Una società inutile.

La A.S.Roma in tutti i suoi aspetti: società, squadra, partite e tutto ciò che riguarda i colori giallorossi.

Moderatore: SpiderMax

Re: Una società inutile.

Messaggioda ygghur » lunedì 17 dicembre 2018, 10:04

Ciccio Pallino ha scritto:
thedice ha scritto:Di scelte assurde purtroppo ce ne sono state tante. Io capisco il punto di difenderlo a tutti i costi per coerenza e per sottolineare le colpe societarie. Ma in campo ci ha fatto vedere veramente l’assurdo quest’anno, una noia mortale sempre. Dalla coppia marcano fazio alle sostituzioni con 4 punte in campo per recuperare (mai segnato) e ai catenacci in vantaggio di un gol e due uomini con rilanci lunghi e gol preso in contropiede. Mai vista un’idea di gioco e mai visto il pressing dello scorso anno che era l’unico schema ma funzionava. In ogni caso la rosa se non l’ha scelta l’ha avallata, e in ogni caso con tutte le attenuanti del caso le sconfitte con Bologna Spal Udinese e i pareggi con Atalanta Chievo e Cagliari gridano vendetta. Prestazioni che manco con la primavera sarebbero state così indegne.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Vero quello che dici, anche vero che tutti hanno un breaking-point e EDF lo ha raggiunto per colpa di una società che non lo ha protetto garantendogli i giocatori giusti per il suo sistema di gioco. Un allenatore che si fa usare è perché ancora non ha raggiunto una solida immagine professionale ( e quindi da difendere ), da qui accettare decisioni che non avrebbe dovuto. Sulle dimissione e giusto e sacrosanto che non le dia, siamo seri, molti di noi, se non tutti al suo posto farebbero lo stesso.

1) La Societa punta su un allenatore giovane, quindi incline alle scelte societarie e non rompipalle.
2) Il primo anno ha del materiale adatto al suo gioco e i risultati, nel bene e male sono stati positivi.
3) L'anno successivo gli smembrano la squadra, gli comprano giocatori che non ha richiesto, pur facendo buon viso a cattivo...gioco
4) Salta tutto il meccanismo e ora dovrebbe essere lui ad andarsene e perdere pure soldi??? Ma quandomai. La società si prenda le sue responsabilità, lo mandi via e gli paghi tutto. I vertici hanno distrutto la squadra, sempre loro hanno fatto la campagna acquisti abusando della ancora acerba immagine di EDF, Monchi ha fatto quello che il padrone gli ha detto e ora lui dovrebbe dimettersi dando un segnale di colpe che nella maggior parte non ha?

E' nel pallone completo, non ci sono dubbi, ma si sapeva dall'inizio pregi e difetti (limiti di esperienza sotto crisi) e metterlo in croce a pagare le colpe altrui e' una bella infamata.

Cosa cambia il prossimo anno? na ceppa! Avremo un allenatore che vuole fare vetrina quindi non un top e di conseguenza non top players.
This is how Pallota's shit roll..over and over.

Finche avremo uno speculatore di bassa lega questo e' quello che ci aspetta. Il giorno che avremo speculatori orgogliosi e vincenti, allora la musica cambierà.


Analisi perfetta a cui non posso e non voglio aggiungere neanche una virgola.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9927
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Una società inutile.

Messaggioda carlomatt » lunedì 17 dicembre 2018, 11:36

skivaz ha scritto:Pero' con Spalletti col cavolo che arrivavi in semifinale di Champions.


Non c'è assolutamente la controprova, con Spalletti potevi anche vincere la Champions e di sicuro l'anno scorso non avresti perso in casa sei partite di campionato.
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15505
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: Una società inutile.

Messaggioda ygghur » lunedì 17 dicembre 2018, 12:15

carlomatt ha scritto:
skivaz ha scritto:Pero' con Spalletti col cavolo che arrivavi in semifinale di Champions.


Non c'è assolutamente la controprova, con Spalletti potevi anche vincere la Champions e di sicuro l'anno scorso non avresti perso in casa sei partite di campionato.


In realtá non c'é alcuna controprova di alcunché, ma non credo che lo Spalletti di oggi, quasi una "spent force", avrebbe fatto miracoli con la squadra smantellata di anno in anno.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9927
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Precedente

Torna a La Roma

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron