As Roma Sampdoria 0 1

La A.S.Roma in tutti i suoi aspetti: società, squadra, partite e tutto ciò che riguarda i colori giallorossi.

Moderatore: SpiderMax

As Roma Sampdoria 0 1

Messaggioda kgiglio » lunedì 29 gennaio 2018, 0:28

Il buio. Siamo finiti in un vortice di autolesionismo ai confini della realtà e se la partita è durata 90 minuti, invece di finire vergognosamente nella prima mezz' ora, è esclusivo merito di Alisson, l' unico che mi pare esserci ancora con la testa.
Mi preoccupa la fragilità mentale della squadra ed anche la confusione di Eusebio che coi cambi sbaglia tutto lo sbagliabile, togliendo i 3 migliori ed incasinando tatticamente la squadra.
E se, dopo Alisson il migliore in campo è stato Pellegrini, i presunti campioni, dove sono?
Poi le altre vincono/rubano anche giocando male, ma noi, perché non riusciamo nemmeno a pareggiare giocando a tratti bene?
E poi, da quando Florenzi è rigorista?
Nemmeno Giacobbo sarà in grado di rispondere.
Avatar utente
kgiglio
 
Messaggi: 647
Iscritto il: giovedì 14 luglio 2005, 13:18
Località: Augusta Taurinorum

Re: As Roma Sampdoria 0 1

Messaggioda Ciccio Pallino » lunedì 29 gennaio 2018, 1:34

Pena, tanta tanta pena.
Società inesistente che non sa come sostenere gli uomini di campo e che ovviamente si rendono conto che questa Roma non ha ne programmi ne basi per costruire qualcosa a lungo raggio. Ogni giocatore ha un numero sulle spalle e un Price Tag di fronte, tutti possono essere venduti.
Pallotta, sei veramente un fottuto mercante,tu e quei leccacelo che hai intorno.
Thanks for Nothing Asshole!
Ciccio
Imperatore d'Oriente

Finche se magna, se viaggia e se canta, va tutto alla grande!
http://www.youtube.com/user/renzobkk
Is not about the final destination. It is all about the journey !
Avatar utente
Ciccio Pallino
 
Messaggi: 3663
Iscritto il: mercoledì 18 maggio 2005, 18:05
Località: Bangkok

Re: As Roma Sampdoria 0 1

Messaggioda carlomatt » lunedì 29 gennaio 2018, 10:21

E pensare che la Roma ha anche giocato bene per una quarantina di minuti, dal venticinquesimo del primo tempo fino al ventesimo del secondo, poi Di Francesco ha tolto Pellegrini, il migliore in campo perchè era l'unico che entrava in area senza palla per mettere dentro il fantasma Defrel e tolto anche Under, l'unico che tirava in porta, per mettere dentro il convalescente Perotti e la partita è finità lì: la Samp ha ripreso superiorità a centrocampo e fine dei giochi.

Cos'altro dire? I giocatori sono terrorizzati con la palla tra i piedi, quelli col cartellino "vendesi" (Dzeko, Nainggolan) hanno giocato una partita oscena, ormai è terrore puro anche presentarsi sul dischetto e senza Alisson in porta ieri sera avremmo perso di goleada. Omai temo che Di Francesco con i suoi errori stia perdendo carisma nei confronti dei giocatori e la situazione è sempre più simile ad altri films gia visti: Zeman, l'ultimo Garcia. Arrivare in Europa League sarà un'impresa.
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15416
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: As Roma Sampdoria 0 1

Messaggioda thedice » lunedì 29 gennaio 2018, 11:25

Imbarazzanti. Se nelle prime due settimane post Genoa Roma poteva essere un problema fisico oggi questa scusa non c'è più. Oggi i problemi sono molto più grandi e di difficile soluzione. Il mister ormai è in confusione totale. Cambiare modulo nel momento migliore della partita è follia allo stato puro, dire che cambiando tre giorni fa ci avevi pareggiato ancora peggio. Siamo in un tunnel e non si vede luce, e se lo dicono anche i giocatori si capisce che nn sanno che pesci prendere e che fare. So' cazzi.
The Dice
Immagine
Avatar utente
thedice
Mago del Forum 2013/14
 
Messaggi: 4344
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2005, 11:10
Località: Ostia Lido

Re: As Roma Sampdoria 0 1

Messaggioda Ranieri » lunedì 29 gennaio 2018, 12:29

La vedo malissimo... davanti vincono e se eventualmente perdono noi non facciamo punti da mesi... dietro Samp Milan e Atalanta stanno macinando... lo scenario all’orizzonte è terribile


Envoyé de mon iPhone en utilisant Tapatalk
De Rossi: «A Pjanic vorrò sempre bene»
Avatar utente
Ranieri
Mago Euro
 
Messaggi: 4658
Iscritto il: lunedì 8 agosto 2005, 22:33
Località: Argentoratum

Re: As Roma Sampdoria 0 1

Messaggioda ygghur » lunedì 29 gennaio 2018, 12:57

É ufficiale: la Roma di Pallotta si é fumata un altro allenatore. Non é e non puó essere un caso, tutti gli allenatori avvicendatisi hanno avuto prima o poi lo stesso problema, cioé la delegittimazione da parte della societá, la qual cosa si unisce al concetto mirabilmente espresso da Ciccio (I giocatori col cartellino del prezzo) ed ecco che il piatto é servitor, la AS Roma NON ESISTE, é una cosa amorfa senza anima che consuma allenatori e giocatori come un drogato la sostanza che gli dá dipendenza, in un circolo vizioso che penalizza solo noi poveri tifosi. A questo punto sono dispiaciuto di essere stato cosí ingenuo da pensare che questa volta stesse nascendo una Roma diversa, magari non fortissima ma coesa e interessante da seguire, cosí come a rileggerle sono davvero patetiche le diatribe tattiche che ho intavolato con alcuni interlocutori. Mai piú potró credere nella Roma se non viene cambiato il modus operandi della societá, mai piú discetteró di cose inutili come la tattica e la preparazione atletica. Se fossi in Di Francesco mi dimetterei immediatamente per salvaguardare la mia professionalitá, se fossi Monchi tornerei immediatamente in Spagna per lo stesso motive, se fossi Totti accetterei qualsiasi incarico mi venga offerto pur di allontanarmi da questo shithole che é diventato l'ambiente romanista. Da bravo tifoso continueró a farmi del male seguendo questa ennesima discesa negli inferi, magari si potesse evitare di giocare l'ottavo di CL!
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9747
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: As Roma Sampdoria 0 1

Messaggioda Ciccio Pallino » lunedì 29 gennaio 2018, 13:47

ygghur ha scritto:É ufficiale: la Roma di Pallotta si é fumata un altro allenatore. Non é e non puó essere un caso, tutti gli allenatori avvicendatisi hanno avuto prima o poi lo stesso problema, cioé la delegittimazione da parte della societá, la qual cosa si unisce al concetto mirabilmente espresso da Ciccio (I giocatori col cartellino del prezzo) ed ecco che il piatto é servitor, la AS Roma NON ESISTE, é una cosa amorfa senza anima che consuma allenatori e giocatori come un drogato la sostanza che gli dá dipendenza, in un circolo vizioso che penalizza solo noi poveri tifosi. A questo punto sono dispiaciuto di essere stato cosí ingenuo da pensare che questa volta stesse nascendo una Roma diversa, magari non fortissima ma coesa e interessante da seguire, cosí come a rileggerle sono davvero patetiche le diatribe tattiche che ho intavolato con alcuni interlocutori. Mai piú potró credere nella Roma se non viene cambiato il modus operandi della societá, mai piú discetteró di cose inutili come la tattica e la preparazione atletica. Se fossi in Di Francesco mi dimetterei immediatamente per salvaguardare la mia professionalitá, se fossi Monchi tornerei immediatamente in Spagna per lo stesso motive, se fossi Totti accetterei qualsiasi incarico mi venga offerto pur di allontanarmi da questo shithole che é diventato l'ambiente romanista. Da bravo tifoso continueró a farmi del male seguendo questa ennesima discesa negli inferi, magari si potesse evitare di giocare l'ottavo di CL!


Il peggio del peggio di ogni reparto che compone una società di calcio, lo si può vedere e studiare nella AS Roma. Uno speculatore della peggio razza, con fare da Joe pesci mancato, che oramai è chiaro, punta solo alla costruzione dello stadio per poi vendere con guadagno mostruoso la Roma. Esempio di come i giocatori possano rendere il peggio del peggio quando non rispettano ne la dirigenza, ne tantomeno il proprietario, poco importa quando prendono dato che prenderebbero lo stesso se non di piū altrove.

E cosa veramente schifosa, nessuno ci mette la faccia, nessuno. Monchi che sicuramente se andrà presto si sta tirando indietro. Testa de cocco bancario, non saprebbe nemmeno cosa dire, quell'altro ex milan che e' utile quanto un preservativo bucato. Veramente, se fossi in Difra, me ne andrei a fine anno, restando solo per amore a questa gente.

Pallotta, c'e un detto newyorkese che dice: Money Talk, Bullshit Walk ( i soldi parlano, le cazzate camminano). Lui non cammina...corre proprio.
Ciccio
Imperatore d'Oriente

Finche se magna, se viaggia e se canta, va tutto alla grande!
http://www.youtube.com/user/renzobkk
Is not about the final destination. It is all about the journey !
Avatar utente
Ciccio Pallino
 
Messaggi: 3663
Iscritto il: mercoledì 18 maggio 2005, 18:05
Località: Bangkok

Re: As Roma Sampdoria 0 1

Messaggioda stargazer » lunedì 29 gennaio 2018, 14:06

ygghur ha scritto:É ufficiale: la Roma di Pallotta si é fumata un altro allenatore. Non é e non puó essere un caso, tutti gli allenatori avvicendatisi hanno avuto prima o poi lo stesso problema, cioé la delegittimazione da parte della societá, la qual cosa si unisce al concetto mirabilmente espresso da Ciccio (I giocatori col cartellino del prezzo) ed ecco che il piatto é servitor, la AS Roma NON ESISTE, é una cosa amorfa senza anima che consuma allenatori e giocatori come un drogato la sostanza che gli dá dipendenza, in un circolo vizioso che penalizza solo noi poveri tifosi. A questo punto sono dispiaciuto di essere stato cosí ingenuo da pensare che questa volta stesse nascendo una Roma diversa, magari non fortissima ma coesa e interessante da seguire, cosí come a rileggerle sono davvero patetiche le diatribe tattiche che ho intavolato con alcuni interlocutori. Mai piú potró credere nella Roma se non viene cambiato il modus operandi della societá, mai piú discetteró di cose inutili come la tattica e la preparazione atletica. Se fossi in Di Francesco mi dimetterei immediatamente per salvaguardare la mia professionalitá, se fossi Monchi tornerei immediatamente in Spagna per lo stesso motive, se fossi Totti accetterei qualsiasi incarico mi venga offerto pur di allontanarmi da questo shithole che é diventato l'ambiente romanista. Da bravo tifoso continueró a farmi del male seguendo questa ennesima discesa negli inferi, magari si potesse evitare di giocare l'ottavo di CL!


Dopo forse anni ti quoto in pieno. Io addirittura sono stato così coglione da credere alle buone intenzioni di questa società. Invece in attesa di costruirsi lo stadio, Pallotta ha usato la Roma solo per rientrare dell'investimento iniziale e dei debiti pregressi. Come dice Ciccio un businessman, né più né meno. E mi da veramente poco il fatto che siamo stati sempre più o meno a buoni livelli, ma mai fino in fondo per design. Ormai mi hanno tolto tutto, soprattutto la possibilità di sognare: questa A.S. Roma è fredda, cinica, calcolatrice. E per la prima volta da quando mi ricordo di essere tifoso della Roma, se domenica o le volte successive ho qualcosa di meglio da fare mi risparmio la sofferenza e faccio altro.
La peggior cosa che si può fare a un tifoso è negargli anche di sognare
Avatar utente
stargazer
Amministratore
 
Messaggi: 7320
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2004, 13:22
Località: Firenze

Re: As Roma Sampdoria 0 1

Messaggioda ygghur » lunedì 29 gennaio 2018, 14:46

Consoliamoci con l'ajetto piccolo piccolo del fatto che ormai tutti hanno capito tutti, per cui almeno non potranno neanche provarci a prendere per I fondelli. Magrissima consolazione, certo, ma come detto altrove, come essere umani ne possiamo trarre qualcosa di buono.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9747
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: As Roma Sampdoria 0 1

Messaggioda carlomatt » lunedì 29 gennaio 2018, 14:55

Domenica prossima la Roma giocherà all'ora di pranzo. Domenica prossima andrò a mangiare fuori, anche se dovesse nevicare.
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15416
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: As Roma Sampdoria 0 1

Messaggioda SpiderMax » martedì 30 gennaio 2018, 0:49

Che debacle. Nelle ultime partite abbiamo fatto meno punti anche del Benevento(!), il che è tutto dire per una squadra che (almeno a parole) vuole stare le prime, essere in Champions' tutti gli anni, competere seriamente. Nulla di tutto questo si è visto con la Samp: imbarazzante prima mezz'ora di nulla, poi la squadra si sveglia, comincia ad ingranare, si mangia qualche goal (anche se tiriamo sempre in bocca al portiere), si divora un rigore (ed è il quarto su cinque). E poi? Di Francesco inserisce l'inutile Defrel per un buon Pellegrini, poi uno spento Perotti per un Under effervescente e finisce la partita. Il gol di Zapata non era neanche quotato, tant'è che allo stadio non ci siamo sorpresi più di tanto. La sconfitta è logica conseguenziale di questo periodo in cui non si imbrocca nulla neanche per sbaglio. Adesso siamo quinti con 4 punti in più della stessa Samp, se continuiamo così anche l'Europa League sarà una chimera. Siamo in cul de sac: la guida tecnica sembra in confusione totale, i giocatori ci mettono del loro, la dirigenza pare sempre più autolesionistica. Sinceramente non so come pensino di uscirne fuori, ma pensare che a gennaio sia già finita la stagione è un dramma sportivo che a questi livelli non possiamo di certo permetterci. E cambiare l'allenatore non penso possa servire a molto: ho la sensazione che la dissennata gestione del mercato invernale abbia nociuto alla compattezza della squadra e quindi, di fatto, si sia fatta una bella frittata. Peccato ci siano ancora almeno 18 partite da giocare prima di chiudere una stagione. Cosa vogliono fare, lor signori? Continuare ad inanellare figuracce, oppure salvare il salvabile? C'è il rischio che la barca affondi e tutti, davvero tutti, fuggano via.
Creo que he visto una luz al otro lado del rio...
Avatar utente
SpiderMax
Amministratore
 
Messaggi: 3816
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 3:18
Località: Ostia Lido


Torna a La Roma

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron