Grazie lazzie, ancora una volta

Tutto quello che non è Roma.

Moderatore: SpiderMax

Re: Grazie lazzie, ancora una volta

Messaggioda carlomatt » giovedì 22 marzo 2018, 14:01

Tutto molto bello, peccato solo che il Comitato Consumatori Lazio non esiste: provate a cercare su internet ed a parte il comunicato ripreso da siti e giornali non c'è un solo link che riporti a questo fantomatico comitato. Tutto fa capo ad un certo avvocato Gianluca Mignogna, laziale, che è lo stesso che sta perorando la causa dello scudetto del 1915.
Chi rinnova l'abbonamento è complice di Pallotta e Baldini
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15649
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: Grazie lazzie, ancora una volta

Messaggioda caligola » giovedì 22 marzo 2018, 22:46

Il punto è che tutto questo can can ripreso puntalmente dai media alimento il sentimento comune che la lazie "poverina... ehh... in effetti sta subendo un sacco di torti arbitrali..."

E' il "Metodo Goebbels" applicato al calcio :rosica:
"Io prendo la mia preda, la colloco qui, mi reco in posti solitari, a cooontatto con la naturaaaa, la distendo su queste morbide poltronee... e pò ma' n'groppo! Alé, sotto un'altra!"
Avatar utente
caligola
Moderatore
 
Messaggi: 6945
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 14:16
Località: Legio V Gaunica Auxiliares

Re: Grazie lazzie, ancora una volta

Messaggioda ygghur » venerdì 23 marzo 2018, 9:38

Allo stesso tempo é una spade con due lame, fra l altro in in momento storico in cui sembra addirittura che il calico italiano stia cercando di affidarsi a persone serie e dunque Lotito sta perdendo parte del suo potere piú o meno occult, motive per cui gli si potrebbe ritorcere contro, vedi il fatto eclatante degli arbitri che rifiutarono l omaggio natalizio della lazzie come forma di protesta rispetto ad accuse pretestuose. Imparassero da noi come si vive per decenni da tartassati dalla classe arbitrali senza rompere tanto I coglioni!
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 10148
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Grazie lazzie, ancora una volta

Messaggioda carlomatt » mercoledì 28 marzo 2018, 11:11

Eh, questa è grossa!!

La grande truffa alla Lazio: un hacker ruba 2 milioni di euro


IL TEMPO (A. OSSINO) - La grande truffa alla Lazio Un hacker ruba 2 milioni. La società biancoceleste raggirata da un finto emissario del Feyenoord L’ultima rata del pagamento del difensore De Vrij dirottata in Olanda. Una truffa mai vista nel caldo ha beffato la Lazio di Claudio Lotito e gli olandesi del Feyenoord. L’ultima rata da 2 milioni per saldare il pagamento del difensore De Vrij, acquistato nel 2014 per 8 milioni totali, è stata dirottata su un conto bancario diverso da quello indicato dal club di Rotterdam, a causa dell’intromissione di un hacker nei sistemi informatici della Lato. Indaga la Procura di Roma. II presunto reato risale al 2014 Fari puntati sulla «talpa» olandese. Dopo aver sconfitto la difesa della Lazio, ha realizzato un gol da due milioni di euro. Lontano dai campi sportivi, nel mondo virtuale, hacker esperti hanno dirottato cifre a sei zeri approfittando dei rapporti commerciali tra i biancocelesti e il Feyenoord. In particolare sfruttando a loro vantaggio le dinamiche relative al pagamento del cartellino del calciatore olandese Stefan de Vrij. A ricostruire la vicenda è un fascicolo aperto sulla scrivania del sostituto procuratore Edmundo De Gregorio. Per conclude l’indagine si attende solo il responso di una rogatoria che dal Belpaese arriva fino in Olanda. La polizia postale ha lavorato a lungo su questa truffa corredata da una serie di reati informatici. Lo ha fatto dal 2014, da quando il presidente Claudio Lotito si era accorto che nell’ultima fase di pagamento al Feyenoord del cartellino del calciatore costato oltre 8 milioni di euro, qualcosa era andato storto. Il bonifico finale sarebbe stato dirottato. La Lazio infatti avrebbe versato l’ultima rata, due milioni di euro. Ma nelle casse della società di Rotterdam il denaro non sarebbe mai arrivato. Perché nella fase finale della transazione, gli hackers si sarebbero inseriti nella corrispondenza tra i biancocelesti e il Feyenoord. Così avrebbero inviato una mail alla società Lazio nella quale veniva indicato di mandare la somma ad una banca. Si trattava dello stesso istituto di credito già utilizzato in precedenza, ma l’Iban era diverso: faceva riferimento a un conto corrente creato non molto tempo prima. Una truffa ben ideata, visto che la mail riproduceva anche il logo del Feyenoord. Inoltre i responsabili erano necessariamente a conoscenza dei particolari della trattativa, sapevano quando la Lazio avrebbe dovuto versare i soldi e anche l’importo esatto. Per questo si sospetta che vi sia una talpa, probabilmente nel club olandese. Infatti gli inquirenti, una volta iniziata la caccia ai responsabili, hanno deciso di seguire il denaro. Sono stati i soldi a portare la procura di Roma a bussare alla porta di una banca olandese, scovando il conto corrente utilizzato per frodare la società, la cui salda economia ha permesso di non subire contraccolpi finanziari particolari. «La Lazio ha un raking europeo migliore di quello della Roma – aveva infatti dichiarato Claudio Lotito, scatenando alcune polemiche, quando era venuta alla luce la notizia di un non meglio noto attacco informatico nei confronti dei server della Lazio – la società è solida sul lato finanziario. Altri invece rischiano di essere travolti dai debiti nel giro di tre anni», aveva concluso. Ma questa è un’altra storia. Perché le indagini al momento attendono la rogatoria internazionale, un atto necessario per capire se quella mail capace di sovrapporsi nel dialogo intercorso tra la Capitale e Rotterdam possa essere stata inviata da un computer nelle disponibilità di qualcuno vicino al Feyenoord, di una probabile talpa che avrebbe danneggiato entrambe le squadre. I magistrati di piazzale Clodio però non intendono tralasciare alcuna pista. Non è escluso infatti che l’artefice del raggiro possa essere anche una persona esterna. Ad ogni modo la Lazio aveva versato l’intero importo nel modo in cui gli era stato detto di pagare. Ma per dirimere la controversia le due squadre stanno affrontando una partita che poco ha a che fare con lo sport. Il giudizio arbitrale infatti è tuttora in corso, e questa volta non esiste alcuna Var. Ai biancocelesti dunque non resta altro che attendere il responso della rogatoria e quello del Centro di Eccellenza Arbitrale Uefa, a Nyon.


Certo, è strano che uno come Lotito utilizzi mezzi informatici per inviare denaro: io lo vedo più come uno che si presenta col suo bel fascio di cambiali, scadenza giorno 5 del mese per i prossimi tre anni, tutte belle firmate e controfirmate. Oppure ammanettato alla valigietta piena di contanti, chiusa a chiave e la chiave custodita come fanno carcerati de La Cayenna :)
Chi rinnova l'abbonamento è complice di Pallotta e Baldini
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15649
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: Grazie lazzie, ancora una volta

Messaggioda ygghur » venerdì 13 aprile 2018, 8:40

Ennesima lazzialata ieri sera a Salisburgo, prendere 3 goal in 4' non á facile, ma loro ci sono riusciti, proprio quando probabilmente pensavano fosse cose giá fatta. Certo adesso domenica ci troveremo di fronte una bestia ferita e non so se sará in bene o un male, intanto peró mi godo la settimana europea perfetta del tifoso romanista: miracolo avvenuto, juve fuori con la pena del contrappasso e lazzio fuori al ritmo di Mozart! Temo gli dei del calico domenica, ma confide in Eusebio per mantenere alta la concentrazione e ripetere la prestazione di martedí scorso. Se la Roma dovesse vincere anche il derby, comunico ufficialmente che per me la stagione emozionale é conclusa, le partite seguenti le seguirei con la stessa leggerezza d'animo di una bambina che va a caccia di farfalle in un prato sconfinato.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 10148
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Grazie lazzie, ancora una volta

Messaggioda carlomatt » venerdì 13 aprile 2018, 9:43

Tre gol in 4 minuti e sei secondi è il nuovo record europeo, merito soprattutto della lazzie che dopo il gol del vantaggio di Immobile pensavano di aver chiuso la pratica e risparmiato il fiato per il derby. Giocheranno da bestie ferite? Non lo so, rimane il fatto che il derby per loro sarà l'ultima occasione per dare un senso alla loro stagione, ma è chiaro che saranno loro che hanno più da perdere rispetto alla Roma, giocheranno con la disperazione mentre la Roma entrerà in campo con l'entusiasmo di aver fatto un'impresa.

Comunque il 10, 11 e 12 aprile saranno ricordate per sempre come 72 ore di orgasmo ininterrotto.
Chi rinnova l'abbonamento è complice di Pallotta e Baldini
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15649
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: Grazie lazzie, ancora una volta

Messaggioda ygghur » venerdì 13 aprile 2018, 11:03

Mai prima, in quasi 50 di calcio, mi era capitata una sequela cosí positiva in cosí pochi giorni e senza neanche gufare piú di tanto.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 10148
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Grazie lazzie, ancora una volta

Messaggioda carlomatt » venerdì 13 aprile 2018, 14:29

ygghur ha scritto:Mai prima, in quasi 50 di calcio, mi era capitata una sequela cosí positiva in cosí pochi giorni e senza neanche gufare piú di tanto.


Si potrebbe fare un film: dopo i tre giorni del condor....I tre giorni dell'orgasmo!!! VM18, ovviamente.
Chi rinnova l'abbonamento è complice di Pallotta e Baldini
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15649
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: Grazie lazzie, ancora una volta

Messaggioda skivaz » venerdì 13 aprile 2018, 16:10

speriamo non sia un coitus interruptus domenica pero'...
aspetterei n' attimino
Non è forte chi non cade mai ma colui che cadendo ha la forza di rialzarsi ( Johann Wolfgang Von Goethe)
skivaz
 
Messaggi: 2717
Iscritto il: lunedì 10 marzo 2008, 18:43
Località: LONDINIVM / VRBS

Re: Grazie lazzie, ancora una volta

Messaggioda ygghur » venerdì 13 aprile 2018, 16:37

No, aspetta, l orgasmo multiplo giá c'é stato, domenica é una storia nuova, non é che una ipotetica e deprecabile scomfitta annullerebbe il passaggio del turno e il non passaggio del turno che sono dati di fatto, darebbe solo un retrogusto amaro ad un pranzo comunque luculliano. Il derby é il derby ma una semifinale di CL vale di piú.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 10148
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Grazie lazzie, ancora una volta

Messaggioda agente19 » sabato 14 aprile 2018, 0:24

ygghur ha scritto:Il derby é il derby ma una semifinale di CL vale di piú.


Ti ricordo che eri quello che dicevi che la Champions League era da snobbare perché non era la nostra dimensione. La Roma per te doveva puntare solo ed esclusivamente alla Europa League! :lol:
Agente19
Paolo Lorenzini
Avatar utente
agente19
Mago del forum
 
Messaggi: 4475
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2005, 7:36
Località: Castellina in Chianti

Re: Grazie lazzie, ancora una volta

Messaggioda ygghur » lunedì 16 aprile 2018, 14:00

Per la precisione non ho mai usato la parola snobbare, che sarebbe fuori luogo anche proprio come significato, peró non nego certo di aver sempre detto che non era la nostra dimensione, motivo per cui ringrazio Eusebio che dopo 34 anni ci ha fatto riassaporare il dolce sapore della semifinale e dell essere di nuovo rispettati e perfino temuti in Europa. Guarda, ti dico che ripensavo alle mie posizioni proprio in questi giorni, perché inutile negare che la Roma alla fine potrebbe ritrovarsi con in pugno di mosche, nel senso di essere eliminata dal Liverpool e arrivare quinta in campionato, e devo dire che mi rodeva parecchio l ipotesi di non rifare la CL dopo una partecipazione cosí positive, tuttavia seppure dovesse verificarsi l'opzione peggiore e finire in EL, sará il caso di non snobbare quella di coppa, basti vedere il parterre di tutto rispetto delle semifinali di quest'anno per certificare che non é di serie B, al limite di A1 (naturalmente eccetto il Salisburgo...).
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 10148
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Grazie lazzie, ancora una volta

Messaggioda carlomatt » lunedì 16 aprile 2018, 15:09

Oggi ascoltavo colleghi laziali che affermavano che il Salisburgo è molto più forte della Roma, un imbecille è arrivato addirittura a tirare fuori la seguente equazione: dato che Roma-Barcellona 3-0 e lazio-Roma 0-0 allora la lazio è più forte del Barcellona e quindi il Salisburgo è molto più forte del Barcellona e della Roma. E tutto questo perchè hanno preso la sveja in Austria.
Chi rinnova l'abbonamento è complice di Pallotta e Baldini
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15649
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: Grazie lazzie, ancora una volta

Messaggioda ygghur » lunedì 16 aprile 2018, 15:24

Idioti che non hanno ancora capito che nel calico la matematica non funziona. In bisca ieri c'erano lazziali che ad ogni caduta chiedevano il rigore, ad ogni azione sembravano invasati, alla fine non si sono resi conto di non aver fatto neanche un tiro nello specchio, imprecavano contro lá rbitro per ogni nonnulla, quando casomai c'era la seconda ammonizione anche per Leiva e l'ammonizione per Milinkovic che ha provocato l'uscita di Manolas, anche se nel complesso onestamente Mazzoleni ha ben tenuto una partita che richiava di degenerare e che loro hanno provato a buttare in caciara.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 10148
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Grazie lazzie, ancora una volta

Messaggioda carlomatt » sabato 12 maggio 2018, 10:02

E' sempre più gomblotto! Ed hanno sempre più la faccia come il culo visto che hanno scritto sui social messaggi nei quali si invita il Sassuolo a giocare alla morte la partita con l'Inter, loro!, quelli dell'Oh noo!, quelli che si sono sempre scansati.
E non solo! Adesso l'Inter ha depositato il contratto di De Vrji (la tempistica è quantomeno discutibile) e quindi con quale spirito giocherà l'olandese? darà il massimo per la maglia che indossa al momento oppure giocherà in modo che a settembre possa scendere in campo nella Champions?

E' sempre più gomblotto! E gli sta bene! Servi, cornuti e mazziati.
Chi rinnova l'abbonamento è complice di Pallotta e Baldini
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15649
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

PrecedenteProssimo

Torna a Calcio & Sport

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron