La ciliegina sulla torta di questa annata di merda

La A.S.Roma in tutti i suoi aspetti: società, squadra, partite e tutto ciò che riguarda i colori giallorossi.

Moderatore: SpiderMax

Re: La ciliegina sulla torta di questa annata di merda

Messaggioda ygghur » giovedì 16 maggio 2019, 13:40

Ebbene sí, dopo 8 anni di bugie, cazzate, false promesse ecc.ecc.ecc., finalmente credo TUTTI abbiano capito chi é Pallotta e chi é Baldini e quanto male abbiano fatto all imagine della Roma con le loro scelte scellerate e, aggiungo perché non posso farne a meno, quanto fu facile per me capirlo dalle primissime azioni e frasi. Se fossi un uomo d'azione invece che un pensatore (erm...) adesso starei pensando a quali azioni di protesta fare, perché in questo momento é sacrosanto contestate con durezza, poi vale sempre che toccarli sul portafoglio e sulle figuracce é piú efficace, dunque spero una qualche forma di boicottaggio venga messa in atto e perseguita dal maggior numero di tifosi. Questo é un punto di non ritorno, se vogliono sperare di riavvicinare la tifoseria, dovrebbero fare (piú o meno) le seguenti cose: 1) Chiedere scusa ufficialmetne a De Rossi non tanto per la scelta in sé, che posso perfino accettare, ma per il modo da bujaccari senza cuore e senza storia con cui lo hanno praticamente cacciato 2) Dare immediatamente piú poteri (diciamo VERI POTERI) a Totti 3) Chiarire una volta per tutte il ruolo di Baldini, o esce per sempre dalla vita della Roma o si prende le sue responsabilitá e viene a fare il Galliani della situazione con un contratto "results-based" 4) Non parlare piú dello stadio nuovo fino a che non ci siano eventualmente notizie certe e sicure sullo stato delle cose 5) La prima e la seconda cosa dovrebbero essere fatte da Pallotta a Roma, nella prima conferenza stampa da Presidente in anni. Cosí ho detto, ugh!
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 10184
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: La ciliegina sulla torta di questa annata di merda

Messaggioda thedice » giovedì 16 maggio 2019, 14:57

I cocci stavolta sono troppi. Da una società che ha fatto della comunicazione uno dei veicoli maggiori di crescita mediatica negli ultimi anni le vaccate che stanno accumulando una dietro l’altra rischiano di distruggere in modo irreparabile tutto.
La scelta di non rinnovare il contratto di Daniele (a parte l’essere una cazzata enorme sotto tutti i punti di vista, sportivo, umano e di appartenenza) doveva essere fatta in modo intelligente. Pallotta doveva muovere quel suo culo di merda, venire a Roma e comunicargli le sue intenzioni, discuterci e trovare un accordo o comunicare la fine del rapporto in modo consensuale. Così no, ha umiliato l’ultimo rappresentante dei tifosi all’interno della Roma. È riuscito a farsi odiare da tutti i romanisti, cosa che gli si ritorcerà contro anche nel supporto per lo stadio, vedrete che nessuno andrà a protestare da nessuna parte. Baldini ha riprovato a fare quello che non gli riuscì con Totti quando arrivò Luis Enrique. I danni forse stavolta saranno anche peggiori. Io di sicuro non spenderò più una lira per la Roma, tanto è solo questo quello che può fargli capire qualcosa. Maledetti.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
The Dice
Immagine
Avatar utente
thedice
Mago del Forum 2013/14
 
Messaggi: 4486
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2005, 11:10
Località: Ostia Lido

Re: La ciliegina sulla torta di questa annata di merda

Messaggioda carlomatt » giovedì 16 maggio 2019, 15:07

ygghur ha scritto:Ebbene sí, dopo 8 anni di bugie, cazzate, false promesse ecc.ecc.ecc., finalmente credo TUTTI abbiano capito chi é Pallotta e chi é Baldini e quanto male abbiano fatto all imagine della Roma con le loro scelte scellerate e, aggiungo perché non posso farne a meno, quanto fu facile per me capirlo dalle primissime azioni e frasi. Se fossi un uomo d'azione invece che un pensatore (erm...) adesso starei pensando a quali azioni di protesta fare, perché in questo momento é sacrosanto contestate con durezza, poi vale sempre che toccarli sul portafoglio e sulle figuracce é piú efficace, dunque spero una qualche forma di boicottaggio venga messa in atto e perseguita dal maggior numero di tifosi. Questo é un punto di non ritorno, se vogliono sperare di riavvicinare la tifoseria, dovrebbero fare (piú o meno) le seguenti cose: 1) Chiedere scusa ufficialmetne a De Rossi non tanto per la scelta in sé, che posso perfino accettare, ma per il modo da bujaccari senza cuore e senza storia con cui lo hanno praticamente cacciato 2) Dare immediatamente piú poteri (diciamo VERI POTERI) a Totti 3) Chiarire una volta per tutte il ruolo di Baldini, o esce per sempre dalla vita della Roma o si prende le sue responsabilitá e viene a fare il Galliani della situazione con un contratto "results-based" 4) Non parlare piú dello stadio nuovo fino a che non ci siano eventualmente notizie certe e sicure sullo stato delle cose 5) La prima e la seconda cosa dovrebbero essere fatte da Pallotta a Roma, nella prima conferenza stampa da Presidente in anni. Cosí ho detto, ugh!


Domanda: ma non sei un pò grandino per credere ancora a Babbo Natale? Oggi girano degli audio (o racconti di audio, non so) relativi a colloqui tra Fienga e De Rossi riguardo un eventuale contratto a gettone proposto da De Rossi alla proprietà: è evidente che questo Fienga si è comportato da tipico servo sciocco facendo vedere al padrone che lui è in grado anche di cacciare dalla Roma una bandiera come De Rossi, peccato che questa operazione si sia rivelata il più grosso boomerang finanziario e di immagine.
Chi rinnova l'abbonamento è complice di Pallotta e Baldini
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15682
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: La ciliegina sulla torta di questa annata di merda

Messaggioda carlomatt » giovedì 16 maggio 2019, 15:10

thedice ha scritto:I cocci stavolta sono troppi. Da una società che ha fatto della comunicazione uno dei veicoli maggiori di crescita mediatica negli ultimi anni le vaccate che stanno accumulando una dietro l’altra rischiano di distruggere in modo irreparabile tutto.
La scelta di non rinnovare il contratto di Daniele (a parte l’essere una cazzata enorme sotto tutti i punti di vista, sportivo, umano e di appartenenza) doveva essere fatta in modo intelligente. Pallotta doveva muovere quel suo culo di merda, venire a Roma e comunicargli le sue intenzioni, discuterci e trovare un accordo o comunicare la fine del rapporto in modo consensuale. Così no, ha umiliato l’ultimo rappresentante dei tifosi all’interno della Roma. È riuscito a farsi odiare da tutti i romanisti, cosa che gli si ritorcerà contro anche nel supporto per lo stadio, vedrete che nessuno andrà a protestare da nessuna parte. Baldini ha riprovato a fare quello che non gli riuscì con Totti quando arrivò Luis Enrique. I danni forse stavolta saranno anche peggiori. Io di sicuro non spenderò più una lira per la Roma, tanto è solo questo quello che può fargli capire qualcosa. Maledetti.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Beh, stai sicuro che nessun romanista ora muoverà un dito per spingere la costruzione dello stadio.
Chi rinnova l'abbonamento è complice di Pallotta e Baldini
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15682
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: La ciliegina sulla torta di questa annata di merda

Messaggioda ygghur » giovedì 16 maggio 2019, 15:58

carlomatt ha scritto:
ygghur ha scritto:Ebbene sí, dopo 8 anni di bugie, cazzate, false promesse ecc.ecc.ecc., finalmente credo TUTTI abbiano capito chi é Pallotta e chi é Baldini e quanto male abbiano fatto all imagine della Roma con le loro scelte scellerate e, aggiungo perché non posso farne a meno, quanto fu facile per me capirlo dalle primissime azioni e frasi. Se fossi un uomo d'azione invece che un pensatore (erm...) adesso starei pensando a quali azioni di protesta fare, perché in questo momento é sacrosanto contestate con durezza, poi vale sempre che toccarli sul portafoglio e sulle figuracce é piú efficace, dunque spero una qualche forma di boicottaggio venga messa in atto e perseguita dal maggior numero di tifosi. Questo é un punto di non ritorno, se vogliono sperare di riavvicinare la tifoseria, dovrebbero fare (piú o meno) le seguenti cose: 1) Chiedere scusa ufficialmetne a De Rossi non tanto per la scelta in sé, che posso perfino accettare, ma per il modo da bujaccari senza cuore e senza storia con cui lo hanno praticamente cacciato 2) Dare immediatamente piú poteri (diciamo VERI POTERI) a Totti 3) Chiarire una volta per tutte il ruolo di Baldini, o esce per sempre dalla vita della Roma o si prende le sue responsabilitá e viene a fare il Galliani della situazione con un contratto "results-based" 4) Non parlare piú dello stadio nuovo fino a che non ci siano eventualmente notizie certe e sicure sullo stato delle cose 5) La prima e la seconda cosa dovrebbero essere fatte da Pallotta a Roma, nella prima conferenza stampa da Presidente in anni. Cosí ho detto, ugh!



Domanda: ma non sei un pò grandino per credere ancora a Babbo Natale? Oggi girano degli audio (o racconti di audio, non so) relativi a colloqui tra Fienga e De Rossi riguardo un eventuale contratto a gettone proposto da De Rossi alla proprietà: è evidente che questo Fienga si è comportato da tipico servo sciocco facendo vedere al padrone che lui è in grado anche di cacciare dalla Roma una bandiera come De Rossi, peccato che questa operazione si sia rivelata il più grosso boomerang finanziario e di immagine.


Io ho solo messo nero su bianco quello che dovrebbero fare, sono il primo ad essere malfidato, non a caso sono stato il primo e per molto tempo l'unico ad aver capito l'antifona, ma in questo momento ció che ho scritto é semplicemente quello che suggerirei a Pallotta e Baldini se li conoscessi e nella pur remota ipotesi che abbiano almeno in po' a cuore le sorti della Roma in quanto squadra di calico che esiste solo se esistono I tifosi. Partendo anche da quello che dici su Fienga e che condivido in linea di massima, proprio perche' si é rivelato un boomerang perfino loro potrebbero capirlo e pensare ad una strategia per rimediare. Tanto piú che la veritá vera come sempre non la sapremo mai.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 10184
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: La ciliegina sulla torta di questa annata di merda

Messaggioda Ciccio Pallino » giovedì 16 maggio 2019, 16:11

Carlo, RRB mi ha mandato gli audio, te li giro su Whatapp e postali.
Ciccio
Imperatore d'Oriente

Finche se magna, se viaggia e se canta, va tutto alla grande!
http://www.youtube.com/user/renzobkk
Is not about the final destination. It is all about the journey !
Avatar utente
Ciccio Pallino
 
Messaggi: 3794
Iscritto il: mercoledì 18 maggio 2005, 18:05
Località: Bangkok

Re: La ciliegina sulla torta di questa annata di merda

Messaggioda carlomatt » venerdì 17 maggio 2019, 10:11

ygghur ha scritto:Io ho solo messo nero su bianco quello che dovrebbero fare, sono il primo ad essere malfidato, non a caso sono stato il primo e per molto tempo l'unico ad aver capito l'antifona, ma in questo momento ció che ho scritto é semplicemente quello che suggerirei a Pallotta e Baldini se li conoscessi e nella pur remota ipotesi che abbiano almeno in po' a cuore le sorti della Roma in quanto squadra di calico che esiste solo se esistono I tifosi. Partendo anche da quello che dici su Fienga e che condivido in linea di massima, proprio perche' si é rivelato un boomerang perfino loro potrebbero capirlo e pensare ad una strategia per rimediare. Tanto piú che la veritá vera come sempre non la sapremo mai.


Dubito che possano mettere una pezza, il danno ormai è fatto, non credo che De Rossi (anche per orgoglio, a questo punto) accetterà un eventuale rinnovo di contratto, che sia a gettone o no. La dirigenza si è bella che sputtanata perchè a nessuno sono piaciuti i tempi ed i modi con quali è stata affrontata la cosa. E' un boomerang enorme e non credo che una squadra di giovani inesperti guidata da un Gasperini che ha fatto bene solo ed esclusivamente in provincia possa riportare le gente allo stadio.
Chi rinnova l'abbonamento è complice di Pallotta e Baldini
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15682
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: La ciliegina sulla torta di questa annata di merda

Messaggioda ygghur » venerdì 17 maggio 2019, 11:16

Ma ci dovranno almeno provare in qualche maniera, possono essere davvero cosí arroganti e allo stesso tempo imbecilli? Alla fine ci rimettono anche loro se il disamoramento diventa totale, anche se devo dire che girando per leggere commenti ho trovato con stupore ed orrore che non pochi sono d'accordo con la societá e qualcuno si spinge perfino a dire che non vedeva l'ora, certo che la galassia romanista é davvero varia, ma credo che I tifosi da stadio siano invece compatti nell appoggio totale a De Rossi e schifo verso Pallotta e Baldini e questo é importante, personalmente ho sempre combattuto l idea che solo chi va allo stadio possa parlare, ma allo stesso tempo sempre ritenuto che la loro visione delle cose é piú completa.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 10184
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: La ciliegina sulla torta di questa annata di merda

Messaggioda Ciccio Pallino » venerdì 17 maggio 2019, 11:39

ygghur ha scritto:Ma ci dovranno almeno provare in qualche maniera, possono essere davvero cosí arroganti e allo stesso tempo imbecilli? Alla fine ci rimettono anche loro se il disamoramento diventa totale, anche se devo dire che girando per leggere commenti ho trovato con stupore ed orrore che non pochi sono d'accordo con la societá e qualcuno si spinge perfino a dire che non vedeva l'ora, certo che la galassia romanista é davvero varia, ma credo che I tifosi da stadio siano invece compatti nell appoggio totale a De Rossi e schifo verso Pallotta e Baldini e questo é importante, personalmente ho sempre combattuto l idea che solo chi va allo stadio possa parlare, ma allo stesso tempo sempre ritenuto che la loro visione delle cose é piú completa.


mah, dipende pure come la vedi....a questi dei tifosi di roma gli frena na minchia, anzi li schifano. Noi dobbiamo essere velocemente sostituiti con spettatori da stadio e da TV, dopodiche il gioco e fatto. Inoltre spargendo il Brand in giro per il mondo avrai tanti "consumatori" belli e contenti di tifare Roma, credendo, poverini, in qualcosa che non c'e piu'. Questa e' la piu truce operazione commerciale mai perpretata ai danni di una societa di calcio. Gli americani del liverpool e Man Un in confronto sono benefattori da santificare. Li' c'era da tempo sia uno stile di tifo che una mentalita vincente, de dovevi move co cautela. Qui a Roma, sbranare un Lupo troppo solo e stanco, è piu facile e conveniente.

Piu passa il tempo e piu mi rendo conto che la merda-grigia a londra ha i connotati di Nurse Ratched, l'infermiera strega di Qualcuno volò sul nido del Cuculo; tanti sorrisi e immensa infamia.
Ciccio
Imperatore d'Oriente

Finche se magna, se viaggia e se canta, va tutto alla grande!
http://www.youtube.com/user/renzobkk
Is not about the final destination. It is all about the journey !
Avatar utente
Ciccio Pallino
 
Messaggi: 3794
Iscritto il: mercoledì 18 maggio 2005, 18:05
Località: Bangkok

Re: La ciliegina sulla torta di questa annata di merda

Messaggioda ygghur » venerdì 17 maggio 2019, 13:59

Ce vorrebbe un Jack Nicholson che je mette le mani ar collo, maledetto bastardo che in poco tempo ha rovinato quasi 90 anni di storia!
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 10184
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: La ciliegina sulla torta di questa annata di merda

Messaggioda Ciccio Pallino » venerdì 17 maggio 2019, 16:11

ygghur ha scritto:Ce vorrebbe un Jack Nicholson che je mette le mani ar collo, maledetto bastardo che in poco tempo ha rovinato quasi 90 anni di storia!


:D :D :D :D :D
Ciccio
Imperatore d'Oriente

Finche se magna, se viaggia e se canta, va tutto alla grande!
http://www.youtube.com/user/renzobkk
Is not about the final destination. It is all about the journey !
Avatar utente
Ciccio Pallino
 
Messaggi: 3794
Iscritto il: mercoledì 18 maggio 2005, 18:05
Località: Bangkok

Re: La ciliegina sulla torta di questa annata di merda

Messaggioda caligola » sabato 18 maggio 2019, 2:13

Ciccio Pallino ha scritto:Carlo, RRB mi ha mandato gli audio, te li giro su Whatapp e postali.


aspettà 'r Mattoni te... :D

[youtube]https://youtube.com/oYSkKQDSb5w[/youtube]

Inviato dal mio SM-T520 utilizzando Tapatalk
"Io prendo la mia preda, la colloco qui, mi reco in posti solitari, a cooontatto con la naturaaaa, la distendo su queste morbide poltronee... e pò ma' n'groppo! Alé, sotto un'altra!"
Avatar utente
caligola
Moderatore
 
Messaggi: 6948
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 14:16
Località: Legio V Gaunica Auxiliares

Re: La ciliegina sulla torta di questa annata di merda

Messaggioda skivaz » sabato 18 maggio 2019, 9:37

Faccio un esempio che dovrebbe far capire che il mondo anglosassone ragiona in modo differente.
Mi e' successa una cosa molto simile a De Rossi quando mi sono trasferito a Londra 10 anni fa.
Ero in un contratto di trainee/internship da 3 ai 6 mesi. Con assessment a meta', allora dopo i 3 mesi accettano di prolungare per altri 3 passando da paga da apprendista a paga da impiegato. Poi alla fine dei 6 con mia sorpresa e di tutto l'ufficio dicono grazie e arrivederci. Io chiedo un incontro col capo per capire, alla fine viene fuori che mi vogliono tenere ma non hanno 'vacancy'. Allora sono io che devo proporre, scusate ma se mi volete proponetemi qualcos'altro, posso andare in un altro dipartimento.
Mi guarda stupefatto. Emiliano, ma che idea, giusto! Fammi vedere dove c'e' disponibilita', il giorno dopo arriva il contratto a tempo indeterminato.

Tutto questo per rire, che non ti devi offendere se non ti offrono un contratto, se effettivamente erano d'accordo col contratto a gettone proposto da De Rossi, che fa prima lo propone e poi rifiuta? Allora e' lui che sotto sotto non vuole rimanere...
Non è forte chi non cade mai ma colui che cadendo ha la forza di rialzarsi ( Johann Wolfgang Von Goethe)
skivaz
 
Messaggi: 2725
Iscritto il: lunedì 10 marzo 2008, 18:43
Località: LONDINIVM / VRBS

Re: La ciliegina sulla torta di questa annata di merda

Messaggioda carlomatt » sabato 18 maggio 2019, 10:34

skivaz ha scritto:Faccio un esempio che dovrebbe far capire che il mondo anglosassone ragiona in modo differente.
Mi e' successa una cosa molto simile a De Rossi quando mi sono trasferito a Londra 10 anni fa.
Ero in un contratto di trainee/internship da 3 ai 6 mesi. Con assessment a meta', allora dopo i 3 mesi accettano di prolungare per altri 3 passando da paga da apprendista a paga da impiegato. Poi alla fine dei 6 con mia sorpresa e di tutto l'ufficio dicono grazie e arrivederci. Io chiedo un incontro col capo per capire, alla fine viene fuori che mi vogliono tenere ma non hanno 'vacancy'. Allora sono io che devo proporre, scusate ma se mi volete proponetemi qualcos'altro, posso andare in un altro dipartimento.
Mi guarda stupefatto. Emiliano, ma che idea, giusto! Fammi vedere dove c'e' disponibilita', il giorno dopo arriva il contratto a tempo indeterminato.

Tutto questo per rire, che non ti devi offendere se non ti offrono un contratto, se effettivamente erano d'accordo col contratto a gettone proposto da De Rossi, che fa prima lo propone e poi rifiuta? Allora e' lui che sotto sotto non vuole rimanere...


Beh, le cose non stanno proprio così: io sono dell'idea che se un giocatore ha dedicato tutta la carriera a quella squadra di calcio (non all'azienda, come ha detto quel coglione di Fienga) allora una società seria avrebbe dovuto convocare il giocatore un paio di mesi fa e manifestare le perplessità sull'età e sulla condizione fisica. Dopodichè, di comune accordo, si cercava la soluzione migliore per tutti e non dire: "tu il 30 giugno svuoti l'armadietto e te ne vai dove cazzo ti pare" ed infine che le porte di Trigoria sono sempre aperte per lui è da falsi ed ipocriti, soprattutto se detto da uno che quando De Rossi già indossava la sacra maglia non sapeva neanche dell'esistenza dell'ASRoma.
Chi rinnova l'abbonamento è complice di Pallotta e Baldini
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15682
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: La ciliegina sulla torta di questa annata di merda

Messaggioda agente19 » sabato 18 maggio 2019, 19:20

Io ho ascoltato tutti, ho letto tutti i vostri post ma la cosa non mi convince.
De Rossi da sempre ha detto che avrebbe voluto provare una esperienza in America. Più volte l'ho sentito dire che avrebbe desiderato giocare in Argentina nel Boca e infatti è notizia di ieri che Burdisso l'ha già contattato. Altre volte l'ho sentito dire che avrebbe voluto provare a giocare negli USA.
Insomma, che De Rossi finisse la carriera nella Roma come Totti io non l'ho mai creduto e secondo me nemmeno lui.
La società ha smentito le parole di De Rossi ed ha detto che ci sono stati almeno tre contatti durante il campionato.
E poi la penso come Skivaz, se vuoi rimanere accetti anche una eventuale retromarcia della società (che non c'è stata).
E comunque tanto si chiacchiera e si chiacchiera ma se succede un'altra volta che andiamo avanti in Champions saremo tutti allo stadio.
Americani p non americani, garantito! Perché la Roma è la Roma
Agente19
Paolo Lorenzini
Avatar utente
agente19
Mago del forum
 
Messaggi: 4477
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2005, 7:36
Località: Castellina in Chianti

PrecedenteProssimo

Torna a La Roma

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron