Ranieri ed il Leicester

Tutto quello che non è Roma.

Moderatore: SpiderMax

Re: Ranieri ed il Leicester

Messaggioda ygghur » giovedì 5 maggio 2016, 9:14

Purtroppo é cosí e non solo per I noti motivi di politica calcistica a striscie. Non credo sia un caso che tutte le squadre che hanno vinto lo scudetto a sorpresa negli ultimi 40 anni siano poi finite in B e spesso a breve distanza dalla vittoria. Come al solito fa eccezione la Roma, che sempre di piú si pone come unicum nel calico italiano, non abbastqnza vincente per far parte dell'elite, ma sempre una spanna sopra le piccolo/medie. Quanto a Ranieri e alla sua favola, di lui mi sono sempre piaciuti I modi ed il saper parlare dicendo cose non banali, nello specifico mi é piaciuto particolarmente quando ha detto che vincere da vecchi é piú bello, fossi in lui esagerando mi verrebbe da dire che la sua intera carriera, sempre piú che dignitosa fra alti e bassi, é stato una specie di lunghissimo preludio alla meravigliosa sinfonia di questa incredible vittoria.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9202
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Ranieri ed il Leicester

Messaggioda stargazer » giovedì 5 maggio 2016, 20:49

Di Ranieri mi piace la persona, squisita, la sua romanità schietta ma senza eccessi, i modi gentili ma fermi. Lo apprezzo un po' meno sul lato tecnico, ma è questione di gusti e i risultati pendono dalla sua.
Per aspera ad astra
Avatar utente
stargazer
Amministratore
 
Messaggi: 7238
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2004, 13:22
Località: Firenze

Precedente

Torna a Calcio & Sport

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron