ASRoma-Shakthar 1-0

La A.S.Roma in tutti i suoi aspetti: società, squadra, partite e tutto ciò che riguarda i colori giallorossi.

Moderatore: SpiderMax

ASRoma-Shakthar 1-0

Messaggioda carlomatt » mercoledì 14 marzo 2018, 10:36

Io lo avevo detto!! :D
Vabbè insomma, primo tempo faticoso, con gli ucraini che tenevano palla e ci impedivano di sviluppare gioco, ovviamente il loro era un possesso sterile perchè non arrivavano mai in area (per fortuna) e non creavano pericoli, soprattutto la loro difesa alta ci ha impedito per tutto il primo tempo lanci efficaci per le punte sempre beccate in fuorigioco.
Finalmente nel secondo tempo, al primo loro errore di posizionamento Dzeko, lanciato da Strootman buca la difesa, si presenta davanti al non impeccabile Pyatov e lo uccella (per dirla alla Brera) con una palla sotto le gambe. Uno a zero ed inizio dell'apnea per tutti i tifosi della Roma. Perchè è ovvio che a quel punto sei qualificato ma la tua esperienza di romanista ti dice che la Beffa, quella con la B maiuscola, volteggia nell'aria come un avvoltoio su una gazzella uccisa dai felini.
E da qui in poi sono gol mangiati (Dzeko, Gerson), avversari espulsi (fallo da ultimo uomo su Dzeko ormai scatenato) e punizioni a loro favore.

Alla fine è festa, meritata. Migliori in campo Dzeko, Strootman, Fazio e Manolas, Florenzi e Kolarov. Serata di riposo per Alisson.
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15416
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: ASRoma-Shakthar 1-0

Messaggioda ygghur » mercoledì 14 marzo 2018, 15:50

Partiamo dai fatti: la Roma ad oggi si ritrova terza da sola in campionato (l'inter puó al Massimo virtualmente andare ad un punto) e ai quarti in CL (fa male essere usciti dalla CI, ma una partita sbagliata dalla formazione a tutto il resto non deve fare testo). Personalmente se me lo avessero detto a settembre mi sarei fatto una grossa risata, giocatori importanti ceduti, I nuovi un'incognita, allenatore nuovo e non di lunghissima esperienza, fine dell era-Totti, ecc.ecc.ecc. Dunque la Roma sta andando, come risultati, al di lá delle mie aspettative. Per il resto credo che sia opportune fare la "media" fra qualitá di gioco, carattere e impostazione della squadra, tenuta psicologica ed altro, per dire che globalmente si puó essere ragionevolmente soddisfatti. Come detto nel periodo "felice" la Roma é una squadra che non perde mai la testa, MAI, neanche quando perde, perché riesce comunque a non perdere malissimo (massimo due goal di scarto), la Roma ha una fisionomia di squadra, magari non avrá gli schemi del Napoli, ma quando la vedi in campo sai che é la Roma e mi sembra che stiamo diventando la classica squadra rognosa da affrontare per tutti, chiaramente si intende quando la condizione fisica é abbastanza buona per riuscire a fare il giusto pressing. Una bella rivincita per Eusebio, considerate addirittura inadeguato per la serie A e invece apparentemente adeguato per l'Europa! Quanto ai singoli, nessuno negative ieri, anche il turchetto sacrificatissimo in copertura ha fatto perlomeno il minimo del dovere suo, bello rivedere Florenzi spazzolare la fascia e Dzeko ricordarci di essere in attaccante di spessore, ma lasciatemi parlare ancora una volta di Nainggolan, su cui mi é toccata leggere e sentire di partita sottotono, magari perché non ha tirato in porta o non ha fatto cose eclatanti, ma come si fa a non vedere che é sempre lui a fare il massimo del pressing, sempre lui a correre per tutto il campo facendo da collante fra I reparti, per non parlare di come contagia I compagni con la tigna, in fondo questa qualificazione é grazie al governo cinese e alla moglie di Dzeko...

p.s. Dopo Roma-Milan 0-2 un dirigente della Roma ha fatto la sua prima vera dichiarazione da dirigente e l ha fatto (ovviamente concordata) per blindare Di Francesco davanti alla squadra in in momento in cui si addensavano fosche nubi. Dopodiché 3 vittorie importanti contro squadre di primo livello o comunque non facili ed un ritrovato spirito di squadra che speriamo duri. Quel dirigente ovviamente si chiama Francesco Totti e credo che stia crescendo bene.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9747
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: ASRoma-Shakthar 1-0

Messaggioda thedice » mercoledì 14 marzo 2018, 20:46

Io sono d'accordo sul fatto che il bilancio non può che essere positivo. Una nota tecnico tattica però va sottolineata, e preferisco farlo dopo una vittoria pesante come questa. Sulla carta abbiamo uno dei centrocampi più forti in europa, che però costruisce quasi niente. La maggior parte delle occasioni viene su ripartenza veloce in fase di pressing alto e veloce, il problema è che quando la condizione non è al top si fatica enormemente ad arrivare in porta se non per iniziative individuali, e di fenomeni che si prendano responsabilità ne abbiamo obiettivamente pochi. In fase di mercato o si prende qualcuno che imposta o rischiamo di ritrovarci con una manovra sterile come lo è ora. L'alternativa è trovare un mago della preparazione che faccia correre tutti al top per una stagione intera. Nel frattempo godiamoci questo quarto di champions e aspettiamo il sorteggio di venerdì sognando Siviglia per mille motivi.
The Dice
Immagine
Avatar utente
thedice
Mago del Forum 2013/14
 
Messaggi: 4344
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2005, 11:10
Località: Ostia Lido

Re: ASRoma-Shakthar 1-0

Messaggioda Ciccio Pallino » giovedì 15 marzo 2018, 2:30

A parte il bilancio, estremamente dignitoso, vorrei ricordare che sta società de Pinocchi cerco di vendere Edin a tutti i costi... lungimiranza ZERO.... me vie il voltastomaco,,,,una società che se vende tutti e coma na zoccola....
Ciccio
Imperatore d'Oriente

Finche se magna, se viaggia e se canta, va tutto alla grande!
http://www.youtube.com/user/renzobkk
Is not about the final destination. It is all about the journey !
Avatar utente
Ciccio Pallino
 
Messaggi: 3663
Iscritto il: mercoledì 18 maggio 2005, 18:05
Località: Bangkok

Re: ASRoma-Shakthar 1-0

Messaggioda ygghur » giovedì 15 marzo 2018, 9:50

thedice ha scritto:Io sono d'accordo sul fatto che il bilancio non può che essere positivo. Una nota tecnico tattica però va sottolineata, e preferisco farlo dopo una vittoria pesante come questa. Sulla carta abbiamo uno dei centrocampi più forti in europa, che però costruisce quasi niente. La maggior parte delle occasioni viene su ripartenza veloce in fase di pressing alto e veloce, il problema è che quando la condizione non è al top si fatica enormemente ad arrivare in porta se non per iniziative individuali, e di fenomeni che si prendano responsabilità ne abbiamo obiettivamente pochi. In fase di mercato o si prende qualcuno che imposta o rischiamo di ritrovarci con una manovra sterile come lo è ora. L'alternativa è trovare un mago della preparazione che faccia correre tutti al top per una stagione intera. Nel frattempo godiamoci questo quarto di champions e aspettiamo il sorteggio di venerdì sognando Siviglia per mille motivi.


Parlando del futuro c'é anche una terza via,. oltre alle due da te indicate per migliorare il rendimento offensive (e non solo): riserve all'altezza dei titolari. Florenzi-Peres, Kolarov-Nessuno, De Rossi-Pippalons, Nainggolan-Quasi Nessuno, Dzeko-La coppia di riserve piú inutile del mondo, mi pare evidente che I 5 giocatori piú importanti della Roma (tanto per non allargare troppo il campo) non hanno avuto riserve adeguate (pallido eufemismo) e questo ha portato conseguenze anche peggiori del non avere il singolo che ti risolve ed ha drammatizzato il problema del calo fisico (contribuendo a trasformarlo anche in un calo psicologico). Per cui, visto che é molto difficile che la Roma possa comprare (e poi tenere...) in tipo alla Dybala e che la preparazione perfetta non esiste, la terza via é l unica che la societá dovrebbe percorrere se volesse davvero migliorare le possibilitá della Roma di essere realmente competitiva in campionato piú che in Coppa, dove con in pizzico di fortuna puoi ipotizzare di poter schierare sempre la miglior formazione e di non ritrovarti a giocare le partite fondamentali in un periodo negativo (la Roma al topo contro il Chelsea e al quasi top contro lo Shaktar lo dimostra). 5 ottime riserve (sense cessioni pesanti) e la Roma potrebbe portare la sfida alla juve senza complessi, altrimenti il prossimo anno sará la fotocopia di quello corrente.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9747
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone


Torna a La Roma

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti