Mercato invernale 2018

La A.S.Roma in tutti i suoi aspetti: società, squadra, partite e tutto ciò che riguarda i colori giallorossi.

Moderatore: SpiderMax

Re: Mercato invernale 2018

Messaggioda carlomatt » giovedì 25 gennaio 2018, 16:14

Manca sempre l'esterno mancino che gioca a destra e salta l'uomo, questo è il profilo di giocatore richiesto da Di Francesco.
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15429
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: Mercato invernale 2018

Messaggioda ygghur » giovedì 25 gennaio 2018, 16:48

Troppi ne mancano...
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9788
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Mercato invernale 2018

Messaggioda ygghur » giovedì 25 gennaio 2018, 16:49

Ciccio Pallino ha scritto:
agente19 ha scritto:
carlomatt ha scritto:Notizia di oggi:

Nicola Sansone è uno dei nomi che circola per puntellare l’attacco della Roma, con la cessione di Dzeko sempre in stand-by. L’attaccante del Villareal ed ex Sassuolo, dove è stato allenato proprio da Di Francesco, è tra gli obiettivi di Monchi: secondo “Premium Sport”, i giallorossi avrebbero offerto 10 milioni più bonus alla società spagnola, che però ne chiede 14. L’esterno ha disputato in stagione 9 partite, siglando tre reti.

Sansone....scarto del Sassuolo, 14 milioni, ma come se fa?


Continui a credere a tutto quello che ti raccontano.
Ieri ci dicevano che arrivava Babacar, oggi Sansone, domani a chi tocca?
La Roma se vende Dzeko non ha bisogno di un nuovo attaccante, devono solo iniziare a giocare Shick e Defrel.


Pure 10 dita so troppe,,, tajamose una per mano...tanto che c'e famo?


In effetti mi sono sempre chiesto a cosa servisse il mignolo...
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9788
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Mercato invernale 2018

Messaggioda agente19 » sabato 27 gennaio 2018, 0:09

Intanto Dzeko si allontana dal Chelsea e domenica sera salvo sorprese vestirà ancora la maglia della Roma!
Oggi ho letto che il Tottenham ci ha proposto di riprendere in prestito Eric Lamela.
I cinesi sono a Roma per prendere Naingolan per 50 milioni di euro.
Il fenomeno Pellegri (mai sentito nominare) adesso è di nuovo una pippa perché ha preferito il Monaco alla Juventus.
E infine questa notizia di calciomercato che è veramente il top: Darmian sarà della Juve a Giugno ma a condizione che non venga prima ceduto ad un'altra squadra!!!
Prima arriva febbraio e meglio è!
Agente19
Paolo Lorenzini
Avatar utente
agente19
Mago del forum
 
Messaggi: 4424
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2005, 7:36
Località: Castellina in Chianti

Re: Mercato invernale 2018

Messaggioda caligola » sabato 27 gennaio 2018, 0:41

23:24 - Secondo quanto riferito da Sky Sport, non c'è ancora accordo totale. Il Chelsea è arrivato a 50 milioni più 6 (20+6 per Emerson, 30 per Dzeko), la Roma ha chiesto qualcosa in più. Per quanto riguarda il contratto di Dzeko, il Chelsea sta venendo incontro alle richieste del giocatore: offerti tre anni e mezzo a 5,5 milioni netti.

Si accordano di sicuro... l unica certezza è che si riducono i tempi a disposizione per concludere con il rimpiazzo per Palmieri e per il famoso esterno alto...
"Io prendo la mia preda, la colloco qui, mi reco in posti solitari, a cooontatto con la naturaaaa, la distendo su queste morbide poltronee... e pò ma' n'groppo! Alé, sotto un'altra!"
Avatar utente
caligola
Moderatore
 
Messaggi: 6905
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 14:16
Località: Legio V Gaunica Auxiliares

Re: Mercato invernale 2018

Messaggioda agente19 » sabato 27 gennaio 2018, 1:05

caligola ha scritto:23:24 - Secondo quanto riferito da Sky Sport, non c'è ancora accordo totale. Il Chelsea è arrivato a 50 milioni più 6 (20+6 per Emerson, 30 per Dzeko), la Roma ha chiesto qualcosa in più. Per quanto riguarda il contratto di Dzeko, il Chelsea sta venendo incontro alle richieste del giocatore: offerti tre anni e mezzo a 5,5 milioni netti.

Si accordano di sicuro... l unica certezza è che si riducono i tempi a disposizione per concludere con il rimpiazzo per Palmieri e per il famoso esterno alto...


L'articolo però continua così:
"Con il passare delle ore si complica il trasferimento di Edin Dzeko al Chelsea. Le perplessità dei giorni scorsi, legate a un accordo su ingaggio e durata del contratto che l'entourage del giocatore non ha trovato con la dirigenza dei Blues, trovano conferme nella giornata odierna. Il club londinese è restio a far firmare lunghi contratti a giocatori sopra i 30 anni (Dzeko è nato nel 1986, chiede un accordo fino al 2021 con ingaggio sopra i 7 milioni di euro), ecco perchè sta valutando l'ipotesi di portare a Stamford Bridge con la formula del prestito la punta francese dell'Arsenal Olivier Giroud, che non va al Borussia Dortmund e cerca una squadra dove possa essere protagonista. Nonostante ci sia già un accordo di massima tra Roma e Chelsea secondo quanto riporta Skysports Uk ci sono poche possibilità che Dzeko diventi il prossimo rinforzo dei Blues, Calciomercato.com, che ha fatto le sue verifiche, è sicuro che la trattativa sia ancora in piedi. Appuntamento alla prossima puntata."
Agente19
Paolo Lorenzini
Avatar utente
agente19
Mago del forum
 
Messaggi: 4424
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2005, 7:36
Località: Castellina in Chianti

Re: Mercato invernale 2018

Messaggioda Ciccio Pallino » sabato 27 gennaio 2018, 9:56

Domanda...
Ma uno che la sera va in zona zoccole, ma non trova niente che gli piace quindi va a casa pantaloni abbottonati, e' comunque un puttaniere, oppure non avendo fatto "l'acquisto servizi" non si giudica perché non ha caricato?
Fatemi capire...cosi mi regolo sui nuovi metodi di giudizio attuali.
Grazie.
Ciccio
Imperatore d'Oriente

Finche se magna, se viaggia e se canta, va tutto alla grande!
http://www.youtube.com/user/renzobkk
Is not about the final destination. It is all about the journey !
Avatar utente
Ciccio Pallino
 
Messaggi: 3667
Iscritto il: mercoledì 18 maggio 2005, 18:05
Località: Bangkok

Re: Mercato invernale 2018

Messaggioda ygghur » lunedì 29 gennaio 2018, 13:07

On top of all the rest c'é questa strana storia della trattativa Dzeko-Chelsea, laddove l'unica cosa sicura é che il Chelsea ha fatto un'offerta e la Roma vuole vendere bene, il giocatore non sembra entusiasta di andarsene peró sta inanellando prestazioni da prenderlo a schiaffi (specialmente ieri e nonostante il goal di mercoledí). Una farsa che nuoce alla giá bassa imaggine della Roma e che comunque vada a finire ci vedrá indeboliti. Complimenti davvero a tutti I dirigenti!
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9788
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Mercato invernale 2018

Messaggioda stargazer » lunedì 29 gennaio 2018, 13:45

Nessuno di noi sa cosa succede a Trigoria (o nelle altre società), ma possiamo azzardare delle ipotesi sulla base degli elementi che abbiamo. Io sono uno che cerca di non abboccare al giochino della stampa che cerca di destabilizzare la Roma scagliando continuamente tempeste di merda, per cui le "notizie" di mercato mi fanno incazzare, ma do poco credito. Almeno finché non sento Monchi (quello che disse "non c'è nessuna possibilità che Rudiger parta") smentire le smentite, dicendo sostanzialmente che le offerte arrivano e vengono valutate, con la logica conseguenza che se si trova incontro fra domanda e offerta l'affare si fa. Insomma, se nemmeno il DS smentisce e sappiamo tutti che la Roma americana vende spesso e volentieri i più forti, bisogna davvero iniziare a pensare che non sia tutto falso quello che esce sui giornali. E che segnale è per la squadra la notizia della cessione del centravanti titolare a gennaio?

Facendo allora un passo indietro possiamo notare che una Roma già decimata d'estate, ma comunque forte e competitiva tanto da essere a ridosso delle prime e vincere il girone di CL con Chelsea e A. Madrid, inizia a mostrare segni di declino dopo la partita finale col Qarabag, momento nel quale con tutta probabilità sono iniziate le manovre del mercato invernale in tutta Europa. Se arrivano offerte a Trigoria e contatti con i giocatori lo spogliatoio come fa a non saperlo? Come fa a non sapere che si sta trattando la cessione di Tizio o di Caio? Come fa a non percepire che a una stagione promettente viene praticata volutamente l'eutanasia? Che si rinuncia a competere al vertice, tanto basta il 4° posto? E da qui che si è in una società senza reali ambizioni?

Dice Florenzi a Sky:
Sul mercato e sul possibile addio di Dzeko: "Magari c'è stata qualche battuta il primo giorno, quando era uscita la notizia – ammette Florenzi – Ma poi non ne abbiamo più parlato. Quello che c'è fuori lo puoi avvertire, ma bisogna essere responsabili


Ora sinceramente poco importa se Dzeko alla fine parte o non parte (oggi sembra che la trattativa sia saltata), ormai il danno è fatto, la squadra è completamente disgregata. Quella squadra compatta che aveva la miglior difesa e prendeva a pizze il Chelsea è diventata un'accozzaglia di singoli in cui chi è al centro di trattative non vede l'ora di andarsene e chi rimane avrà dato immediatamente mandato al suo agente di trovare una sistemazione per giugno. Guardate Dzeko: non c'è più con la testa, vaga per il campo, non riesce nemmeno a stoppare il pallone e a fare sponda. E se ora rimane pensiamo davvero che si rimetta con la testa alla Roma? O si trascinerà così fino a giugno quando comunque partirà? Guardate Kolarov, è un fantasma che ha scritto in faccia "ma dove cazzo sono finito?". Prendete l'episodio del rigore: nessuno si è preso la responsabilità, nessuno ha voluto rischiare del suo, metterci la faccia, aiutare la squadra... e si è dovuto assumere tutto Florenzi che non è rigorista ma è il capitano e aveva talmente paura di batterlo che si era già capito come finiva.

Comunque vada, che si venda o no, che si compri o no, la stagione è finita. Non c'è più squadra e il 4° posto dopo che le ambizioni di partenza erano ben altre non sarà uno stimolo sufficiente. C'è il rischio di finire davvero fuori anche dall'EL, che cmq oggi appare l'unico traguardo ormai raggiungibile. Non sono mai tenero coi giocatori, che mi fanno incazzare, che sono certamente responsabili della situazione, ma stavolta tutto parte veramente dall'alto, da una dirigenza che non solo ha gettato esplicitamente la maschera per cui ora è finalmente chiaro a tutti che i risultati del campo contano solo a fini economici per cui se i posti in CL sono 2 faccio la squadra da 2° posto e se sono 4 la faccio da 4°, ma si è dimostrata incapace di prevedere una cosa tanto ovvia quanto banale come gli effetti distruttivi sulla squadra di una campagna di indebolimento e di ridimensionamento degli obiettivi addirittura a stagione in corso.
La peggior cosa che si può fare a un tifoso è negargli anche di sognare
Avatar utente
stargazer
Amministratore
 
Messaggi: 7340
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2004, 13:22
Località: Firenze

Re: Mercato invernale 2018

Messaggioda ygghur » lunedì 29 gennaio 2018, 14:41

Condivido tutto fino all'ultima parola, d'altro canto le stesse cose le dissi in tempi decisamente non sospetti (prima stagione) ricevendo improperi e accuse di vario tipo. Giá sento l eco di chi dice "ecco quello del ve l'avevo detto" e magari mi immagina quasi content per aver avuto ragione sin dall inizio, sin dalla prima infelice frase di Baldini su Totti. No, non sono content, come tifoso sono esasperato e triste, peró almeno come essere umano posso guardarmi allo specchio e ringraziare il mio percorso di vita che mi ha portato ad essere lucido e razionale in tutto, compreso una cosa molto poco razionale come il gioco del calcio.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9788
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Mercato invernale 2018

Messaggioda stargazer » lunedì 29 gennaio 2018, 14:56

Per chi non l'avesse vista (io l'ho fatto solo ora), la conferenza di Di Francesco prima di Roma-Samp dice praticamente tutto. A parte le prime domande e risposte un po' banali di riscaldamento, poi si entra nel vivo quando si parla di mercato (e per questo metto il video in questo topic). Fra il detto tra i denti e con imbarazzati giri di parole e soprattutto il non detto e le risposte eluse esce il quadro di un allenatore esautorato dalla società, messo di fronte al fatto compiuto senza possibilità di replica, che deve fare i conti con carenze di organico e giocatori frastornati dalle vicende di mercato (ipse dixit!). Non posso augurarvi una buona visione, non lo è.

La peggior cosa che si può fare a un tifoso è negargli anche di sognare
Avatar utente
stargazer
Amministratore
 
Messaggi: 7340
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2004, 13:22
Località: Firenze

Re: Mercato invernale 2018

Messaggioda agente19 » lunedì 29 gennaio 2018, 22:03

stargazer ha scritto:Per chi non l'avesse vista (io l'ho fatto solo ora), la conferenza di Di Francesco prima di Roma-Samp dice praticamente tutto. A parte le prime domande e risposte un po' banali di riscaldamento, poi si entra nel vivo quando si parla di mercato (e per questo metto il video in questo topic). Fra il detto tra i denti e con imbarazzati giri di parole e soprattutto il non detto e le risposte eluse esce il quadro di un allenatore esautorato dalla società, messo di fronte al fatto compiuto senza possibilità di replica, che deve fare i conti con carenze di organico e giocatori frastornati dalle vicende di mercato (ipse dixit!). Non posso augurarvi una buona visione, non lo è.



Allora, se è come dici te, un uomo con le palle manda in culo tutti e se ne va!
Di Francesco sapeva benissimo dove veniva ad allenare e i bilanci della Roma. Lui è responsabile quanto la dirigenza, ne più ne meno.
Invece di dire Dzeko finché è della Roma io lo faccio giocare doveva dire Dzeko non me lo devo vendere perché ne ho bisogno come il pane visto che chi lo dovrebbe sostituire si rompe un giorno si e l'altro pure!
Agente19
Paolo Lorenzini
Avatar utente
agente19
Mago del forum
 
Messaggi: 4424
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2005, 7:36
Località: Castellina in Chianti

Re: Mercato invernale 2018

Messaggioda SpiderMax » martedì 30 gennaio 2018, 0:56

Pare ufficiale Emerson al Chelsea per 20 mln + 6 di bonus.
Creo que he visto una luz al otro lado del rio...
Avatar utente
SpiderMax
Amministratore
 
Messaggi: 3816
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 3:18
Località: Ostia Lido

Re: Mercato invernale 2018

Messaggioda SpiderMax » martedì 30 gennaio 2018, 1:29

Devo dire che almeno una cosa la società è riuscita a farla: ha coeso un ambiente eternamente diviso.

Tutto contro di lei.

Adesso non esiste più lo spallettiano, il tottiano, il difranceschiano, il pro-Pallotta o l'anti-Pallotta. Adesso non c'è un solo romanista che non sia avvelenato con questa dirigenza. L'osceno teatrino del mercato invernale ha messo a nudo tutte le nefandezze spesso celate dai risultati sportivi, o dalla promessa-Stadio, o da qualche altra speranza. Ora non ci è rimasto più nulla. Un romanista viveva di sogni, spesso anche irrealizzabili, ma almeno poteva fantasticare su qualcosa. Adesso sul nulla. Perchè l'ammettere le trattative - così come è stato fatto, con molta superficialità - ora su Dzeko, ora su Nainggolan, ora su Strootman, ora su Alisson, ha distrutto una squadra, uno spogliatoio, un'idea stessa di competizione. A che pro sbattersi tanto per la AS Roma se poi la stessa è capace di venderti al miglior offerente ancor prima di poter raggiungere determinati obiettivi sportivi? Il business a tutti i costi uccide la passione di tutti noi. Io stesso vivo l'andare allo stadio come un'agonia, mentre prima era sempre una festa, qualunque Roma ci fosse poi in campo. Siamo riusciti ad arrivare alla disillusione del tifoso romanista, e questa è una cosa che non è riuscita neanche al peggior Ciarrapico. Adesso le discussioni tra noi tifosi vertono sul fatto che "è giusto vendere Nainggolan a giugno, perchè avrà 30 anni ed è il momento di monetizzare"; "non è male la plusvalenza su Emerson Palmieri"; "certo Dzeko a fine stagione sarebbe da mandare via". Ecco, io mi sarei anche un tantinello rotto nel sentire tutto questo: non dico che vorrei tornare ad entusiasmarmi per una tripletta di Balbo all'Empoli o per un eurogol di Piacentini nel derby, però, cazzo, almeno di godermi un'emozione senza il retrogusto amaro della prossima operazione dettata totalmente dal business, non mi dispiacerebbe ogni tanto.
Creo que he visto una luz al otro lado del rio...
Avatar utente
SpiderMax
Amministratore
 
Messaggi: 3816
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 3:18
Località: Ostia Lido

Re: Mercato invernale 2018

Messaggioda carlomatt » martedì 30 gennaio 2018, 12:08

Se avessimo avuto questa dirigenza in passato di sicuro avremmo visto Totti con la maglia del Milan e De Rossi con quella della Juve. Oggi Pallotta non riguadagnerebbe consensi nemmeno se comprasse Messi.
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15429
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

PrecedenteProssimo

Torna a La Roma

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron