Grazie lazzie, ancora una volta

Tutto quello che non è Roma.

Moderatore: SpiderMax

Grazie lazzie, ancora una volta

Messaggioda ygghur » lunedì 12 marzo 2012, 11:59

Come dico sempre, essere romanisti male che vada ha sempre un ulteriore risvolto, godere delle disgrazie lazziali. Era quasi matematico che dopo aver buttato il cuore oltre l'ostacolo per vincere il derby ed aver incredibilmente festeggiato per tutta la settimana avrebbero pagato pegno, peró lo hanno fatto da par loro, sconfitta umiliante e due espulsi. Assurdamente sono ancora terzi, ma non credo che sará il piazzamento finale, in ogni caso é bello che non riescano mai a godersi un lungo periodo positivo.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9200
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Messaggioda carlomatt » lunedì 12 marzo 2012, 12:23

Ho letto che ieri avevano fatto anche una maglia commemorativa a ricordo imperituro dei due derby vinti.
Sono veramente dei poveracci.
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 14912
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Messaggioda ygghur » lunedì 12 marzo 2012, 14:11

carlomatt ha scritto:Ho letto che ieri avevano fatto anche una maglia commemorativa a ricordo imperituro dei due derby vinti.
Sono veramente dei poveracci.


Bisogna compatirli, hanno cosí pochi motivi per essere contenti, sono cosí eternamente frustrati, che certe occasioni non se le possono lasciar sfuggire.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9200
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Messaggioda caligola » lunedì 12 marzo 2012, 18:44

Io sono convinto che da qui alla fine perderanno molte posizioni in classifica... sta a noi fare il nostro
"Io prendo la mia preda, la colloco qui, mi reco in posti solitari, a cooontatto con la naturaaaa, la distendo su queste morbide poltronee... e pò ma' n'groppo! Alé, sotto un'altra!"
Avatar utente
caligola
Moderatore
 
Messaggi: 6574
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 14:16
Località: Legio V Gaunica Auxiliares

Messaggioda marceloski » domenica 18 marzo 2012, 23:48

Lazio, Brocchi: "Firmerei per vincere due derby e poi perdere le altre"


La seconda sconfitta consecutiva della Lazio, non ha scalfito l'umore di Brocchi che nel post partita della sfida con il Catania ha dichiarato: "Il terzo posto? Siamo ancora in corsa: da due anni siamo in questa zona di classifica e non molleremo fino alla fine per raggiungere il nostro obiettivo. L’effetto negativo post derby? Metterei sempre la firma per vincere due derby di fila e poi perdere le altre gare.”
18-03-2012

Poverini...
Ciao a tutti.

Marcello

Ma per questa Roma la vittoria deve diventare la normalità (Spalletti)
Avatar utente
marceloski
 
Messaggi: 2107
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 23:35
Località: Bergomum

Messaggioda thedice » lunedì 19 marzo 2012, 0:36

marceloski ha scritto:
Poverini...


ben DUE (2) derby di fila...ahahhahahahahahahahah...so' proprio daa lazie!
The Dice
Immagine
Avatar utente
thedice
Mago del Forum 2013/14
 
Messaggi: 4094
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2005, 11:10
Località: Ostia Lido

Messaggioda carlomatt » lunedì 19 marzo 2012, 11:46

Reja: "Buona Lazio ma poco cinica"

L'allenatore dei biancocelesti difende la prestazione dei suoi: "Ci è mancata cattiveria sotto porta, dispiace perdere così. Abbiamo giocato bene, meglio di altre volte: non è sbornia da dopo derby, meritavamo il pari"

CATANIA - "Ci è mancata un po' di cattiveria sotto porta, dispiace perdere così, a pochi minuti dalla fine". Edy Reja è deluso per il risultato di Catania ma difende la prestazione della sua Lazio: il tecnico ha visto segnali positivi. "Soprattutto nella ripresa avevamo preso bene le contromisure, purtroppo non abbiamo trovato il colpo del ko. Il Massimino è un campo difficilissimo ma alla vigilia pensavo di fare più fatica".

POCO CINISMO - Il nodo cruciale, secondo l'allenatore, riguarda gli errori in zona gol. "Abbiamo giocato bene e non posso rimproverare nulla ai ragazzi, che hanno fatto un buon lavoro, forse anche migliore rispetto ad altre occasioni. La squadra ha pressato e creato quattro palle gol: ci è mancato il solito cinismo. Voglio segnalare la parata di Carrizo su Dias: è stato determinante con un intervento straordinario". La chiusura è sul gol che ha deciso l'incontro. "Conoscevamo la pericolosità del Catania su palla inattiva, sulla rete di Legrottaglie Klose è stato tradito dal sole e Biava ha perso la marcatura. Dovevamo essere certamente più attenti. Sbornia da post derby? No, non oggi: meritavamo almeno il pareggio, a differenza del match con il Bologna".

E quindi Legrottaglie, aiutato dal sole (grazie ai suoi rapporti con Dio ha fatto in modo che i raggi colpissero Klose e non lui) ha segnato! Gomblotto solare soprannaturale!!
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 14912
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Messaggioda stargazer » lunedì 19 marzo 2012, 12:47

Dopo Muslaser è arrivato Klosole! Gomblotto!
Per aspera ad astra
Avatar utente
stargazer
Amministratore
 
Messaggi: 7238
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2004, 13:22
Località: Firenze

Messaggioda caligola » giovedì 22 marzo 2012, 4:00

Ci sono conferme... Lotito ha chiesto l intervento di Palazzi. Ci sono gravissimi indizi di collusione tra il giocatore del catania e un "livello piu alto"

Le Grottaglie: “Il gol alla Lazio è stato un segno di Dio, persona con cui mi rapporto ogni giorno da sei anni”
"Io prendo la mia preda, la colloco qui, mi reco in posti solitari, a cooontatto con la naturaaaa, la distendo su queste morbide poltronee... e pò ma' n'groppo! Alé, sotto un'altra!"
Avatar utente
caligola
Moderatore
 
Messaggi: 6574
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 14:16
Località: Legio V Gaunica Auxiliares

Messaggioda caligola » domenica 1 aprile 2012, 1:07

Lazio, Brocchi: “Preferirei sempre vincere i derby e perdere tutte le altre gare”

Ed infatti ci stanno riuscendo benissimo! :grin:

Dopo il raggio di sole che ha permesso al Catania di vincere questa sera due black out elettrici allo stadio Tardini hanno spinto tre palle alle spalle di Marchetti. E' evidente che i "poteri forti" non vogliono la lanzie lassu'...

Triplice fraterno abbraccio a tutti :cool:
"Io prendo la mia preda, la colloco qui, mi reco in posti solitari, a cooontatto con la naturaaaa, la distendo su queste morbide poltronee... e pò ma' n'groppo! Alé, sotto un'altra!"
Avatar utente
caligola
Moderatore
 
Messaggi: 6574
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 14:16
Località: Legio V Gaunica Auxiliares

Re: Grazie lazzie, ancora una volta

Messaggioda caligola » venerdì 20 aprile 2012, 0:02

Stadio Olimpico, dieci giorni per la consegna della licenza Uefa: ma serve un impianto per ottenerla

Dieci giorni e potrebbe scatenarsi un'altra bufera. Sta passando sotto silenzio la stipula del nuovo contratto d'affitto dello stadio Olimpico, eppure nelle prossime ore tornerà prepotentemente alla ribalta. Dopo le liti della scorsa stagione, finite nelle aule di tribunale fra Lotito e il presidente del Coni Petrucci, si dovrà tornare forzatamente a parlare nelle prossime ore. Entro il 30 aprile infatti la Lazio dovrà consegnare la licenza Uefa e avrà bisogno di un impianto per ottenerla. L'anno scorso ci fu il "finto" escamotage biancoceleste di presentare il "Franchi" di Firenze, quest'anno come finirà?


Frosinone? Veroli? Valmontone city? :banana-rock: :banana-blonde: :banana-dreads: :banana-dance:
"Io prendo la mia preda, la colloco qui, mi reco in posti solitari, a cooontatto con la naturaaaa, la distendo su queste morbide poltronee... e pò ma' n'groppo! Alé, sotto un'altra!"
Avatar utente
caligola
Moderatore
 
Messaggi: 6574
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 14:16
Località: Legio V Gaunica Auxiliares

Re: Grazie lazzie, ancora una volta

Messaggioda caligola » venerdì 20 aprile 2012, 0:37

Lotito non si presenta in Procura e finisce nei guai. Nuova squalifica per lui?

ROMA- La Lazio rischia l’ennesima ammenda della stagione e una nuova squalifica che va da 3 a 6 mesi per il presidente Lotito. Il Motivo? il patron biancoceleste era atteso nel pomeriggio dal procuratore federale, Stefano Palazzi per discutere circa il deferimento causato da presunte irregolarità negli ingaggi degli ex biancocelesti Mauro Zarate e Julio Cruz. I due attaccanti sarebbero arrivati alla Lazio con operazioni di mercato ritenuti non regolamentari. Da sempre fermo nella sua posizione, Lotito e i sui legali hanno sostenuto la loro estraneità alla vicenda e oggi, avrebbero dovuto ribadirlo presso la Procura di Roma, in via Po. È atteso dunque in settimana, l’annuncio di una nuova convocazione per Claudio Lotito e il rischio dell’ennesima sanzione.
"Io prendo la mia preda, la colloco qui, mi reco in posti solitari, a cooontatto con la naturaaaa, la distendo su queste morbide poltronee... e pò ma' n'groppo! Alé, sotto un'altra!"
Avatar utente
caligola
Moderatore
 
Messaggi: 6574
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 14:16
Località: Legio V Gaunica Auxiliares

Re: Grazie lazzie, ancora una volta

Messaggioda caligola » lunedì 30 aprile 2012, 20:35

Nuova rottura tra il Coni e Lotito
La Lazio resta senza stadio Olimpico

ROMA - A 4 ore dalla scadenza dei termini per la concessione della licenza Uefa per le coppe europee della prossima stagione, la Lazio perde lo stadio Olimpico.

Tra il Coni e Claudio Lotito, che stavano trattando per l'affitto, è infatti di nuovo rottura: il presidente biancoceleste non ha accettato la proposta del Comitato olimpico.

Petrucci e la rottura inevitabile. «Più passa il tempo e più mi rendo conto che con certa gente è impossibile andare d'accordo». Gianni Petrucci, presidente del Coni, motiva così la rottura della trattativa con Claudio Lotito per il rinnovo dell'affitto dello stadio Olimpico alla società biancoceleste.


Solita buffonata con la lanzie che all ultimo momento utile della prossima stagione troverà l accordo con il CONI che a sua volta gli concedera l uso dello stadio. Io li farei giocare a Valmontone per davvero ma si sa che nel calcio le regole sono fatte per essere ignorate

Cmq potrebbe potrebbe pure essere che la lanzie l anno prossimo le coppe europee non le giochi per niente se Palazzi fa il suo lavoro (e anche qui... ho detto tutto!) e ballano ancora i punti di penalizzazione per l infrazione della clausola compromissoria.
"Io prendo la mia preda, la colloco qui, mi reco in posti solitari, a cooontatto con la naturaaaa, la distendo su queste morbide poltronee... e pò ma' n'groppo! Alé, sotto un'altra!"
Avatar utente
caligola
Moderatore
 
Messaggi: 6574
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 14:16
Località: Legio V Gaunica Auxiliares

Re: Grazie lazzie, ancora una volta

Messaggioda caligola » domenica 17 giugno 2012, 15:59


La pornostar e le foto in hotel «Ricatto ai calciatori»
Scatti in pose provocanti con tre giocatori. «Volevo finanziare una fiction». Foggia della Samp ha pagato 50mila euro

MILANO - Una escort, delle foto, il ricatto. Gli ingredienti base per cucinare l’estorsione a danni di persone celebri sono quelli ormai noti. Le vittime, stavolta, sono tre giocatori di serie A che all’epoca vestivano la maglia della Lazio. Tommaso Rocchi (ancora oggi bandiera biancoceleste), Lorenzo De Silvestri (finito alla Fiorentina) e il sampdoriano Pasquale Foggia. Dei tre, solo quest’ultimo ha accettato di pagare una somma vicina ai 50mila euro. Gli scatti, va detto subito, non hanno nulla di scabroso.

GIANFRANCO FINI - La vicenda, raccontata sabato da Il Secolo XIX , ha al centro Lucia Rizzo, in arte Rachele, già nota alle cronache scandalistico-giudiziarie del 2010 per aver raccontato di aver avuto incontri a luci rosse con il presidente della Camera, Gianfranco Fini. In quella occasione la escort finì indagata per estorsione e diffamazione. Nel suo racconto ai magistrati della procura di Roma scaricò però le responsabilità sul suo manager Federico De Vincenzo. «È lui a mettere in piedi questi raggiri - disse Rachele - tanto che ne ha già pronto un altro simile con i giocatori della Lazio». Sempre secondo Rachele, De Vincenzo confidò all’amico Massimo Caroletti, unico indagato nella vicenda di oggi, di avere «delle foto con cui mi faccio la macchina nuova...».

LA VICENDA - Di che foto si parla? Il 20 marzo 2009 la Lazio è a Catania. Nell’albergo dove alloggia la squadra si trova di passaggio anche Rachele con De Vincenzo. I due chiedono ai calciatori di prestarsi a qualche foto. Scatti che Pasquale Foggia ha raccontato così agli inquirenti dai quali è stato sentito due volte come persona informata dei fatti. La prima il 25 ottobre scorso a Genova, la seconda tre settimane fa a Roma. «Venimmo colti di sorpresa nei corridoi dell’albergo. Lei non l’avevamo mai vista prima, tacchi alti e abiti provocanti. Mi si buttò addosso con pose imbarazzanti». Al pubblico ministero romano Rosalia Affinito, che ha aperto l’inchiesta per estorsione, Foggia ha sottolineato poi che il suo timore nasceva dal fatto di essere sposato e dalle reazioni che quelle foto avrebbero potuto suscitare nella moglie, se rese pubbliche. Sul momento furono i suoi stessi compagni di squadra, dopo un consulto con Massimo Caroletti, produttore tv di professione e persona molto vicina alla squadra, a rassicurare Foggia sul fatto che non c’era nulla da temere.

IL RICATTO - Rocchi e De Silvestri hanno infatti ribadito al pm che non si sentirono esposti a ricatti. Rocchi perché entrò solo sullo sfondo nelle inquadrature, De Silvestri perché single e dunque senza una tranquillità di coppia da difendere. Altri due laziali, Sebastiano Siviglia (oggi allenatore della primavera della Nocerina) e Cristian Brocchi, saranno a breve sentiti dal pm nelle stessa veste di testimoni. Resta il fatto che Foggia ha ammesso di aver versato quei 50mila euro a Caroletti. A che titolo? Il calciatore sostiene che si trattò di un contributo alla realizzazione della fiction di nessun successo «Roma nuda», con Thomas Milian, Franco Califano, Anna Falchi ed Eva Henger, la pornostar attuale compagna proprio dell’indagato Caroletti. Secondo il pm alla base di quel contributo ci fu un ricatto.


Pure le zoccole in ritiro... grazie di esistere lanzialotti :D
"Io prendo la mia preda, la colloco qui, mi reco in posti solitari, a cooontatto con la naturaaaa, la distendo su queste morbide poltronee... e pò ma' n'groppo! Alé, sotto un'altra!"
Avatar utente
caligola
Moderatore
 
Messaggi: 6574
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 14:16
Località: Legio V Gaunica Auxiliares

Re: Grazie lazzie, ancora una volta

Messaggioda carlomatt » domenica 17 giugno 2012, 18:03

Ah, stavolta (e sarebbe la prima volta) sono innocenti: a vendere le partite sono bravi ma per il sesso....ma per favore!! Sono della lazzzie!!
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 14912
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Prossimo

Torna a Calcio & Sport

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron