ASRoma-quellilà 2-1

La A.S.Roma in tutti i suoi aspetti: società, squadra, partite e tutto ciò che riguarda i colori giallorossi.

Moderatore: SpiderMax

AS Roma Lazio 2 1

Messaggioda kgiglio » domenica 19 novembre 2017, 10:55

Beh, non dite nulla? Siete ancora in giro a festeggiare?
Ieri la Roma ha fatto un altro passo avanti verso la consapevolezza di sé. Chi poteva aver dubbi sul ridimensionamento di Radja nello scacchiere di Eusebio, si dovrà ricredere, perché ieri Radja è stato devastante, soprattutto perché è un diamante all' interno di una squadra.
La partita l' avete vista tutti: controllata nel primo tempo, poi dominata nel secondo, fino al regalo di Manolas. Ma non sarebbe stato giusto un risultato diverso.
Dallo stadio il derby è stato ancor più bello: toccante il tributo di tutto lo stadio a Gabriele Sandri, con la mamma che mandava baci alle curve tra i singhiozzi. Bella la coreografia laziale, semplice e perfetta quella della Roma. Nel secondo tempo altra coreografia ad accompagnare i gol lampo. E a fine partita le emozioni più belle, pare ignorate dalle tv, con tutta la curva ad abbracciare la nostra squadra e DiFra che applaude.
I giocatori tornano negli spogliatoi in mutande, nonostante il freddo, e mi è parso di vedere sobriamente festeggiare anche kolarov ;)
Ora tocca fare il primo vero passo per dimostrare di essere forti: a Madrid per vincere e passare il turno.
Avatar utente
kgiglio
 
Messaggi: 626
Iscritto il: giovedì 14 luglio 2005, 13:18
Località: Augusta Taurinorum

ASRoma-quellilà 2-1

Messaggioda carlomatt » domenica 19 novembre 2017, 10:55

Risultato strettissimo rispetto a quello che si è visto in campo, ovvero una sola squadra che ha tenuto il pallino del gioco per tutta la partita rispetto all'altra che, con un gioco da anni '50 sperava di mettere in difficoltà la Roma. Dico anni '50 perchè la lazio ha lo stesso gioco che proponeva Nereo Rocco nel Padova del 57/58, ovvero tutti dietro e lancioni per innescare il contropiede. Però un conto è avere in panchina Luciano Spalletti, che l'anno scorso non ci ha capito un cazzo in tre partite su quattro ed un conto è avere Eusebio Di Francesco, che ha giocato a Roma per anni, sa cosa è un derby e si è guardato parecchie partite della lazio per capire come affrontarla e come impedire le loro ripartenze.E così è stato: dieci minuti di studio e poi messi sotto fino alla fine. La lazio non ha fatto un solo tiro decente verso la porta di Alisson e l'unico tiro pericoloso lo hanno fatto grazie alla VAR per un rigore che sinceramente non c'era. Però meglio così altrimenti ora saremmo costretti a sentire i laziali dire "Eh, ma se svessimo avuto il rigore noi avremmo fatto l'assalto finale ed avremmo sicuramente pareggiato", invece hanno avuto il rigore, hanno fatto l'assalto finale ed alla fine se la sono presa in quel posto perchè comunque non hanno fatto un tiro in porta.
Grande vittoria del collettivo con Naiggolan sugli scudi (e per fortuna che non era al meglio!) ed ottime partite di Dzeko, Perotti, Fazio, Strootman e Kolarov che ha rimediato il rigore ed esultato ai gol.
Il sorpasso è compiuto e come diceva un ex allenatore della Roma "abbiamo rimesso la chiesa al centro del villaggio".
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15061
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: AS Roma Lazio 2 1

Messaggioda thedice » domenica 19 novembre 2017, 10:59

Grazie Katia per il commento tecnico puntuale e preciso... io mi limiterò ad un più sobrio J’AVEMO ROTTO ER CULO!!!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
The Dice
Immagine
Avatar utente
thedice
Mago del Forum 2013/14
 
Messaggi: 4164
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2005, 11:10
Località: Ostia Lido

Re: ASRoma-quellilà 2-1

Messaggioda carlomatt » domenica 19 novembre 2017, 11:45

thedice ha scritto:Grazie Katia per il commento tecnico puntuale e preciso... io mi limiterò ad un più sobrio J’AVEMO ROTTO ER CULO!!!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Prima pagina del Romanista di oggi:Immagine

Inviato dal mio Redmi 3 utilizzando Tapatalk
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15061
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: ASRoma-quellilà 2-1

Messaggioda kgiglio » domenica 19 novembre 2017, 12:24

Sto leggendo in rete: ma hanno pure il coraggio di lamentarsi degli arbitri, dei raccattapalle, del tempo.
Ma così c'è ancora più gusto!
Avatar utente
kgiglio
 
Messaggi: 626
Iscritto il: giovedì 14 luglio 2005, 13:18
Località: Augusta Taurinorum

Re: ASRoma-quellilà 2-1

Messaggioda caligola » domenica 19 novembre 2017, 16:52

il solito GomBloDDoh...

Immagine
"Io prendo la mia preda, la colloco qui, mi reco in posti solitari, a cooontatto con la naturaaaa, la distendo su queste morbide poltronee... e pò ma' n'groppo! Alé, sotto un'altra!"
Avatar utente
caligola
Moderatore
 
Messaggi: 6707
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 14:16
Località: Legio V Gaunica Auxiliares

Re: ASRoma-quellilà 2-1

Messaggioda caligola » domenica 19 novembre 2017, 22:48

Immagine
"Io prendo la mia preda, la colloco qui, mi reco in posti solitari, a cooontatto con la naturaaaa, la distendo su queste morbide poltronee... e pò ma' n'groppo! Alé, sotto un'altra!"
Avatar utente
caligola
Moderatore
 
Messaggi: 6707
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 14:16
Località: Legio V Gaunica Auxiliares

Re: ASRoma-quellilà 2-1

Messaggioda ygghur » lunedì 20 novembre 2017, 10:39

Parto con una considerazione personale: era molto, molto tempo che non ero cosí stanco alla fine di una partita della Roma, stanco perché quando stai 90' in tensione é come se giocassi pure tu e siccome questo derby valeva triplo (come derby, per la classifica e per la consacrazione dell'eccezionale lavoro di Eusebio), anche la tensione era tripla. Facile dire a posteriori che la lazzie non ha praticamente mai tirato in porta e che I pericoli sono stati piú virtuali che reali, I pochi minuti di fisiologico calo fisico e quindi del pressing, hanno dimostrato che comunque la lazzie se ha spazio é potenzialmente pericolosissima e che I punti che ha non li ha fatti per caso. Non sono del tutto d'accordo con chi dice che la lazzie gioca alla Nereo Rocco, ormai non ci gioca piú nessuno, la lazzie pratica il contropiede modern, con gli setrni larghissimi, I median stretti e punta e mezza punta sempre pronti a raccogliere I rilanci, se non giochi intensamente é facile che ti possa fregare e la Roma ha insegnato a tutte le alter come ci si deve giocare, chiaro che Eusebio se la era studiata a puntino e ancora piú chiaro e bello che lo aveva comunicato alla perfezione ai giocatori. In sintesi, il derby di sabato non ridimensiona la lazzie, che a suo modo é una buona squadra, casomai rafforza ulteriormente lo splendido lavoro che Eusebio sta facendo, quello che ammo sintetizzare nell'espressione "calma forte". Qualcuno si ricorda un Daniele De Rossi cosí calmo in un derby? Io no. Qualcuno si ricorda UNA ROMA cosí calma e forte in una partita di potenziale svolta e dai mille risvolti? Io si, ma dobbiamo tornare indietro di piú di 30 anni. Pensavo che stesse crescendo una grande squadra e che ci volesse tempo, ma credo che I tempi siano stati bruciati, questa é giá una Grande Squadra. Il che ovviamente non significa che vincerá lo scudetto e arriverá in semifinale di CL, ma significa che senza dubbio lotterá per lo scudetto e nonf ará brute figure in CL. Fra l'altro a tutte le alter belle cose viste fin qui si stanno aggiungendo anche trame offensive sempre piú interessanti e produttive, azioni da manuali che certificano il continuo progresso della fase offensive, quella difensiva ormai é una certezza. Ma soprattutto va rimarcato e rimarcato il gioco di squadra, il pressing, la compattezza, quell'uno per tutti e tutti per uno che a queste latitudini é sempre stato difficile ottenere. Eccezionale davvero il lavoro di Eusebio con I singoli, vedere sabato l'ex-pippa Gerson entrare e fare ESATTAMENTE quello che doveva fare, oppure l'ancora-pippa (secondo molti ma non me) Peres entrare per lo stremato Florenzi e come prima cosa fermare una pericolosa avanzata di Lukaku e poi esultare come per un goal, un gesto che fa anche tenerezza (esulti per aver fatto il dovere tuo?) ma che dice moltissimo sullo stato mentale dell'intera rosa della Roma. Coloro I quali nutrissero ancora dubbi sul valore di Eusebio, a questo punto o sono incompetent cosmici oppure Eusebio gli si scppa la moglie. Personalmente sono contentissimo di aver intuit in un bruttino ma vincente Atalanta-Roma che sarebbe successo qualcosa di bello, chi non si vuole godere il momento fa del male a se stesso.

p.s. Commovente la dedizione alla causa di Dzeko, stratosferico Nainggolan nel suo nuovo ruolo in cui fa tutto il cazzo che gli pare, determinante Perotti, cattivo Kolarov, secondo me la formazione di sabato é la cosa piú vicina ad una fomraizone tipo che avremo da Eusebio, diciamo la formazione giusta per le partite topiche e toste, con tutti I "cattivi" dentro (ad esempio Strootman non ha brillato, ma la sua faccia cattiva deve aver messo un po' di cacarella a qualche lazziale...). Ad maiora!
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9301
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: ASRoma-quellilà 2-1

Messaggioda carlomatt » martedì 21 novembre 2017, 14:26

Giudice Sportivo, raccattapalle troppo lenti: 2.500 euro di multa alla Roma

Il dott. Mastrandrea ha sanzionato il club giallorosso “a titolo di responsabilità oggettiva, per avere i propri raccattapalle rallentato, negli ultimi 10 minuti della gara, la regolare ripresa del giuoco”

Il Giudice Sportivo dott. Gerardo Mastrandrea, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Eugenio Tenneriello, nel corso della riunione del 21 novembre 2017, ha assunto le decisioni valide per la 13esima giornata di campionato. Ecco tutte le sanzioni, tra cui anche una multa di 2.500 euro alla Roma. Il motivo? Il rallentamento della ripresa del gioco da parte dei raccattapalle durante i minuti finali dl derby di sabato contro la Lazio.

Ecco il comunicato:

a) SOCIETA’

Ammenda di € 2.500,00 : alla Soc. ROMA a titolo di responsabilità oggettiva, per avere propri raccattapalle rallentato, negli ultimi dieci minuti della gara, la regolare ripresa del giuoco.
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 15061
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley


Torna a La Roma

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti