Roma-Spal 0-2

La A.S.Roma in tutti i suoi aspetti: società, squadra, partite e tutto ciò che riguarda i colori giallorossi.

Moderatore: SpiderMax

Roma-Spal 0-2

Messaggioda carlomatt » domenica 21 ottobre 2018, 10:15

Questa squadra va ad intermittenza come le luci di un albero di Natale: a volte si accende, a volte si spegne. La Spal vista ieri all'Olimpico era una squadra ordinata, senza grandi individualità (a parte Lazzari che è un signor giocatore e che forse quest'estate doveva e poteva essere preso ad buon prezzo) e se incontra una squadra con gli attaccanti che sbagliano tutto il possibile (sedici tiri in porta e nemmeno un gol) alla fine torna a casa con dei punti pesanti.
E' evidente che manca la mentalità vincente, ma se il mandato presidenziale è incassare piuttosto che competere è ovvio che alla fine molti giocatori smettano di dannarsi l'anima per raggiungere traguardi che non interessano alla dirigenza. Smettiamola quindi di prendersela con Dzeko, Under, El Sharaawy che comunque hanno giocato delle partite oscene ma è inutile incazzarsi se non vinci a tressette quando hai messo a disposizione dell'allenatore una squadra per giocare a traversone.
Tutto nasce da un errore di inesperienza di Luca Pellegrini il quale pensa di poter spingere un avversario dentro l'area senza pensare che si sarebbe buttato a terra come colpito da una cannonata, rigore e gol dello scarsissimo Petagna. E poi? E poi il nulla, poche idee, poca voglia ed ancor meno precisione.
Facendo due conti abbiamo giocato contro Atalanta, Chievo, Bologna e Spal portando a casa la miseria di due punti, ben dieci buttati nel cesso, in queste condizioni come puoi sperare di arrivare in Champions, soprattutto ora che inizia un bel filotto di partite andando a giocare a Napoli e Firenze?
Nessuno ieri, a parte Olsen che ha salvato due gol quasi fatti è arrivato alla sufficienza.
Martedì ci vuole altro, ben altro contro il CSKA che è meno scarso di quello che vogliono farci credere.
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15508
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: Roma-Spal 0-2

Messaggioda ygghur » lunedì 22 ottobre 2018, 8:48

"Sfortunatamente" causa impegno personale non ho potuto vedere quella che deve essere stata una prestazione deprimente. Sono peró totalmente d'accordo con l assunto: inutile prendersela con giocatori demotivate dalla societá o peggio con un allenatore a cui fanno cessioni ed acquisti quasi per dispetto (lo ripeto a scanso di equivoci, Eusebio ha una sola grossa, umana colpa, cioé accettare tutto ció), la Roma é quello che é per come viene "guidata". Credo che questa partita abbia chiarito il concetto che tu icasticamente chiami delle luci di Natale: sará un'annata un po' cosí, fra luci ed ombre, se prevarranno le prime alla fine porti a casa la solita inutile qualficazione CL e magari in quarto nella stessa CL (dove servono meno partite indovinate per andare Avanti rispetto al campionato), se le seconde, allora ci sará totale delusion e la prossima campagna cessioni sará sanguinosa. Una domandina (retorica) per te e chi altri l ha vista: sarebbero serviti sabato due come Nainggolan e Strootman per dare la sveglia?
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9932
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Roma-Spal 0-2

Messaggioda carlomatt » lunedì 22 ottobre 2018, 10:19

Forse no, quando davanti tutti gli attaccanti sbagliano l'impossibile (perfino Under non è mai riuscito a tirare nello specchio) è difficile segnare.
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15508
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: Roma-Spal 0-2

Messaggioda thedice » lunedì 22 ottobre 2018, 10:39

ygghur ha scritto:Una domandina (retorica) per te e chi altri l ha vista: sarebbero serviti sabato due come Nainggolan e Strootman per dare la sveglia?


Si. Ma sarebbero bastati anche DDR Kolarov o Manolas.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
The Dice
Immagine
Avatar utente
thedice
Mago del Forum 2013/14
 
Messaggi: 4428
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2005, 11:10
Località: Ostia Lido

Re: Roma-Spal 0-2

Messaggioda ygghur » lunedì 22 ottobre 2018, 11:39

Il che mette drammaticamente a nudo le carenze della rosa, se ancora ce ne fosse bisogno. Insisto perció sul mio punto (sfondando una porta aperta), perché se ci fossero stati ancora il Ninja e la Lavatrice, il turn-over sarebbe stato piú facile. Dico anche una cosa che nessuno ha detto: ovvio che Eusebio consideri la partita piú importante di questo period Roma-CSKA, vincerla significa mettersi in tasca il terzo posto e quasi in tasca il secondo, il campionato é lungo ed anche lui sa che basta arrivare quarti e che nonostante il brutto inizio basta indovinare un filotto e ai cugini li superi. Da ció ne deriva peró anche che toppare martedí sarebbe un durissimo colpo, visto che poi oltretutto vai a Napoli a giocare la partita impossibile. Martedí rispondo presente!
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9932
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Roma-Spal 0-2

Messaggioda Ranieri » lunedì 22 ottobre 2018, 11:40

thedice ha scritto:
ygghur ha scritto:Una domandina (retorica) per te e chi altri l ha vista: sarebbero serviti sabato due come Nainggolan e Strootman per dare la sveglia?


Si. Ma sarebbero bastati anche DDR Kolarov o Manolas.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


D'accordo con Adriano, ma sarebbe bastato anche un giovanni piacentini
De Rossi: «A Pjanic vorrò sempre bene»
Avatar utente
Ranieri
Mago Euro
 
Messaggi: 4674
Iscritto il: lunedì 8 agosto 2005, 22:33
Località: Argentoratum

Re: Roma-Spal 0-2

Messaggioda ygghur » lunedì 22 ottobre 2018, 11:42

Ranieri ha scritto:
thedice ha scritto:
ygghur ha scritto:Una domandina (retorica) per te e chi altri l ha vista: sarebbero serviti sabato due come Nainggolan e Strootman per dare la sveglia?


Si. Ma sarebbero bastati anche DDR Kolarov o Manolas.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


D'accordo con Adriano, ma sarebbe bastato anche un giovanni piacentini


Avercelo adesso un Piacentini, un Tempestilli, perfino un Annoni! Gente che morde le caviglie, alla Roma rimane solo Manolas ed il calante De Rossi (Kolarov non si sporca piú).
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9932
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Roma-Spal 0-2

Messaggioda Ranieri » lunedì 22 ottobre 2018, 11:46

già...
De Rossi: «A Pjanic vorrò sempre bene»
Avatar utente
Ranieri
Mago Euro
 
Messaggi: 4674
Iscritto il: lunedì 8 agosto 2005, 22:33
Località: Argentoratum

Re: Roma-Spal 0-2

Messaggioda stargazer » lunedì 22 ottobre 2018, 12:28

E' ovvio che con Strootman e Nainggolan sarebbe una Roma più forte, ma vedremmo anche un altro Dzeko e un altro Kolarov. Il bosniaco è palesemente indispettito, il corpo è in campo ma la mente è già proiettata alla fuga. Vi ricordate come giocava l'anno scorso quando era in procinto di essere tramutato in plusvalenza a gennaio? Ora è uguale.

La rosa degli "affidabili" è ridotta all'osso, 13-14 giocatori al massimo per 3 competizioni. Si vede che Luca Pellegrini è un talento naturale, ma oggi ne paghi l'inesperienza. Idem Kluivert. Coric pare sia già in partenza per un prestito, qualcuno mi spiega che cazzo di acquisto è stato? Zaniolo pure deve andare in prestito, che apporto può dare alla stagione, quando mai gioca? Qui bisogna andare in CL (e lo dico dal punto di vista finanziario di Pallotta), non si può fare la balia a 4-5 bambini perdendo in casa con la Spal mentre aspetti che crescano.

Ovviamente a pagare prima o poi sarà il povero Di Francesco, il meno colpevole, mentre Pallotta dovrebbe esonerare Monchi. Lo spagnolo non ne ha azzeccata UNA. N'Zonzi non è una pippa al sugo, ma è buono come quarto/quinto centrocampista da far entrare negli ultimi 20' per tenere il 2-0, come faceva la Francia ai mondiali. Cristante non si è minimamente inserito. Pastore, il cui talento non si discute, era l'unico profilo che non serviva all'allenatore, oltre a essere fragile come un cristallo. Troppi giovani da svezzare per una squadra costretta a centrare la zona CL per sopravvivere. L'unico che si salva è Olsen, che dopo le prime incertezze sta dimostrando quanto meno di essere un portiere affidabile e di buon livello.

Quindi, sempre dal punto di vista di Pallotta, per salvare le tasche dall'ecatombe altro che intascare quattrini a gennaio per Under, bisognerà investire e molto almeno per un centrocampista che faccia la differenza, non altre mezze figure come Herrera.
"Per comprare un giocatore devo rimanerne affascinato, mi devo emozionare." (Walter Sabatini)
Avatar utente
stargazer
Amministratore
 
Messaggi: 7382
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2004, 13:22
Località: Firenze

Re: Roma-Spal 0-2

Messaggioda carlomatt » lunedì 22 ottobre 2018, 13:44

Ma a gennaio chi prendi? Per strappare un giocatore fore a qualcuno devi strapagarlo mentre invece per gennaio stanno già pensando alla prossima plusvalenza.
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15508
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: Roma-Spal 0-2

Messaggioda ygghur » lunedì 22 ottobre 2018, 13:45

E dove lo trovi a gennaio uno Strootman o un Nainggolan? Visti I precedent poi, non ci credo proprio ad un Pallotta che mette letteralmente mano al portafoglio. Riavvolgere il nastro purtroppo non é possibile, personalmente sono per lasciar andare le cose come devono andare, muoia Sansone con tutti I Filistei!
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9932
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Roma-Spal 0-2

Messaggioda stargazer » lunedì 22 ottobre 2018, 13:51

Ma io mi mettevo nei panni di Pallotta, mica per cercare di rimediare qualche risultato per noi stupidi tifosi. Siccome la tendenza di gennaio è fare plusvalenze, dico solo che Pallotta per salvarsi il portafogli dovrebbe fare l'opposto.
"Per comprare un giocatore devo rimanerne affascinato, mi devo emozionare." (Walter Sabatini)
Avatar utente
stargazer
Amministratore
 
Messaggi: 7382
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2004, 13:22
Località: Firenze

Re: Roma-Spal 0-2

Messaggioda thedice » lunedì 22 ottobre 2018, 13:59

Kolarov nn si sporca? ci ha fatto vincere un derby con un piede rotto. Paga il mondiale e un’inizio incerto ma di sicuro non è uno che tira indietro la gamba.

Il problema è che hai una squadra che nn può fare a meno di Kolarov con la spal... ma stiamo scherzando?

A me nn frega un cazzo dove le cerchi, ma le motivazioni per battere una spal le devi trovare, abbiamo perso 10 punti con Atalanta spal e Chievo in casa e Bologna in trasferta. 2 di queste retrocederanno quasi sicuramente e l’altra magari si salva per il rotto della cuffia.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
The Dice
Immagine
Avatar utente
thedice
Mago del Forum 2013/14
 
Messaggi: 4428
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2005, 11:10
Località: Ostia Lido

Re: Roma-Spal 0-2

Messaggioda stargazer » lunedì 22 ottobre 2018, 14:09

Il calcio è fatto tanto di psiche, sinceramente è difficile pensare che campioni affermati che potrebbero guadagnare e vincere di più altrove riescano a trovare le motivazioni in questa società priva di qualsiasi ambizione estranea alle plusvalenze. Sì sì, sono professionisti strapagati e quindi bla bla bla, sono d'accordissimo anch'io, ma nella pratica poi non funziona così.
"Per comprare un giocatore devo rimanerne affascinato, mi devo emozionare." (Walter Sabatini)
Avatar utente
stargazer
Amministratore
 
Messaggi: 7382
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2004, 13:22
Località: Firenze

Re: Roma-Spal 0-2

Messaggioda ygghur » lunedì 22 ottobre 2018, 14:15

thedice ha scritto:Kolarov nn si sporca? ci ha fatto vincere un derby con un piede rotto. Paga il mondiale e un’inizio incerto ma di sicuro non è uno che tira indietro la gamba.

Il problema è che hai una squadra che nn può fare a meno di Kolarov con la spal... ma stiamo scherzando?

A me nn frega un cazzo dove le cerchi, ma le motivazioni per battere una spal le devi trovare, abbiamo perso 10 punti con Atalanta spal e Chievo in casa e Bologna in trasferta. 2 di queste retrocederanno quasi sicuramente e l’altra magari si salva per il rotto della cuffia.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk


Non dico che tiri indietro la gamba ed aver giocato con una micro-frattura gli fa onore, peró penso che lo avrai visto anche tu giochicchiare come se stesse in allenamento, provare troppo spesso lo stesso dribbling, correre meno del solito per riprendere l attaccante scappato, si ha la sensazione tattile che giochi pensando "chi me lo fa fare?" In questa ottica é ancora piú deprimente che si debba amaramente rimpiangere un titolare che gioca al 60/70% (chiaro che in po' di paura agli avversari la mette anche da fermo, intend paura proprio fisica...).
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9932
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Prossimo

Torna a La Roma

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron