La tattica per stasera

Per gli appassionati di tattica: formule, cifre, schemi. Siamo tutti allenatori!

Moderatore: SpiderMax

La tattica per stasera

Messaggioda ygghur » mercoledì 21 settembre 2005, 13:29

A quanto pare, se c'é da credere al Messaggero, la Roma stasera presenterá l'ennesimo schieramento tattico dall'inizio dell'anno. Ovvio che dipenda anche dall'assenza di Amantino, peró é altrettanto ovvio che la confusione sembra ancora regnare sovrana. Fra l'altro, in questa specie di 4-3-3 troveremmo Taddei ala sinistra e Totti ala destra con, sembra, Nonda centravanti al posto di Montella, un "trittico" singolare che prefigura strambi ghirigori tattici che non riesco a disegnarmi chiaramente. Ok per la difesa a 4, assurdo infatti rinunciare a Cufré, ok pure per il centrocampo a 3, ma perché non provare un 4-3-1-2 con Taddei al posto di Perrotta e Totti dietro Nonda e Montella? Spalletti dice sempre che vuole aiutare Montella, non mi pare che sia un bel sistema farlo giocare da punta unica con due ali che crossano e non farlo giocare invece con vicino colui che puó prendersi qualche calcio al posto suo ed aprirgli quegli spazi in cui diventa micidiale (basti ricordare le purtroppo poche esibizioni della coppia Batistuta-Montella, le migliori prestazioni dell'era Capello all'incirca). Io ho il massimo rispetto per Spalletti e per il lavorone che si é trovato davanti e sono piú che ben disposto a dargli tempo (anche perché, cos'altro si puó fare?), peró oggi come altre volte mi sorprendo, con la mia consueta presunzione, di come allenatori affermati, gente che naviga nel calcio, non riescano a vedere l'ovvio. Poi magari stasera la Roma vince 4-1 e siamo naturalmente tutti contenti, ma io non capisco come non si possa tenere in considerazione il modulo a 2 punte, visto anche che per ora sono bastate difese normali per fermare i nostri attacchi.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9282
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: La tattica per stasera

Messaggioda carlomatt » mercoledì 21 settembre 2005, 14:19

ygghur ha scritto:A quanto pare, se c'é da credere al Messaggero, la Roma stasera presenterá l'ennesimo schieramento tattico dall'inizio dell'anno. Ovvio che dipenda anche dall'assenza di Amantino, peró é altrettanto ovvio che la confusione sembra ancora regnare sovrana. Fra l'altro, in questa specie di 4-3-3 troveremmo Taddei ala sinistra e Totti ala destra con, sembra, Nonda centravanti al posto di Montella, un "trittico" singolare che prefigura strambi ghirigori tattici che non riesco a disegnarmi chiaramente. Ok per la difesa a 4, assurdo infatti rinunciare a Cufré, ok pure per il centrocampo a 3, ma perché non provare un 4-3-1-2 con Taddei al posto di Perrotta e Totti dietro Nonda e Montella? Spalletti dice sempre che vuole aiutare Montella, non mi pare che sia un bel sistema farlo giocare da punta unica con due ali che crossano e non farlo giocare invece con vicino colui che puó prendersi qualche calcio al posto suo ed aprirgli quegli spazi in cui diventa micidiale (basti ricordare le purtroppo poche esibizioni della coppia Batistuta-Montella, le migliori prestazioni dell'era Capello all'incirca). Io ho il massimo rispetto per Spalletti e per il lavorone che si é trovato davanti e sono piú che ben disposto a dargli tempo (anche perché, cos'altro si puó fare?), peró oggi come altre volte mi sorprendo, con la mia consueta presunzione, di come allenatori affermati, gente che naviga nel calcio, non riescano a vedere l'ovvio. Poi magari stasera la Roma vince 4-1 e siamo naturalmente tutti contenti, ma io non capisco come non si possa tenere in considerazione il modulo a 2 punte, visto anche che per ora sono bastate difese normali per fermare i nostri attacchi.


Probabilmente perchè negli intendimenti di Spalletti la seconda punta diventa alternativamente Amantino o Taddei a seconda di chi crossa. Purtroppo nè l'uno e nemmeno l'altro finora hanno fatto sfracelli. In più Montella non è centravanti in grado di far salire la squadra o di tenere palla, ma questo si sa da almeno cinque anni.
E' evidente che Spalletti non si fida a mettere due punte fisse davanti per paura di sguarnire il centrocampo e di coseguenza la difesa e non posso dargli torto che, ad oggi, è meglio un brutto pareggio zero a zero che una divertente sconfitta per quattro a tre.
Aspettiamo, le critiche ad oggi mi sembrano davvero eccessive.
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15027
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Messaggioda ygghur » mercoledì 21 settembre 2005, 15:13

Ma perché, una Roma cosé messa sarebbe tanto squilibrata?
Curci
Panucci Kuffour Chivu Cufré
De Rossi
Perrotta Taddei
Totti
Nonda Montella

calcolando poi che mi sembra di aver visto finora che con Spalletti i difensori giocano molto bloccati. A me sembra una formazione piuttosto compatta, abbastanza offensiva ma non troppo. In assenza di Amantino per me é nettamente il modulo migliore, con la possibilitá poi, si spera, di poter impiegare Cassano al posto di uno fra Montella e Nonda. Che fregnaccia poi, cambiando discorso, che la Fiorentina sta dove sta perché Toni segna, chissá chi gliele dá le palle, lo Spirito Santo?
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9282
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Messaggioda marco_fx2000 » mercoledì 21 settembre 2005, 15:30

Io stasera avrei giocato a tre dietro, De Rossi e Aquilani al centro, Cerci a sinistra e Taddei a destra col capitano dietro Montella e Nonda...troppo squilibrata?
Marco core giallorosso

Io, ad ogni modo, non vado a pregare nessuno per venire alla Roma. Chi non conosce questo ambiente, non sa cosa si perde (Luciano Spalletti 17.08.2006)
Avatar utente
marco_fx2000
 
Messaggi: 1395
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 0:04
Località: Valcanneto di Cerveteri (Roma)

Messaggioda ygghur » mercoledì 21 settembre 2005, 15:53

Oltre che probabilmente troppo squilibrata, troppo illogica. Perché giocare a 3 dietro quando hai Panucci e Cufré in buona forma? Perche osare l'imberbe Cerci quando hai qualcun altro da mettere? Io passo per offensivista, ma in questa formazione a coprire sarebbe praticamente solo De Rossi e per i tempi che corrono e l'attuale stato mentale della Roma, ció sembra veramente troppo.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9282
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Messaggioda marco_fx2000 » mercoledì 21 settembre 2005, 16:20

vabbe'....Panucci e Leo sono in forma ma:

1) chi crossa da destra mancando Mancini? Panucci c'ha n'eta' e non reggerebbe tutta la fascia piu' di tanto;
2) se, per il punto 1, sposti Taddei a destra, non si puo' pensare a Leo Cufre' che crossa da sinistra

Non so a quali nomi ti riferisci che potrebbero essere utilizzati in prima battuta ma l'imberbe Cerci e' un fulmine di guerra che salta l'uomo con una rapidita' impressionante e ha i piedi giusti per rifornire palloni dal fondo per le punte o concludere direttamente a rete.
Marco core giallorosso

Io, ad ogni modo, non vado a pregare nessuno per venire alla Roma. Chi non conosce questo ambiente, non sa cosa si perde (Luciano Spalletti 17.08.2006)
Avatar utente
marco_fx2000
 
Messaggi: 1395
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 0:04
Località: Valcanneto di Cerveteri (Roma)

Messaggioda SpiderMax » mercoledì 21 settembre 2005, 16:36

marco_fx2000 ha scritto:Non so a quali nomi ti riferisci che potrebbero essere utilizzati in prima battuta ma l'imberbe Cerci e' un fulmine di guerra che salta l'uomo con una rapidita' impressionante e ha i piedi giusti per rifornire palloni dal fondo per le punte o concludere direttamente a rete.


Cerci sta giocando la Supercoppa Primavera...
Creo que he visto una luz al otro lado del rio...
Avatar utente
SpiderMax
Amministratore
 
Messaggi: 3774
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 3:18
Località: Ostia Lido

Messaggioda marco_fx2000 » mercoledì 21 settembre 2005, 16:49

SpiderMax ha scritto:
Cerci sta giocando la Supercoppa Primavera...


Immaginavo....mi dispiace che il mister lo tenga cosi' poco in considerazione tanto da non convocarlo neanche.
Marco core giallorosso

Io, ad ogni modo, non vado a pregare nessuno per venire alla Roma. Chi non conosce questo ambiente, non sa cosa si perde (Luciano Spalletti 17.08.2006)
Avatar utente
marco_fx2000
 
Messaggi: 1395
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 0:04
Località: Valcanneto di Cerveteri (Roma)

Messaggioda ygghur » mercoledì 21 settembre 2005, 17:17

marco_fx2000 ha scritto:vabbe'....Panucci e Leo sono in forma ma:

1) chi crossa da destra mancando Mancini? Panucci c'ha n'eta' e non reggerebbe tutta la fascia piu' di tanto;
2) se, per il punto 1, sposti Taddei a destra, non si puo' pensare a Leo Cufre' che crossa da sinistra

Non so a quali nomi ti riferisci che potrebbero essere utilizzati in prima battuta ma l'imberbe Cerci e' un fulmine di guerra che salta l'uomo con una rapidita' impressionante e ha i piedi giusti per rifornire palloni dal fondo per le punte o concludere direttamente a rete.


Ma perché, ci deve essere per forza uno che crossa da destra ed uno che crossa da sinistra? Le possibilitá del calcio sono innumerevoli e si sa che qualsiasi allenatore é titubante prima di lanciare un pischello, se non ricordo male Cerci in una partita dell'anno scorso é entrato e non é neanche riuscito a toccare palla, questo per dire che una cosa sono le qualitá teoriche ed una cosa il campo. Anche Aquilani, che fra l'altro non é neanche piú proprio imberbe, ha delle evidenti qualitá che peró solo raramente riesce a mattere in mostra, domenica Spalletti gli aveva consegnato le chiavi del centrocampo e lui se le rigirava fra le dita, forse pensando "e mo' che ce faccio?".
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9282
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: La tattica per stasera

Messaggioda agente19 » mercoledì 21 settembre 2005, 23:33

ygghur ha scritto:Poi magari stasera la Roma vince 4-1 e siamo naturalmente tutti contenti


Cavolo Ygghur! :shock:
La prossima volta chiedo a te il risultato e me lo gioco al Totosi!
Agente19
Paolo Lorenzini
Avatar utente
agente19
Mago del forum
 
Messaggi: 4269
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2005, 7:36
Località: Castellina in Chianti

Re: La tattica per stasera

Messaggioda stargazer » giovedì 22 settembre 2005, 11:17

ygghur ha scritto:Poi magari stasera la Roma vince 4-1 e siamo naturalmente tutti contenti


Inizi a farmi paura! :shock:

Ma una rubrichetta settimanale con i pronostici non te la sentiresti?
Per aspera ad astra
Avatar utente
stargazer
Amministratore
 
Messaggi: 7242
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2004, 13:22
Località: Firenze

Re: La tattica per stasera

Messaggioda ygghur » venerdì 23 settembre 2005, 14:43

stargazer ha scritto:
ygghur ha scritto:Poi magari stasera la Roma vince 4-1 e siamo naturalmente tutti contenti


Inizi a farmi paura! :shock:

Ma una rubrichetta settimanale con i pronostici non te la sentiresti?


Ma no dai, in fondo l'aveva solo buttata lí...vabbé, lo ammetto, spesso ce pijo (quasi altrettanto spesso prendo delle belle toppe). Pensa che ai bei tempi di quando facevo la schedina tutte le settimane, facevo quasi sempre 10 o 11, mi mancava sempre quel guizzo per il 12 o il 13 ma con la logica il grosso lo indovinavo, forse anche perché era un calcio piú facile, il fattore campo contava tantissimo ed i valori erano chiari. Comunque per rispondere alla seconda parte...scrivimi in separata sede, giusto per capire che tipo di pronostici vorresti ecc., basta che poi nessuno si incazza perché non lo faccio vincere...
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9282
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: La tattica per stasera

Messaggioda stargazer » venerdì 23 settembre 2005, 18:05

ygghur ha scritto:Ma no dai, in fondo l'aveva solo buttata lí...vabbé, lo ammetto, spesso ce pijo (quasi altrettanto spesso prendo delle belle toppe). Pensa che ai bei tempi di quando facevo la schedina tutte le settimane, facevo quasi sempre 10 o 11, mi mancava sempre quel guizzo per il 12 o il 13 ma con la logica il grosso lo indovinavo, forse anche perché era un calcio piú facile, il fattore campo contava tantissimo ed i valori erano chiari. Comunque per rispondere alla seconda parte...scrivimi in separata sede, giusto per capire che tipo di pronostici vorresti ecc., basta che poi nessuno si incazza perché non lo faccio vincere...


Eh sì, ci manca pure che qualcuno s'inca**a! :mad:
Sarebbe più un gioco che altro. E' chiaro che uno non ha la sfera di cristallo e può anche buttarla fuori di brutto.

Però dì la verità, una sferuccia piccola da qualche parte ce l'hai? Magari di semplice vetro? ;)
Per aspera ad astra
Avatar utente
stargazer
Amministratore
 
Messaggi: 7242
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2004, 13:22
Località: Firenze

Re: La tattica per stasera

Messaggioda ygghur » lunedì 26 settembre 2005, 9:53

stargazer ha scritto:
ygghur ha scritto:Ma no dai, in fondo l'aveva solo buttata lí...vabbé, lo ammetto, spesso ce pijo (quasi altrettanto spesso prendo delle belle toppe). Pensa che ai bei tempi di quando facevo la schedina tutte le settimane, facevo quasi sempre 10 o 11, mi mancava sempre quel guizzo per il 12 o il 13 ma con la logica il grosso lo indovinavo, forse anche perché era un calcio piú facile, il fattore campo contava tantissimo ed i valori erano chiari. Comunque per rispondere alla seconda parte...scrivimi in separata sede, giusto per capire che tipo di pronostici vorresti ecc., basta che poi nessuno si incazza perché non lo faccio vincere...


Eh sì, ci manca pure che qualcuno s'inca**a! :mad:
Sarebbe più un gioco che altro. E' chiaro che uno non ha la sfera di cristallo e può anche buttarla fuori di brutto.

Però dì la verità, una sferuccia piccola da qualche parte ce l'hai? Magari di semplice vetro? ;)


L'onestá intellettuale che mi contraddistingue (boom!) mi costringe ad ammettere che se da una parte avrei facilmente indovinato risultati tipo Parma-juve e Cagliari-Roma, avrei fragorosamente sbagliato lazzie-Palermo (soprattutto non l'avrei mai considerata una partita da totogol) e non avrei pensato che l'affaire Iaquinta potesse influire cosí pesantemente sulla prestazione dell'Udinese (mi aspettavo un bello 0-0), mentre di Inter-Fiorentina avrei preso il segno ma non certo la consistenza numerica (un po' il contrario di lazzie-Palermo). A proposito: ti arrivano i miei messaggi? (non é per fare le vecchia zitella, solo per capire se per caso ci fosse un problema).
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9282
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone


Torna a L'angolo tattico

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite