E Billy Bragg le canta a Di Cane

Tutto quello che non è Roma.

Moderatore: SpiderMax

E Billy Bragg le canta a Di Cane

Messaggioda carlomatt » giovedì 4 aprile 2013, 16:14

Il cantante inglese Billy Bragg contro Di Canio «Fascista, sei destinato a perdere»

L'artista impegnato contro il neoallenatore del Sunderland Che sul sito del club aveva smentito simpatie destrorse

E dire che non più tardi di mercoledì sera, sul sito ufficiale della sua nuova squadra, aveva fatto il passo indietro, preso le distanze, dichiarato a chiare lettere che no, « non era fascista» e tantomeno «razzista».

LE DIMISSIONI DEL MINISTRO LABOUR- Ma non deve aver convinto tutti Paolo Di Canio, l'ex bandiera laziale, da pochi giorni allenatore del Sunderland, squadra operaia, decisamente «rossa» del nord d'Inghilterra. E dunque al centro di una dura polemica per le sue note simpatie destrorse (al braccio ha tatuato Dux e molti ricordano i saluti romani alla Curva Nord biancazzurra) che avevano portato David Miliband, ex ministro degli Esteri laburista, alle dimissioni dal Board del Sunderland.

IL CANTAUTORE IMPEGNATO - Bene, a rincarare la dose e nonostante la abiura di Di Canio, ci pensa Billy Bragg. Monumento della canzone di protesta britannica, nemico giurato di Margaret Thatcher negli anni'80, mercoledì notte, durante il soundcheck di un suo concerto a Seattle, ha duramente attaccato l'ex laziale. Additandolo con l'indice gli ha ricordato alcune sue precedenti dichiarazioni in cui il romano sosteneva di essere «fascista, ma non razzista». Per poi apostrofarlo: «Paolo Di Canio, fascista sei destinato a perdere», dedicandogli dunque l'omonima canzone: «All You Fascists Are Bound to Lose», vecchio pezzo di Woody Guthrie, da lui messo in musica. Insomma, una vicenda che non sembra finire qui.
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15444
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: E Billy Bragg le canta a Di Cane

Messaggioda caligola » giovedì 4 aprile 2013, 18:57

Pagliaccio due volte.
Non solo sei un fascista di merda ma nemmeno hai le palle per ammetterlo quando non sei circondato dalle stesse merde tue pari. Facile fare il guappino col braccio teso davanti alla curva laziale che sono decerebrati come tei... fallo con la curva del Sunderland lo spavaldo. :patpat:
"Io prendo la mia preda, la colloco qui, mi reco in posti solitari, a cooontatto con la naturaaaa, la distendo su queste morbide poltronee... e pò ma' n'groppo! Alé, sotto un'altra!"
Avatar utente
caligola
Moderatore
 
Messaggi: 6908
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 14:16
Località: Legio V Gaunica Auxiliares


Torna a Calcio & Sport

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron