Barcellona- ASRoma 4-1

La A.S.Roma in tutti i suoi aspetti: società, squadra, partite e tutto ciò che riguarda i colori giallorossi.

Moderatore: SpiderMax

Re: Bologna-ASRoma 1-1

Messaggioda ygghur » giovedì 5 aprile 2018, 9:01

Mannaggia, se non fosse stato per Pippalons saremmo riusciti nell impresa di perdere solo 3-1 e perfino con un po' di sfortuna. Brutt figura evitata, paradossalmente anche per gli errori arbitrali che fungono da parziale alibi, tuttavia perdere 4-1 in una partita in cui hai dato il Massimo ribadisce la distanza siderale della Roma con le squadre top e intanto il Liverpool di Salah a sorpresa schianta 3-0 il ManCity, lo dico da uno che lo aveva sottovalutato, dammi Salah nella Roma di quest'anno e qualche puntarello in piú ce lo avevi eccome, fra l altro adattissimo al gioco di Eusebio, quello che quando funziona con il pressing alto permette ripartenze che per Salah sarebbero state un sollucchero. Si usa dire che partite come queste servono a crescere, speriamo, perché per crescere I giocatori forti devono restare e giocare insieme per qualche anno. Stranamente bene Peres, osceno Pippalons, De Rossi certifica l inevitabile decline, Kolarov come sempre ultimamente stranamente superficiale in difesa, Pellegrini croce e delizia, bello a tratti vedere difesa e centrocampo muoversi come due falangi, peccato non riuscirci piú spesso. Bene il risultato del derby di Milano...
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9742
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Barcellona- ASRoma 4-1

Messaggioda carlomatt » giovedì 5 aprile 2018, 9:15

Il risultato è stato troppo pesante rispetto a quello che si è visto in campo però la differenza tecnica e di uomini tra la Roma ed il Barcellona purtroppo c'è tutta.
Di Francesco ha messo in campo una Roma tosta e coraggiosa, che pressava molto alto per impedire a Messi & co. di farci ballare la rumba al limite dell'area e per lunghi tratti è stato così, però queste sono partite nelle quali non devi sbagliare niente ma proprio niente ed invece purtroppo non è stato così perchè due autogol ed un assist di Gonalons (perchè lui e non Gerson in campo?) hanno chiuso ogni discorso qualificazione.
In più aggiungici due rigori per la Roma nel primo tempo non visti dall'arbitro (Barcellona e Real sono le Juventus d'Europa e nel dubbio mai e poi mai un arbitro va a danneggiare i top team spagnoli), gli errori sotto porta di Florenzi, Perotti e Defrel, gli autogol ed ecco un risultato pesante.
Se ieri sera avessimo avuto Salah al posto di Florenzi chissà, probabilmente ora la qualificazione sarebbe ancora in bilico ma ogni anno i pezzi migliori vengono ceduti e quindi certe squadre le vediamo solo col binocolo, spero che questo abbia fatto capire anche a Pallotta quale sia la strada da seguire per competere in Europa, ma finchè non arriva questo cazzo di stadio dubito che cambi qualcosa.
Invece spero che Di Francesco abbia registrato la partita e prenda appunti per imparare dal Barcellona come si affronta una squadra chiusa in difesa, ovvero ok giro palla ma anche palla indietro, palla avanti, due giocatori che entrano contemporaneamente in area, palle filtranti, insomma movimenti fatti con un certo criterio e non la solita palla che gira in orizzontale fino al cross dalla tre quarti che non arriva a nessuno.
Migliori in campo Fazio, incredibilmente Peres, Florenzi, Strootman e Dzeko, peggiori De Rossi, Defrel, il solito Gonalons, Kolarov e pure Alisson ieri sera in versione saponetta.
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15412
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley


Torna a La Roma

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 2 ospiti

cron