A quanto pare non sono tutte rose e fiori a Milano!

La A.S.Roma in tutti i suoi aspetti: società, squadra, partite e tutto ciò che riguarda i colori giallorossi.

Moderatore: SpiderMax

Re: A quanto pare non sono tutte rose e fiori a Milano!

Messaggioda carlomatt » martedì 4 dicembre 2018, 15:15

Zaniolo l'ha voluto prendere a tutti i costi Massara, il vice di Monchi, ci ha visto lungo e forse l'Inter per avere Nainggolan ha sottovalutato Zaniolo. Speriamo che non venga fuori qualche "diritto de recompra" da parte dell'Inter come ha fatto la Roma per Pellegrini.
Chi rinnova l'abbonamento è complice di Pallotta e Baldini
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15637
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: A quanto pare non sono tutte rose e fiori a Milano!

Messaggioda thedice » martedì 4 dicembre 2018, 17:41

carlomatt ha scritto:Zaniolo l'ha voluto prendere a tutti i costi Massara, il vice di Monchi, ci ha visto lungo e forse l'Inter per avere Nainggolan ha sottovalutato Zaniolo. Speriamo che non venga fuori qualche "diritto de recompra" da parte dell'Inter come ha fatto la Roma per Pellegrini.

Non spunta nulla era definitivo il passaggio di Zaniolo e Santon nell’affare Nainggolan. Può spuntare solo una eventuale enorme plusvalenza se lo vendi a chi offre di più. Di quello ci dobbiamo preoccupare.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
The Dice
Immagine
Avatar utente
thedice
Mago del Forum 2013/14
 
Messaggi: 4470
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2005, 11:10
Località: Ostia Lido

Re: A quanto pare non sono tutte rose e fiori a Milano!

Messaggioda ygghur » mercoledì 5 dicembre 2018, 9:31

Ormai non ce ne dobbiamo neanche piú preoccupare, sono cose matematiche e dipendono esclusivamente dall effettivo interesse di possibili acquirenti pronti a pagare il dovuto. Di Under giá si sa, leggo oggi che il passaggio di Pellegrini al Man.U. é quotato dai boookmakers inglesi a 2, per caritá non significa niente in concreto, ma avranno pure avuto uno spunto per farsi venire in mente di far uscire la quota no? Ora Pellegrini é romano e romanista ed ha anche in buon contratto, quindi piú facile che resti, ma se davvero si presentano con gli occhi a forma di sterlina, davvero qualcuno pensa che non si farebbe? Zaniolo é ancora troppo giovane, probabilmente verrá venduto nel 2020.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 10121
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: A quanto pare non sono tutte rose e fiori a Milano!

Messaggioda stargazer » mercoledì 5 dicembre 2018, 12:34

A mio modesto avviso, visto che ormai da anni non seguo più il calcio come una volta - ammesso che ci abbia mai capito qualcosa -, Nzonzi è il sostituto di Strootman e Cristante di Nainggolan. Cristante se non sbaglio faceva quanto di più simile a un trequartista moderno nell'Atalanta.

Per quanto riguarda le plusvalenze, rimangono solo i falliti (Schick, Karsdorp), quelli buoni (Salah, Rudiger, Lamela, Marquinhos, Benatia, Romagnoli, ecc.) sono venduti dopo 1,5/2 stagioni in automatico. Quindi nessuna speranza di tenere Under o Kluivert nel caso in cui facesse bene nel prossimo anno e mezzo. Dobbiamo metterci in testa come tifosi che questi giocatori sono in prestito, non sono mai nostri. Non vi ci affezionate.

Però c'è un piccolo motivo di speranza (piccolo eh!), cioè che a mia memoria non sono mai stati plusvalorizzati i giocatori romani/romanisti e in generale italiani. Unica eccezione Romagnoli, che in quanto lazziale ha spinto fortemente per andare. De Rossi prima e Florenzi poi sono stati preservati dalla logica del trading, per cui questa fiammella potrebbe farci sperare che Pellegrini e uno Zaniolo potrebbero anche rimanere. Chi sa?
"Per comprare un giocatore devo rimanerne affascinato, mi devo emozionare." (Walter Sabatini)
Avatar utente
stargazer
Amministratore
 
Messaggi: 7404
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2004, 13:22
Località: Firenze

Re: A quanto pare non sono tutte rose e fiori a Milano!

Messaggioda ygghur » mercoledì 5 dicembre 2018, 15:05

stargazer ha scritto:A mio modesto avviso, visto che ormai da anni non seguo più il calcio come una volta - ammesso che ci abbia mai capito qualcosa -, Nzonzi è il sostituto di Strootman e Cristante di Nainggolan. Cristante se non sbaglio faceva quanto di più simile a un trequartista moderno nell'Atalanta.

Per quanto riguarda le plusvalenze, rimangono solo i falliti (Schick, Karsdorp), quelli buoni (Salah, Rudiger, Lamela, Marquinhos, Benatia, Romagnoli, ecc.) sono venduti dopo 1,5/2 stagioni in automatico. Quindi nessuna speranza di tenere Under o Kluivert nel caso in cui facesse bene nel prossimo anno e mezzo. Dobbiamo metterci in testa come tifosi che questi giocatori sono in prestito, non sono mai nostri. Non vi ci affezionate.

Però c'è un piccolo motivo di speranza (piccolo eh!), cioè che a mia memoria non sono mai stati plusvalorizzati i giocatori romani/romanisti e in generale italiani. Unica eccezione Romagnoli, che in quanto lazziale ha spinto fortemente per andare. De Rossi prima e Florenzi poi sono stati preservati dalla logica del trading, per cui questa fiammella potrebbe farci sperare che Pellegrini e uno Zaniolo potrebbero anche rimanere. Chi sa?


Giusto per essere pignolo, Nzonzi é il sostituto in rosa di Pippalons (lleggero miglioramento) e doveva essere la riserva di De Rossi nel 4-3-3, su Cristante penso che sia corretto dire venisse considerate il sostituto di Nainggolan (grosso peggioramento), Strootman semplicemente NON é stato sostituito, Pastore é stato preso come specchietto per le allodole (ogni anno ce n'é uno). Ovviamente dici bene sulla permanenza di Under e Kluivert, TUTTI I giocatori in rosa sono virtualmente in prestito. Quanto al piccolo motive di speranza, giustamente analizzi quello che é successo e sembra esserci un qualcosa che potrebbe assomigliare ad un trend, l unico lato debole di questo ragionamento é che si basa su un numero veramente minimo di casi, Romagnoli lo hai spiegato tu, De Rossi non sarebbe stato vendibile ad alte cifre, in pratica rimane solo Florenzi che é romano e romanista e sicuramente qualcuno in societá si rende conto che dopo Totti smetterá De Rossi ed almeno uno come lui serve per non perdere la faccia con la tifoseria, non so se varrá anche con Pellegrini, ma certo dubito fortemente che potrá valere con Zaniolo. Da non dimenticare che I giocatori italiani sono difficili da piazzare all'estero e quindi é sempre piú facile vendere stranieri. Ormai l unica é cambiare mentalitá, soprattutto come hai ricordato tu non affezionarsi a nessuno, smettere con discorsi assurdi tipo "meglio un giovane che uno di 30 anni" e sperare che esista una via di mezzo fra il parcheggio temporaneo di futuri campioncini e la zavorra alla Schick.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 10121
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: A quanto pare non sono tutte rose e fiori a Milano!

Messaggioda stargazer » mercoledì 5 dicembre 2018, 15:36

ygghur ha scritto:Giusto per essere pignolo, Nzonzi é il sostituto in rosa di Pippalons (lleggero miglioramento) e doveva essere la riserva di De Rossi nel 4-3-3, su Cristante penso che sia corretto dire venisse considerate il sostituto di Nainggolan (grosso peggioramento), Strootman semplicemente NON é stato sostituito


Vabbè, sempre per precisare, grosso modo Nzonzi in quanto centrocampista puramente difensivo va a sostituire uno di corsa e sostanza come Strootman, mentre Cristante come qualità dinamiche e di inserimento va a sostituire Nainggolan. Questo per interpretare le intenzioni di Monchi, perché né l'uno né l'altro sostituisce una ceppa.
"Per comprare un giocatore devo rimanerne affascinato, mi devo emozionare." (Walter Sabatini)
Avatar utente
stargazer
Amministratore
 
Messaggi: 7404
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2004, 13:22
Località: Firenze

Re: A quanto pare non sono tutte rose e fiori a Milano!

Messaggioda ygghur » mercoledì 5 dicembre 2018, 15:58

A giochi fatti sí, ma Nzonzi é stato esplicitamente preso al posto di Gonalons e per alternarsi con De Rossi, anche se quel testa di cazzo di Monchi lo ha spacciato per il "grande" acquisto che ci doveva consolare del mancato acquisto di Malcom! In ogni caso, ci siamo capiti ed anche se non uso piú la parola ceppa da quando l'ha usato quel mentecatto di Di Maio, sono ovviamente d'accordo con l'ultima frase!
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 10121
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: A quanto pare non sono tutte rose e fiori a Milano!

Messaggioda stargazer » mercoledì 5 dicembre 2018, 16:08

ygghur ha scritto:Nzonzi é il sostituto in rosa di Pippalons (lleggero miglioramento) e doveva essere la riserva di De Rossi nel 4-3-3


Scusa ma torno un attimo su questa affermazione. Spero (per noi) che Monchi non intendesse fare di Nzonzi il sostituto di De Rossi, perché altrimenti tocca constatarne nuovamente l'esagerata sopravvalutazione. Gonalons è andato male nel suo anno di Roma, ma sulla carta aveva tutte le qualità per fare il regista alla De Rossi, coprire, ripartire, impostare la manovra, far girare la squadra. Nzonzi no, può giusto essere utile col fisico e la corsa lenta e continua a fare scudo alla difesa, per il resto è totalmente incapace di giocare un pallone che non sia all'indietro o al compagno più vicino, spesso mettendolo anche in difficoltà.
"Per comprare un giocatore devo rimanerne affascinato, mi devo emozionare." (Walter Sabatini)
Avatar utente
stargazer
Amministratore
 
Messaggi: 7404
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2004, 13:22
Località: Firenze

Re: A quanto pare non sono tutte rose e fiori a Milano!

Messaggioda ygghur » mercoledì 5 dicembre 2018, 17:49

stargazer ha scritto:
ygghur ha scritto:Nzonzi é il sostituto in rosa di Pippalons (lleggero miglioramento) e doveva essere la riserva di De Rossi nel 4-3-3


Scusa ma torno un attimo su questa affermazione. Spero (per noi) che Monchi non intendesse fare di Nzonzi il sostituto di De Rossi, perché altrimenti tocca constatarne nuovamente l'esagerata sopravvalutazione. Gonalons è andato male nel suo anno di Roma, ma sulla carta aveva tutte le qualità per fare il regista alla De Rossi, coprire, ripartire, impostare la manovra, far girare la squadra. Nzonzi no, può giusto essere utile col fisico e la corsa lenta e continua a fare scudo alla difesa, per il resto è totalmente incapace di giocare un pallone che non sia all'indietro o al compagno più vicino, spesso mettendolo anche in difficoltà.


Beh, sai come é con queste cose, non é che trovi una dichiarazione di Monchi che dice testualmente che Nzonzi é stato preso come riserva di De Rossi, peró se le fasi temporali del mercato hanno un minimo di senso e andiamo sul sillogismo: Gonalons era stato preso dichiaratamente per essere la riserva di De Rossi-Gonalons parte-Nzonzi arriva (con Strootman ancora in forze), non mi pare che ci siano molti dubbi in proposito e credo che fosse anche l'intenzione di Eusebio, che peró aveva calcolato male sugli altri due ruoli di centrocampo, addirittura ad inizio stagione girava la boutade che Pastore potesse fare il centrocampista, tipo un trio Nzonzi-Pellegrini-Pastore, roba da far drizzare I peli delle braccia. A proposito delle "qualitá" di Nzonzi, non so sei hai notato che domenica per la prima volta ha provato a fare un lancio di piú di 5 metri, con esiti quasi comici. Mi pare chiaro che il mercato di Monchi é fatto in uscita basandosi esclusivamente sulle richieste e le offerte ritenute congrue, in entrata sul riempire I buchi numericamente senza andare troppo per il sottile, laddove devo dare atto a Big Smoke che almeno una manina sulla coscienza se la metteva e un po' di retta all allenatore gliela dava.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 10121
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: A quanto pare non sono tutte rose e fiori a Milano!

Messaggioda stargazer » mercoledì 5 dicembre 2018, 20:19

ygghur ha scritto:A proposito delle "qualitá" di Nzonzi, non so sei hai notato che domenica per la prima volta ha provato a fare un lancio di piú di 5 metri, con esiti quasi comici.


Sì, e una volta è uscito anche palla al piede per passarla poi ad Handanovic. :doh:
"Per comprare un giocatore devo rimanerne affascinato, mi devo emozionare." (Walter Sabatini)
Avatar utente
stargazer
Amministratore
 
Messaggi: 7404
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2004, 13:22
Località: Firenze

Re: A quanto pare non sono tutte rose e fiori a Milano!

Messaggioda thedice » giovedì 6 dicembre 2018, 9:48

Nzonzi è stato preso all'ultimo momento dopo la farsa Malcom, quindi fare 2000 seghe mentali su di chi dovesse essere il sostituto mi pare inutile, non doveva essere preso, è stato un rattoppo.

Di certo poi la squadra non era costruita per il 4-2-3-1 che vediamo ora ma era stata pensata per il 4-3-3 dello scorso anno. Pastore nell'idea iniziale doveva essere il terzo centrocampista più offensivo (quindi al posto di Nainggolan) e avremmo preso l'ennesimo esterno (Malcom) per poi rivendere qualcun'altro, l'idea penso fosse di piazzare Elsha e/o Perotti.

Tutto perchè quello è il ruolo che costa di più e genera più plusvalenze...che dietro ci fosse un'idea di rafforzamento sportivo della nostra squadra penso fosse più una speranza che una reale convinzione.
The Dice
Immagine
Avatar utente
thedice
Mago del Forum 2013/14
 
Messaggi: 4470
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2005, 11:10
Località: Ostia Lido

Re: A quanto pare non sono tutte rose e fiori a Milano!

Messaggioda stargazer » venerdì 7 dicembre 2018, 0:02

thedice ha scritto:fare 2000 seghe mentali su di chi dovesse essere il sostituto mi pare inutile


Di qualche stronzata dobbiamo pur parlare Adrià, se no chi ci arriva in fondo a questa stagione? :lol:
"Per comprare un giocatore devo rimanerne affascinato, mi devo emozionare." (Walter Sabatini)
Avatar utente
stargazer
Amministratore
 
Messaggi: 7404
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2004, 13:22
Località: Firenze

Re: A quanto pare non sono tutte rose e fiori a Milano!

Messaggioda ygghur » venerdì 7 dicembre 2018, 9:34

Ma infatti! Inoltre, visto che di tattica interessa a pochi parlare, di prospettive future lasciamo perdere, cosa rimane?
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 10121
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: A quanto pare non sono tutte rose e fiori a Milano!

Messaggioda thedice » venerdì 7 dicembre 2018, 9:43

stargazer ha scritto:
thedice ha scritto:fare 2000 seghe mentali su di chi dovesse essere il sostituto mi pare inutile


Di qualche stronzata dobbiamo pur parlare Adrià, se no chi ci arriva in fondo a questa stagione? :lol:


Hai ragione anche tu! Era solo per dire che non era il sostituto di nessuno, nel senso che non doveva essere manco preso! :)

Potremmo parlare di stadio, forse il figlio di Christian Totti ci giocherà...
The Dice
Immagine
Avatar utente
thedice
Mago del Forum 2013/14
 
Messaggi: 4470
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2005, 11:10
Località: Ostia Lido

Precedente

Torna a La Roma

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron