andrebbe a gambe all'aria).
Credo che anche il tanto richiesto referendum per uscire dall'Europa che vorrebbe Salvini non sia possibile per la nostra costituzione.
I grillini hanno già cambiato idea mille volte, una volta sono per uscire, una per restare, una per trattare, come sempre dicono tutto e il contrario di tutto almeno cadono sempre in piedi!
Agente19
Paolo Lorenzini
Avatar utente
agente19
Mago del forum
 
Messaggi: 4260
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2005, 7:36
Località: Castellina in Chianti

Re: Brexit

Messaggioda ygghur » lunedì 27 giugno 2016, 10:11

Anch'io sono fascista! La democrazia diretta é, molto semplicemente, una cazzata, per I motivi da voi enunciati. Purtroppo molti (troppi) hanno bisogno di sbatterci prima il grugno, come sta accadendo in UK e come accadrá a Roma o dovunque il voto é stato o sará di pancia. Piano piano ci si renderá nuovmanente conto della veritá assoluta dell'immortale frase di Churchill: "La democrazia occidentale é il peggior sistema di governo eccetto tutti gli altri". Tanto per cominciare in Spagna non c'é stato l'atteso boom del partito dei sognatori di estrema sinistra Podemos quelli che ancora pensano che in giro c'é abbastanza ricchezza per far vivere tutti felici e contenti a patto di redistribuirla) e questo é un buon segno. Temo invece che in Francia dovrá prima o poi succedere che la Le Pen vinca qualcosa che poi la costringa a mettersi alla prova e fallire miseramente. In Italia invece Salvini sta definitivamente distruggendo 'l'idea di centro-destra e la cosa paradossale é che forse é solo per il successo attuale del M5S che non ha realmente sfondato.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9236
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Brexit

Messaggioda agente19 » lunedì 27 giugno 2016, 17:51

In Spagna pagano una legge elettorale inadatta, come lo è stata la nostra. E non contenti di quello che sta accadendo (o fanno un governo di coalizione e riformano la legge elettorale oppure voteranno all'infinito) c'è chi in Italia vorrebbe cambiare la nuova legge elettorale che finalmente dà la possibilità a chi vince di governare, chiunque sia.
Agente19
Paolo Lorenzini
Avatar utente
agente19
Mago del forum
 
Messaggi: 4260
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2005, 7:36
Località: Castellina in Chianti

Re: Brexit

Messaggioda carlomatt » martedì 5 luglio 2016, 11:45

SpiderMax ha scritto:Scozzesi e Nord Irlandesi hanno votato per rimanere in massa..ho visto una statistica che fino agli elettori 40enni prevaleva di gran lunga il "remain", mentre le classi più anziane erano per il "leave". Praticamente i nonni hanno mandato a farsi friggere i loro nipoti..


Statistica parziale perchè poi gli anziani andati alle urne sono stati l'85% mentre i giovani andati alle urne sono stati solo il 35-40% dell'elettorato "ggiovane".
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 14968
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley


Torna a Il baretto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron