spogliatoio bollente

La A.S.Roma in tutti i suoi aspetti: società, squadra, partite e tutto ciò che riguarda i colori giallorossi.

Moderatore: SpiderMax

spogliatoio bollente

Messaggioda marceloski » martedì 12 luglio 2005, 23:49

Ave a tutti.
Oggi sulla Cazzetta c'è un'intervista a Curci nell'occasione del suo 20° compleanno e, tra le altre cose, ha detto che dopo un mese che Del Neri era arrivato a Roma era diventato nevrotico, che il metodo di lavoro durante gli allenamenti era andato a farsi friggere e che lo spogliatoio era sempre in fermento. Alla domanda se fosse Cassano il più esagitato Gianluca ha detto solo che se Antonio se ne andasse la Roma perderebbe in qualità.
Speriamo che non triturino Spalletti....... :?
Ciao a tutti.

Marcello

Ma per questa Roma la vittoria deve diventare la normalità (Spalletti)
Avatar utente
marceloski
 
Messaggi: 2107
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 23:35
Località: Bergomum

Re: spogliatoio bollente

Messaggioda Gianni » mercoledì 13 luglio 2005, 17:50

ma.mandy ha scritto:Ave a tutti.
Oggi sulla Cazzetta c'è un'intervista a Curci nell'occasione del suo 20° compleanno e, tra le altre cose, ha detto che dopo un mese che Del Neri era arrivato a Roma era diventato nevrotico, che il metodo di lavoro durante gli allenamenti era andato a farsi friggere e che lo spogliatoio era sempre in fermento. Alla domanda se fosse Cassano il più esagitato Gianluca ha detto solo che se Antonio se ne andasse la Roma perderebbe in qualità.
Speriamo che non triturino Spalletti....... :?


quando la roma prese del neri scrissi che la cosa era terribile visto quel caos che aveva messo al FC Porto in 3 settimane... Non è un caso se 8 giocatori su 11 del Porto spedirono un ultimatum al presidente...o loro o del neri... e la fine la sapete tutti
--
Gianni

"La rivoluzione non è un pranzo di gala (Mao). Invece voi vorreste il Barcellona in 3 giorni senza passare dal via. Ma il Manchester City, che sono 3 anni che spende 100 milioni a sessione di mercato, cosa ha vinto per ora? (Stargazer)"
Avatar utente
Gianni
 
Messaggi: 1987
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 12:22
Località: Parigi - Liegi - Lisbona - Parma - Bologna

Re: spogliatoio bollente

Messaggioda carlomatt » giovedì 14 luglio 2005, 11:31

Gianni ha scritto:
ma.mandy ha scritto:Ave a tutti.
Oggi sulla Cazzetta c'è un'intervista a Curci nell'occasione del suo 20° compleanno e, tra le altre cose, ha detto che dopo un mese che Del Neri era arrivato a Roma era diventato nevrotico, che il metodo di lavoro durante gli allenamenti era andato a farsi friggere e che lo spogliatoio era sempre in fermento. Alla domanda se fosse Cassano il più esagitato Gianluca ha detto solo che se Antonio se ne andasse la Roma perderebbe in qualità.
Speriamo che non triturino Spalletti....... :?


quando la roma prese del neri scrissi che la cosa era terribile visto quel caos che aveva messo al FC Porto in 3 settimane... Non è un caso se 8 giocatori su 11 del Porto spedirono un ultimatum al presidente...o loro o del neri... e la fine la sapete tutti


Sì, adesso la colpa era di Delneri. A Delneri bisognerebbe fargli un monumento equestre perchè è solo grazie a lui che quest'anno abbiamo fatto i punti necessari a salvarci.
In quanto al Porto si può dire che anche in questo caso aveva ragione Delneri: anche loro hanno cambiato due allenatori, non hanno vinto il campionato, sono stati buttati fuori al primo turno di CL e non hanno vinto nemmeno la coppa nazionale.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15536
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley


Torna a La Roma

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron