Piccole dettagli da migliorare

Per gli appassionati di tattica: formule, cifre, schemi. Siamo tutti allenatori!

Moderatore: SpiderMax

Piccole dettagli da migliorare

Messaggioda thedice » martedì 9 maggio 2006, 9:11

Partendo dal presupposto che cmq vada non c'è che da elogiare la squadra per come ha reagito e trovato un'identità di squadra dopo la disastrosa partenza, volevo fare un appunto tattico dopo le ultime prestazioni.

Diciamocelo, nonostante tutte le difficoltà incontrate quest'anno, purtroppo la champions non ce l'abbiamo già matematicamente assicurata per colpe che sono solo nostre.

E' vero infatti che abbiamo buttato sicuramente 4 punti (i due pareggi con palermo e chievo)

Un conto è dire che la squadra è stanca e non riesce a produrre gioco il che ci starebbe pure dopo una galoppata di 4 mesi, ma quando vai in vantaggio di 2-3 gol con avversari inferiori è inconcepibile essere ripresi come abbiamo fatto in quelle 2 gare.

Che senso ha sul 3-0 vedere cufrè sbilanciato in avanti che poi non riesce a rientrare e prendere gol in contropiede?

Secondo me a questa squadra manca ancora un po' di tenuta a livello mentale, di concentrazione...e l'adattarsi al corso della partita, insomma la gestione del risultato.

Ripeto, cmq andrà andrà bene, certo che a questo punto un pò di rammarico cmq rimane...mi stuzzica parecchio l'idea di questa SQUADRA in champions...

E in effetti ancora manca una partita...sia mai il chievo pareggia...

Che ne pensate?
The Dice
Immagine
Avatar utente
thedice
Mago del Forum 2013/14
 
Messaggi: 4107
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2005, 11:10
Località: Ostia Lido

Messaggioda carlomatt » martedì 9 maggio 2006, 9:36

Io sono più che convinto che il Chievo domenica prossima se la giochi fino al novantesimo minuto: Pillon appare come un allenatore serio, preparato e pure onesto, a differenza della Reggina.
In quanto alla Roma il problema è più dovuto alla mancanza di gente di qualità che alla mancanza di concentrazione, avessimo avuto tre uomini in più nella rosa la zona Champions sarebe stata nostra da settimane.
E purtroppo bisogna constatare che questo campionato è stato ben diverso da quello dell'anno scorso: il Cagliari si è salvato con 34 punti mentre noi l'anno scorso a 44 punti non eravamo per niente sicuri di salvarci, l'Udinese con 64 punti l'anno scorso è andato trionfalmente in Champions mentre noi anche arrivando a 72 punti potremmo ritrovarci con un pugno di mosche in mano.
Insomma mai 'na botta de culo :) :)
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 14950
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley


Torna a L'angolo tattico

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron