Una società inutile.

La A.S.Roma in tutti i suoi aspetti: società, squadra, partite e tutto ciò che riguarda i colori giallorossi.

Moderatore: SpiderMax

Re: Una società inutile.

Messaggioda ygghur » lunedì 10 dicembre 2018, 17:23

E davvero tu pensi che in cazzone qualsiasi raccattato in giro possa migliorare la performance di in gruppo messo su male e con difetti atavici? Arriva Paulo Sousa (unico spendibile) e trova subito il modulo perfetto, il modo di ricaricare alcuni giocatori, addirittura riesce a far segnare Schick non da due metri dalla porta? E poi, cosa significa realmente salvare la stagione, far credere ancora che tutto sommato (anche appunto per insipienza delle alter) la squadra non é poi cosí male e bastano in paio di cession e qualche ritocchino? Chiaro, non sto dicendo di giocare a perdere (era tanto che non mi rodeva per una mancata Vittoria come sabato), dico solo di bere l amaro calice fino in fondo e poi fare scelte drastiche.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9927
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Una società inutile.

Messaggioda stargazer » lunedì 10 dicembre 2018, 17:50

Che Di Francesco ormai sia bruciato lo penso anch'io. Fate come vi pare, esoneratelo, tanto peggio di così ormai è difficile (ma non impossibile). Chiedo solo di non prendere ex juventini, lasciateci almeno la dignità.
"Per comprare un giocatore devo rimanerne affascinato, mi devo emozionare." (Walter Sabatini)
Avatar utente
stargazer
Amministratore
 
Messaggi: 7382
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2004, 13:22
Località: Firenze

Re: Una società inutile.

Messaggioda thedice » lunedì 10 dicembre 2018, 17:50

non bisogna morire per forza per dimostrare che così si va a morire...

cmq si, penso ci sia uno scollamento totale ormai tra squadra e allenatore, una mancanza di fiducia reciproca che non si può sanare. A questo punto tenterei subito una soluzione alternativa, poi a giugno si prenda chi si vuole se non si riesce a prendere adesso chi serve. Così come siamo adesso andiamo a sbatterci e a farci molto male.
The Dice
Immagine
Avatar utente
thedice
Mago del Forum 2013/14
 
Messaggi: 4426
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2005, 11:10
Località: Ostia Lido

Re: Una società inutile.

Messaggioda thedice » lunedì 10 dicembre 2018, 17:51

stargazer ha scritto:Che Di Francesco ormai sia bruciato lo penso anch'io. Fate come vi pare, esoneratelo, tanto peggio di così ormai è difficile (ma non impossibile). Chiedo solo di non prendere ex juventini, lasciateci almeno la dignità.

quello cor gatto in testa non lo sopporterei neanche io, anche se servirebbe uno con quel tipo di carattere
The Dice
Immagine
Avatar utente
thedice
Mago del Forum 2013/14
 
Messaggi: 4426
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2005, 11:10
Località: Ostia Lido

Re: Una società inutile.

Messaggioda ygghur » lunedì 10 dicembre 2018, 17:53

Il gatto in testa?
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9927
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Una società inutile.

Messaggioda thedice » lunedì 10 dicembre 2018, 21:29

ygghur ha scritto:Il gatto in testa?
Antonio Conte gobbo maledetto


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
The Dice
Immagine
Avatar utente
thedice
Mago del Forum 2013/14
 
Messaggi: 4426
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2005, 11:10
Località: Ostia Lido

Re: Una società inutile.

Messaggioda agente19 » lunedì 10 dicembre 2018, 23:40

Io non sono per cambiare allenatore, per me la colpa più grossa ce l'hanno i giocatori che non stanno rendendo come dovrebbero, ma se proprio devo scegliere un allenatore per finire la stagione datemi Serse Cosmi, almeno lui le palle di dare la sveglia ai giocatori ce l'ha!
E sulla contestazione fuori da Trigoria con pedate alle fiancate leggetevi il libro di Totti.
Agente19
Paolo Lorenzini
Avatar utente
agente19
Mago del forum
 
Messaggi: 4462
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2005, 7:36
Località: Castellina in Chianti

Re: Una società inutile.

Messaggioda ygghur » martedì 11 dicembre 2018, 9:39

Ah ah, ma allena ancora Sersone Cosmi? Il libro di Totti l ho letto, non mi pare di ricordare che abbia avallato le famose pedate...in ogni caso, cercando di parlare seriamente e anche ammettendo per un secondo che certi metodi possano realmente servire, forse possono funzionare con in gruppo solido e di gente con le palle ed il cervello a posto (come era la Roma del 2000), non certo con in gruppo poco solido, svertebrato e senza guida (mi riferisco alla societá) come quello attuale. Certo che I giocatori hanno delle responsabilitá, ma davvero qualcuno pensa che Fazio sia stato contento di aver fatto una figuraccia al 94'? Oppure che Schick se ne strafreghi di non riuscire a segnare neanche dal fornaio? Magari bastasse "voler" essere forti per esserlo davvero! Con uno fra De Rossi, Strootman o Nainggolan in campo, non si prendeva quel goal assurdo 11 contro 9, Danielino ci manca molto piú di quanto si sarebbe potuto pensare proprio per la contemporanea dipartite degli altri due centrocampisti TITOLARI, cioé la Roma sta giocando praticamente dall inizio SENZA I 3 centrocampisti titolari dell anno scorso, che garantivano copertura difensiva (20 goal presi fino ad ora contro I 28 totali dello scorso anno), equilibrio tattico e creazione di gioco (oggi demandata quasi solo agli imberbi esterni).
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9927
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Una società inutile.

Messaggioda Ciccio Pallino » martedì 11 dicembre 2018, 10:20

ygghur ha scritto:Ah ah, ma allena ancora Sersone Cosmi? Il libro di Totti l ho letto, non mi pare di ricordare che abbia avallato le famose pedate...in ogni caso, cercando di parlare seriamente e anche ammettendo per un secondo che certi metodi possano realmente servire, forse possono funzionare con in gruppo solido e di gente con le palle ed il cervello a posto (come era la Roma del 2000), non certo con in gruppo poco solido, svertebrato e senza guida (mi riferisco alla societá) come quello attuale. Certo che I giocatori hanno delle responsabilitá, ma davvero qualcuno pensa che Fazio sia stato contento di aver fatto una figuraccia al 94'? Oppure che Schick se ne strafreghi di non riuscire a segnare neanche dal fornaio? Magari bastasse "voler" essere forti per esserlo davvero! Con uno fra De Rossi, Strootman o Nainggolan in campo, non si prendeva quel goal assurdo 11 contro 9, Danielino ci manca molto piú di quanto si sarebbe potuto pensare proprio per la contemporanea dipartite degli altri due centrocampisti TITOLARI, cioé la Roma sta giocando praticamente dall inizio SENZA I 3 centrocampisti titolari dell anno scorso, che garantivano copertura difensiva (20 goal presi fino ad ora contro I 28 totali dello scorso anno), equilibrio tattico e creazione di gioco (oggi demandata quasi solo agli imberbi esterni).


E mò mettece na toppia, tiè!
Ciccio
Imperatore d'Oriente

Finche se magna, se viaggia e se canta, va tutto alla grande!
http://www.youtube.com/user/renzobkk
Is not about the final destination. It is all about the journey !
Avatar utente
Ciccio Pallino
 
Messaggi: 3697
Iscritto il: mercoledì 18 maggio 2005, 18:05
Località: Bangkok

Re: Una società inutile.

Messaggioda stargazer » martedì 11 dicembre 2018, 10:55

Io sono nettamente contrario all'esonero. Apprezzo molto Di Francesco come tecnico, ma soprattutto come persona. Ma tanto lo so come vanno a finire queste stagioni: rifare la squadra a gennaio non è possibile, e anche se lo fosse costerebbe troppo; licenziare il DS che da quando è arrivato ha sbagliato tutto lo sbagliabile non è possibile e in ogni caso non solleverebbe i risultati; ormai siamo tutti navigati per sapere che la mossa standard per far vedere che si fa qualcosa è l'esonero dell'allenatore, facile, veloce, indolore per la società che poi torna a fregarsene del campo.

A questo punto però chiedo solo di salvaguardare almeno la dignità dello stemma, della maglia, della città e dei tifosi. Non è ammissibile portare a Trigoria della merda bianconera, sarebbe l'ennesimo insulto, l'ennesima umiliazione, nemmeno se il Conte, il Sousa, il Blanc di turno fosse il miglior allenatore dell'universo (cosa che sappiamo benissimo non essere).

Il Serse Cosmi della situazione sì, almeno è una persona onesta, pulita e romanista. Merde bianconere, ladri, dopati, arroganti no, mai.
"Per comprare un giocatore devo rimanerne affascinato, mi devo emozionare." (Walter Sabatini)
Avatar utente
stargazer
Amministratore
 
Messaggi: 7382
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2004, 13:22
Località: Firenze

Re: Una società inutile.

Messaggioda ygghur » mercoledì 12 dicembre 2018, 16:03

Non ho ricordi particolari di Sousa, ma era uno juventino di merda o uno di passaggio? Blanc invece, che reputo inadattissimo, perché lo metti in questa lista nera? In ogni caso, appoggio l'idea di base che é meglio avere in allenatore credibile come persona che in presunto bravo, uno dei motivi per cui mi terrei Eusebio per 10 anni (magari senza distruggergli il giocattolo ogni anno!). Anche il povero Eusebio comunque si sta stressando alla grande, davvero penso che in caso di esonero non saprá se essere dispiaciuto per il fallimento o content per ritornare ad una vita normale.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9927
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Una società inutile.

Messaggioda skivaz » mercoledì 12 dicembre 2018, 18:21

Uniche alternative di passaggio potrebbero essere Montella o Rocca, che il prossimo anno allenera' la seconda squadra in C.
Altrimenti mi tengo DiFra
Non è forte chi non cade mai ma colui che cadendo ha la forza di rialzarsi ( Johann Wolfgang Von Goethe)
skivaz
 
Messaggi: 2647
Iscritto il: lunedì 10 marzo 2008, 18:43
Località: LONDINIVM / VRBS

Re: Una società inutile.

Messaggioda stargazer » mercoledì 12 dicembre 2018, 19:04

ygghur ha scritto:Non ho ricordi particolari di Sousa, ma era uno juventino di merda o uno di passaggio?


C'è un solo tipo di juventini, e non è di passaggio. Blanc è spocchioso come loro, juventino honoris causa.
"Per comprare un giocatore devo rimanerne affascinato, mi devo emozionare." (Walter Sabatini)
Avatar utente
stargazer
Amministratore
 
Messaggi: 7382
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2004, 13:22
Località: Firenze

Re: Una società inutile.

Messaggioda Ciccio Pallino » giovedì 13 dicembre 2018, 11:58

E intanto ritiro finito.... che mandria di buffoni, ma come si fa ad essere cosi ridicoli davanti cotanto scempio? :x :x :x :x
Ciccio
Imperatore d'Oriente

Finche se magna, se viaggia e se canta, va tutto alla grande!
http://www.youtube.com/user/renzobkk
Is not about the final destination. It is all about the journey !
Avatar utente
Ciccio Pallino
 
Messaggi: 3697
Iscritto il: mercoledì 18 maggio 2005, 18:05
Località: Bangkok

Re: Una società inutile.

Messaggioda ygghur » giovedì 13 dicembre 2018, 12:34

I ritiri non servono a una mazza, se non alle societá per far vedere che fanno qualcosa. Assurdo poi caricare la inutilissima partita di ieri di significati che non poteva avere, visto che TUTTE le squadre giá qualficate hanno giocato soprattutto a non farsi male, che senso avrebbe avuto per la Roma giocare proprio questa di partita "alla morte"? Tocca leggere titoli surreali tipo "la Roma crolla a Plzen", perdere 2-1 é un crollo? Siamo tutti delusi (a dir poco) dal campionato della Roma (il cammino in CL é stato sin qui quantomeno sufficiente), ma vogliamo dire che non c''é MAI stato nessun vero "crollo", che quella tutti chiamiamo crisi come se fosse in period nero che inframmezza due periodi buoni é invece in andazzo fisso sulla mediocritá che peró non scende mai sotto certi livelli? E vogliamo quindi capire che in problema di questo tipo non si resolve né con ridicoli ritiri, né con fantomatici sergenti di ferro, né con alambiccati cambi di modulo, ma solo con in vero e radicale cambio di strategia societaria? Usque tandem, Pallotta, abutere patientia nostra?"
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9927
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

PrecedenteProssimo

Torna a La Roma

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron