Carlo Tavecchio

Tutto quello che non è Roma.

Moderatore: SpiderMax

Re: Carlo Tavecchio

Messaggioda ygghur » mercoledì 30 luglio 2014, 12:01

Poi magari faró una brutta figura, ma mi ripeto: una cosa sono i comportamenti ad usum delphini, un'altra quelli dietro le quinte. Vediamo cosa esce fuori dall'incontro di oggi.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9986
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Carlo Tavecchio

Messaggioda fedro_on_the_moon » mercoledì 30 luglio 2014, 14:39

ygghur ha scritto:Poi magari faró una brutta figura, ma mi ripeto: una cosa sono i comportamenti ad usum delphini, un'altra quelli dietro le quinte. Vediamo cosa esce fuori dall'incontro di oggi.


Vecchio democristiano! :-)
roma - brasile 1, roma - resto del mondo 1, lazio - merda x"... (Lorenzo)
Avatar utente
fedro_on_the_moon
 
Messaggi: 5052
Iscritto il: mercoledì 18 maggio 2005, 18:49
Località: Cambridge, UK

Re: Carlo Tavecchio

Messaggioda stargazer » mercoledì 30 luglio 2014, 16:50

Pure il latinorum! Sembri Lotito :)
"Per comprare un giocatore devo rimanerne affascinato, mi devo emozionare." (Walter Sabatini)
Avatar utente
stargazer
Amministratore
 
Messaggi: 7393
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2004, 13:22
Località: Firenze

Re: Carlo Tavecchio

Messaggioda caligola » mercoledì 30 luglio 2014, 23:11

Figc, Ulivieri attacca Tavecchio: "E' inadeguato come presidente"
Il numero uno degli allenatori italiani: "Ha un occhio solo, quello imprenditoriale ma non ha quello sportivo. Le sue frasi rispecchiano il suo modo di essere, molto peggio le frasi dei suoi sostenitori". E sul calcio femminile: "Ci aveva proposto un progetto dal titolo Spogliati e Gioca..."

30 LUGLIO 2014 - FIRENZE
"Siamo qui per sostenere la candidatura di Demetrio Albertini". A parlare è Renzo Ulivieri, presidente dell'AIAC (Associazione Italiana Allenatori Calcio). Che prosegue. "La frase sulle banane di Tavecchio rientra nella sua quotidianità, il linguaggio è quello. I soccorritori che hanno parlato di scivolata sono anche peggio. Tavecchio secondo noi è inadeguato a ricoprire quel ruolo. Ha un occhio solo, quello imprenditoriale. Non è una colpa, anche io ho un occhio solo, quello sportivo, sarei inadeguato a quel ruolo anche io". Ed ancora: "Il calcio femminile nelle sue mani sta morendo, quando in tutto il resto del mondo, compresa la Palestina, sta crescendo. Rivera aveva messo l'obbligo che in ogni squadra giovanile ci fosse un allenatore. Anche questo è stato tolto. Senza animosità, ripeto, tutto questo ci porta al concetto di inadeguatezza".

ALBERTINI E LOTITO — "Demetrio ha due occhi, viene dal calcio giocato ed ha fatto il dirigente federale. E' educato, parla piano e non dice parolacce. Ha proposto di avere al proprio fianco Tavecchio e Macalli. E non mi paiono delle colpe. Inoltre vuole fare le cose con la collaborazione di tutti. Lotito? Appena arrivò in Federazione mi chiamò per fare un'alleanza tra la Lega Pro, la Lega Dilettanti e l'AIAC. Per far fuori Abete: io sarei diventato vice presidente federale. Io invece dissi subito tutto ad Abete. La politica del muro contro muro è ottusa e miope. Fatico a capire come dirigenti e grandi imprenditori che nelle proprie aziende applicano la concertazione, oggi possano pensare di adoperare il metodo Lotito. Il programma di Tavecchio rispecchia la visione che ha Lotito del Palazzo della Federazione. Crede che abbia una porta sola e che la chiave spetti a lui. Noi questa visione non la accettiamo".

FIORENTINA — "Io sono tifoso della Fiorentina, si sa. Se Della Valle non avesse preso questa posizione io avrei cambiato squadra. Ed ho una decina di messaggi di tifosi dell'Inter che mi scrivono di voler cambiare squadra per questo motivo. Se Lotito tira qualcuno per la giacca, noi tireremo la giacca dall'altra parte, cercando di convincere sulla bontà del nostro programma. Ripeto, ci vuole collaborazione".

COMMISSARIAMENTO — "Sarebbe una sconfitta per tutti noi, una brutta cosa per il sistema. Spero che si eviti. Noi pensiamo ad una guida ferma, ma non ad un uomo solo".

Inviato dal mio GT-P5110 utilizzando Tapatalk
"Io prendo la mia preda, la colloco qui, mi reco in posti solitari, a cooontatto con la naturaaaa, la distendo su queste morbide poltronee... e pò ma' n'groppo! Alé, sotto un'altra!"
Avatar utente
caligola
Moderatore
 
Messaggi: 6921
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 14:16
Località: Legio V Gaunica Auxiliares

Re: R: Carlo Tavecchio

Messaggioda caligola » venerdì 1 agosto 2014, 11:30

http://www.calcioblog.it/post/391808/il ... ngiatrippa

con 'sta merda e Lotito a capo della federazione aspettiamoci trappole ovunque... altro che sc*****o...

Inviato dal mio GT-P5110 utilizzando Tapatalk
"Io prendo la mia preda, la colloco qui, mi reco in posti solitari, a cooontatto con la naturaaaa, la distendo su queste morbide poltronee... e pò ma' n'groppo! Alé, sotto un'altra!"
Avatar utente
caligola
Moderatore
 
Messaggi: 6921
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 14:16
Località: Legio V Gaunica Auxiliares

Re: Carlo Tavecchio

Messaggioda ygghur » venerdì 1 agosto 2014, 16:03

Per (Ta)vecchio si profila uno stillicidio di "abbandoni", dopo Roma e juve si sono aggiunte via via Fiorentina, Cagliari, Sassuolo, Sampdoria, Cesena e buon ultimo il Torino. Un minimo di buon senso consiglierebbe a questo tristo figuro di farsi da parte prima di essere sfanculato, ma evidentemente é troppo sicuro di sé. Renzi dicendo di non poter neanche parlare in realtá ha parlato eccome, Malagó trattenendolo 3 ore é stato piú eloquente delle parole che anche lui non puó dire, sebbene abbia comunque lasciato ben capire di avergli consigliato la rinuncia. Il cerchio seppur lentamente si stringe, se poi dovesse essere comunque eletto, i problemi li avrá dopo.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9986
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Carlo Tavecchio

Messaggioda carlomatt » venerdì 1 agosto 2014, 16:35

Il problema è che la serie B, la Lega Pro e la Lega Dilettanti è tutta compatta intorno a lui perchè evidentemente avrà fatto delle promesse convincenti, leggi soldi. E queste tre leghe da sole sono più del 50%. E quando ci sono i soldi di mezzo le questioni morali passano in secondo piano.
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15542
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: Carlo Tavecchio

Messaggioda ygghur » venerdì 1 agosto 2014, 16:52

Sí, certo, ma i soldi veri li produce la serie A e da 8 i niet diventano almeno 11, forse anche le altre leghe potrebbero cominciare a nutrire qualche dubbio. In ogni caso staremo a vedere, non credo che possano allungare troppo i tempi, se pensi che per quanto me ne strafreghi, la nazionale é attualmente senza allenatore.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9986
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Carlo Tavecchio

Messaggioda caligola » venerdì 1 agosto 2014, 20:26

Figc: tensioni Lotito-Aic in Consiglio Discussioni con Tommasi e Grazioli

(ANSA) - ROMA, 1 AGO - Momenti di tensione oggi in Figc tra Claudio Lotito e i vertici dell'Aic. Dopo avere alzato la voce durante il consiglio federale chiedendo spiegazioni sul ripescaggio in Lega Pro dell'Aversa Normanna a danno dell'Akragas, il presidente della Lazio a conclusione della seduta ha dato vita a un paio di rumorosi diverbi con Damiano Tommasi e Gianni Grazioli, presidente e dg dell'Aic, sulla durezza della campagna elettorale per i candidati Tavecchio e Albertini e sulle prospettive della federazione.


Per Lotito la Lega è "roba sua" e usa metodi da mafioso per portare avanti quel che gli conviene. Lo ribadisco... se questo mette Tavecchio sul seggiolone ci saranno ripercussioni anche sul nostro campionato.
"Io prendo la mia preda, la colloco qui, mi reco in posti solitari, a cooontatto con la naturaaaa, la distendo su queste morbide poltronee... e pò ma' n'groppo! Alé, sotto un'altra!"
Avatar utente
caligola
Moderatore
 
Messaggi: 6921
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 14:16
Località: Legio V Gaunica Auxiliares

Re: Carlo Tavecchio

Messaggioda carlomatt » lunedì 4 agosto 2014, 14:36

Mi sono piaciute le dichiarazioni di De Rossi: "Se io in futuro dovessi insultare un avversario di colore dandogli del mangiabanane non potranno mai squalificarmi perchè non sarà un insulto razzista ma solo una gaffe"
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15542
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: Carlo Tavecchio

Messaggioda ygghur » lunedì 4 agosto 2014, 14:56

Intanto oggi leggo per la prima volta di un'incrinatura nelle granitiche certezze del Vecchio Ta,, evidentemente stupido stupido non é e comincia a ragionare sulle difficoltá che avrebbe in caso di elezione controversa. In compenso Tardelli fa ridere parlando praticamente di "complotto" ai danni del Ta, probabilmente gli é stata promessa una poltrona o almeno uno strapuntino.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9986
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Carlo Tavecchio

Messaggioda stargazer » martedì 5 agosto 2014, 22:20

Stravecchio, pure Tardelli.
"Per comprare un giocatore devo rimanerne affascinato, mi devo emozionare." (Walter Sabatini)
Avatar utente
stargazer
Amministratore
 
Messaggi: 7393
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2004, 13:22
Località: Firenze

Re: Carlo Tavecchio

Messaggioda caligola » martedì 5 agosto 2014, 23:02

Gli avra promesso la panchina della nazionale nel segno della continuita juventina

Inviato dal mio GT-P5110 utilizzando Tapatalk
"Io prendo la mia preda, la colloco qui, mi reco in posti solitari, a cooontatto con la naturaaaa, la distendo su queste morbide poltronee... e pò ma' n'groppo! Alé, sotto un'altra!"
Avatar utente
caligola
Moderatore
 
Messaggi: 6921
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 14:16
Località: Legio V Gaunica Auxiliares

Re: Carlo Tavecchio

Messaggioda carlomatt » mercoledì 6 agosto 2014, 12:41

Il grande elettore di Tavecchio:

Lotito boccia Albertini: "Demé, di bilanci che ne sai? Ora parla pure De Rossi! I dipendenti dovrebbero fare i dipendenti, no?"


RASSEGNA STAMPA - "Dimme la verità: perché t'hanno chiesto de sentì proprio me sulla storia di Tavecchio?". Così ha esordito Claudio LOTITO, presidente della LAZIO, in un'intervista a Il Corriere della Sera (F. Roncone).

Perché lei, insieme ad Adriano Galliani, è uno dei suoi due grandi sponsor.
Io sponsorizzo il cambiamento del calcio italiano, punto! E Carlo Tavecchio può fare del bene al calcio, altro punto! Potremmo chiuderla qui. Solo che Tavecchio lo state perseguitando. Siete pretestuosi, cattivi. E forse qualcuno è pure pagato per seminare odio intorno a lui.

Il suo candidato alla presidenza della Federcalcio dice cose inaccettabili: giocatori negri che mangiano banane, donne handicappate.
Banali gaffe.

No: incidenti gravissimi.
Bah... Ha espresso concetti sacrosanti: gli stranieri che vengono a giocare in Italia devono essere bravi... poi, certo, concordo, ha certamente sbagliato la formulazione della frase. Però... (Pausa, tira su con il naso ).

Però?
Tre minuti dopo ha chiesto scusa. Non è come lo descrivete. Io mi sono informato: ha aperto due ospedali in Togo, ha adottato due o tre bambini, ha persino....

Il passato di Tavecchio non è limpidissimo. Ha avuto qualche problema con la giustizia.
Ma che discorsi sono? Per me contano i fatti! E di Tavecchio due cose si possono dire con assoluta certezza: il programma con cui si è candidato è solido e moderno e da presidente della Lega dilettanti non ha fatto bene, ma benissimo. Tu l'hai mai letto Kant?.

L'ho studiato a scuola, presidente .
Ecco, bravo... Allora sai quello che dice Kant: dice che c'è il noumeno e c'è il fenomeno. Il noumeno è la realtà, il fenomeno è ciò che appare. Perciò, se vogliamo dirla in un modo che piacerebbe al nostro filosofo, Tavecchio è il noumeno, Albertini il fenomeno.

Cosa non le piace di Albertini?
Gliel'ho detto anche a lui: Demé, sei giovane e carino, ma tu, il bilancio di una società, sai cos'è? Hai mai gestito qualcosa in vita tua? Sono sette anni, che stai lì, in Federcalcio: e che puoi dire di aver fatto? Niente, zero. Anzi, essendo stato il capo spedizione in Brasile, hai pure contribuito al terrificante naufragio della nostra povera nazionale. No, dammi retta, Demé, lascia stare.

E lui?
Sa che non ha i numeri per farcela.

Veramente, il fronte di coloro che prendono le distanze dalla candidatura Tavecchio si allarga: oltre a Juve e Roma, ci sono Fiorentina, Sampdoria, Sassuolo...
Embé? Sono minoranza, sono. No, dico: la democrazia è chiara. Per ora, nonostante l'imponente operazione di killeraggio mediatico, sono pochini ad essere contro Tavecchio. E poi... no, vabbé, lasciamo stare, se no dicono che so' il solito Lotito....

La prego, presidente.
Mi tiri per i capelli e allora lo dico, sia pure senza fare nomi: ma dobbiamo star qui a prendere lezioni da quelli che ogni anno chiudono in perdita di 50-60 milioni? Sono questi geni che dovrebbero spiegarci come far rinascere il nostro calcio?.
(Gli squilla un altro telefonino. "Chi sei? Sto' a parla' con il Corriere della Sera. Chiama dopo" ). Mhmm... Dicevamo?.

Anche molti calciatori sono indignati con Tavecchio: Daniele De Rossi si chiede se, quando vorrà insultare un giocatore di colore, potrà dargli del «mangiabanane».

Ah, beh, allora qui si rovescia il mondo! Ora parla pure De Rossi! I dipendenti dovrebbero fare i dipendenti, no?.

Senta: Giovanni Malagò sostiene che il programma di Tavecchio è coraggioso e innovativo, ma impossibile da attuare, perché Tavecchio ha troppe cambiali da pagare.
No, su, parliamo d'altro...

Malagò è il presidente del Coni.
E sarà pure presidente del Coni, ma io non ne parlo!.

Numerosi osservatori ritengono che stia lavorando a una soluzione di commissariamento.
Ah ah ah!... Malagò, che è una persona intelligente, sa perfettamente che non ha gli strumenti giuridici per procedere con un commissariamento... e sa pure che il commissariamento è previsto solo per situazioni estreme: ma non mi sembra che ci siano gravi illeciti o che la Federcalcio sia sull'orlo del default... Quindi....

La voce che gira è che una delle cambiali, qualora fosse eletto, Tavecchio dovrà pagarla proprio a lei.
A me?.

Esatto: nominandola vicepresidente.
Ma proprio no! Ora: io sono cattolico, praticante e cristiano, e davvero non dovrei mettermi a giurare... però, ecco, lo faccio: giuro di non aver mai parlato di questo con Tavecchio, mai!.
(Altra telefonata sul secondo telefonino: «Ti richiamo, sto chiudendo un concetto con il Corriere...» ).
Un'ultima cosa: se pensano di piegare Tavecchio con menzogne e fango, sbagliano. Quell'uomo ha una tempra eccezionale. E sai perché?.

No, perché?
Perché è un alpino!... No, non ridere, sul serio: ha fatto il militare nel corpo degli alpini...
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15542
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: Carlo Tavecchio

Messaggioda caligola » mercoledì 6 agosto 2014, 17:36

A parte il modo e le banalità ma sottolineo solo questi due punti:

carlomatt ha scritto:...
No: incidenti gravissimi.
Bah... Ha espresso concetti sacrosanti: gli stranieri che vengono a giocare in Italia devono essere bravi... poi, certo, concordo, ha certamente sbagliato la formulazione della frase. Però... (Pausa, tira su con il naso )


Oggi su TSR hanno fatto un elenco di pippe clamorose che sono passate come meteore in serie A con il piagiama biancoblu: 35 pipponi in 10 anni di presidenza Lotito. Ed hanno elencato quelli che hanno reso ZERO, comparte totali, le pippe tipo Zarate, per dire, non fanno parte dell elenco. E Lotito dice che quelli che non sono bravi non dovrebbero essere tesserati? E chi decide chi è bravo? Tare?

carlomatt ha scritto:...
Il passato di Tavecchio non è limpidissimo. Ha avuto qualche problema con la giustizia.
Ma che discorsi sono? Per me contano i fatti!


E lo dicono a lui! Lotito in primis è un pregiudicato che non dovrebbe nemmeno sedere in federazione ma le leggi ovviamente non contano un cazzo ed il "presidente dell ordine morale" lo sa benissimo!
"Io prendo la mia preda, la colloco qui, mi reco in posti solitari, a cooontatto con la naturaaaa, la distendo su queste morbide poltronee... e pò ma' n'groppo! Alé, sotto un'altra!"
Avatar utente
caligola
Moderatore
 
Messaggi: 6921
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 14:16
Località: Legio V Gaunica Auxiliares

PrecedenteProssimo

Torna a Calcio & Sport

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron