è morto Prince

Dove si fanno quattro chiacchiere rilassate con gli amici.

è morto Prince

Messaggioda Ranieri » venerdì 22 aprile 2016, 0:19

Io da piccolo lo odiavo, giocavo nella squadra di Michael Jackson (anni 82/83) e Prince mi faceva un po senso.
Poi sono cresciuto e sono arrivati Parade e sign O the times...

Insomma 2016 di merda!!!!!!!!
De Rossi: «A Pjanic vorrò sempre bene»
Avatar utente
Ranieri
Mago Euro
 
Messaggi: 4564
Iscritto il: lunedì 8 agosto 2005, 22:33
Località: Argentoratum

Re: è morto Prince

Messaggioda ygghur » venerdì 22 aprile 2016, 9:17

Improvvisa ed anche misteriosa la morte di Prince, neanche 58 anni. Genio assoluto ma discontinuo, per quanto mi riguarda fa parte di quella schiera di musicisti che stimo molto piú di quanto poi mi piacciano all'atto pratico, a volte il troppo talneto fa anche male. Mi piace ricordare di come lo "scoprii": dopo averne sentito parlare per anni ed aver letto cose anche contrastanti (da genio a mistificatore), aver sentito qualche pezzo qui e lá, di cui solo il funk spettrale di Kiss mi aveva colpito, mi capita di vedere in tv un suo concerto, credo del 1990 e rimango sinceramente esterrefatto di fronte ad una incredibile manifestazione di talento, passare dal funk piú funk a tratti di rock hendrixiano, dal brano jazzato che sa di Davis elettrico alla balata strappalacrime al piano solo, uno scibile impressionante che riuscii a paragonare solo a Zappa per eclettismo e ricordo che pensai che molti dei suoi fans probabilmente neanche capivano con chi avevano a che fare. Peccato che il suo talento smisurato sia stato troppo spesso rovinato da problemi di personalitá, ha dato molto ma avrebbe potuto dare molto di piú, come testimonia anche la stima che di lui aveva il grande MIles, che iperbolicamente lo chiamó il Duke Ellington dei suoi tempi, chairamente esagerando, ma che aveva evidentemente capito le sue potenzialitá.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9231
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: è morto Prince

Messaggioda carlomatt » sabato 23 aprile 2016, 9:48

Un grande ma la sua esagerata produzione discografica l'ha reso quasi inascoltabile, se avesse fatto meno dischi ma di qualità più alta forse avrebbe avuto altra considerazione nel mondo della musica. Io l'ho visto dal vivo, a Roma, stadio Olimpico un paio di anni dopo quel concerto televisivo citato da ygghur e sinceramente mi deluse perchè aveva imboccato una strada che lo portava alla ripetitività. Anche negli anni successivi non ne azzeccò più molte, dal cambio di nome (Tafkap) ai dischi venduti solo via internet, ai tanti, troppi progetti.
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 14965
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley


Torna a Il baretto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron