Insomma...

Dove si fanno quattro chiacchiere rilassate con gli amici.

Re: Insomma...

Messaggioda rrb » lunedì 4 gennaio 2016, 12:25

quest'anno Babbo Natale con me è stato clemente: diciamo un par de kili che - in considerazione delle prestazioni a tavola - sono un grandissimo risultato.
come altri siamo circondati ma migliaia di pezzi di Lego e trenini di legno per Luigi ed un Cicciobello con annesso seggiolone e un paio di accessori messi subito da una parte per svolgere il compito precipuo di Ludovica: distruggere tutto ciò che il fratello costruisce ...

cmq un Buon Anno a tutti, un DajeRomaDaje ed un Laziomerda ci stanno sempre bene
rrb
 
Messaggi: 1811
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2005, 9:47

Re: Insomma...

Messaggioda stargazer » mercoledì 6 gennaio 2016, 23:06

kgiglio ha scritto:Che tristezza: nel 2016 ancora bambole per le bimbe e Lego per i bimbi. Non ci sarebbe nulla di male se ogni tanto questi tipi di regali venissero invertiti.
Come vedete, a me il Natale ha portato ancora acidità!

Cara Katia, quello che dici ha molto senso, ma questi sono esattamente i giochi che chiedono i bambini. Poi magari se li scambiano anche, ma in partenza lui VUOLE i Lego e lei le bambole. È davvero l'istinto naturale che si manifesta dai primi mesi di vita. I nonni, con la loro mentalità un po' antiquata, forse li indirizzano un minimo, ma noi genitori no.

Mia figlia per esempio, che ha 2 anni, ha una casina di Play Mobil (che ha visto e voluto lei) e passa il tempo a mettere bambini a letto, dargli il latte, cantare ninnenanne. Invece lui di 4 anni passa ORE a costruire e giocare con le macchinine.
Per aspera ad astra
Avatar utente
stargazer
Amministratore
 
Messaggi: 7241
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2004, 13:22
Località: Firenze

Re: Insomma...

Messaggioda caligola » mercoledì 6 gennaio 2016, 23:36

stargazer ha scritto:Mia figlia per esempio, che ha 2 anni, ha una casina di Play Mobil (che ha visto e voluto lei) e passa il tempo a mettere bambini a letto, dargli il latte, cantare ninnenanne. Invece lui di 4 anni passa ORE a costruire e giocare con le macchinine.


Ovvio. I bambini si identificano nei genitori, cosi la bimba vuole emulare la mamma ed il bambino il papa...
"Io prendo la mia preda, la colloco qui, mi reco in posti solitari, a cooontatto con la naturaaaa, la distendo su queste morbide poltronee... e pò ma' n'groppo! Alé, sotto un'altra!"
Avatar utente
caligola
Moderatore
 
Messaggi: 6633
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 14:16
Località: Legio V Gaunica Auxiliares

Precedente

Torna a Il baretto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron