Chievo - Roma 3-5

La A.S.Roma in tutti i suoi aspetti: società, squadra, partite e tutto ciò che riguarda i colori giallorossi.

Moderatore: SpiderMax

Chievo - Roma 3-5

Messaggioda SpiderMax » martedì 23 maggio 2017, 21:14

Giusto per la cronaca.. 8-)

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
Creo que he visto una luz al otro lado del rio...
Avatar utente
SpiderMax
Amministratore
 
Messaggi: 3768
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 3:18
Località: Ostia Lido

Re: Chievo - Roma 3-5

Messaggioda Ciccio Pallino » mercoledì 24 maggio 2017, 1:44

Davvero...... passata come na timbrata de cartellino e niente piu'...... :cry:
Ciccio
Imperatore d'Oriente

Finche se magna, se viaggia e se canta, va tutto alla grande!
http://www.youtube.com/user/renzobkk
Is not about the final destination. It is all about the journey !
Avatar utente
Ciccio Pallino
 
Messaggi: 3484
Iscritto il: mercoledì 18 maggio 2005, 18:05
Località: Bangkok

Re: Chievo - Roma 3-5

Messaggioda ygghur » mercoledì 24 maggio 2017, 8:57

Questa partita potrebbe essere il simbolo di un'intera stagione calcistica e non solo della Roma. Riflettevo ultimamente sul fatto che questo campionato é uno dei piú regolari a mia memoria dal punto di vista arbitrale/condizionamenti esterni e la classifica finale rispecchierá sicuramente I valori assoluti della squadre quasi al minute. Di contro é stato uno dei campionati piú falsati e drogati nell'aspetto legato ai punti totalizzati e I goal fatti da un po' tutte le squadre (tranne ovviamente le ultime due). Per una serie di motivi, giá a metá stagione la maggior parte delle squadre non aveva nulal da chiedere alla propria stagione, per cui ci sono state miriadi di partite in cui una delle due squadre giocava per onor di firma, da cui I record fasulli della Roma, ad esempio, o I risultati del tutto anomaly per il campionato italiano, 6-3, 7-3, 5-4 e cosí via. In pratica sembra che il campionato italiano sia diventato come quello olandese, piú o meno (o forse anche come quello francese, non ho conoscenza approfondite). Detto sinceramente da un offensivista, aridatece il calico all'italiana dove lo 0-0 é considerate il risultato perfetto, ad esempio avrei preferito un Chievo catenacciaro che ti fa penare per vincere 1-0, piuttosto che un Chievo sbarazzino che sul 2-3 si mette l'infradito. Per ridare interesse al campionato tocca sperare assurdamente che squadre come Inter e Milan tornino ad essere perlomeno competitive, che dalla B salgano squadre non condannate in anticipo, che la qualificazione all'Europa League non venga giocata a traversone, ecc.ecc.ecc. Speriamo che nell'ambiente romanista ci sia molto, molto realism e si analizzino le cose nella loro vera essenza.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9236
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Chievo - Roma 3-5

Messaggioda agente19 » mercoledì 24 maggio 2017, 11:03

ygghur ha scritto:Speriamo che nell'ambiente romanista ci sia molto, molto realism e si analizzino le cose nella loro vera essenza.


C'è così tanto realismo che stiamo lasciando andare il miglior allenatore degli ultimi 15 anni per affidarci ad uno che non ha la minima esperienza in una grande squadra e con appena una infarinata in campo europeo nell'anno in cui quasi sicuramente centriamo la qualificazione diretta in CL!!!
Poteva davvero essere l'anno buono con qualche ritocco, e invece ricominciamo di nuovo tutto da zero! Mah!
Agente19
Paolo Lorenzini
Avatar utente
agente19
Mago del forum
 
Messaggi: 4260
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2005, 7:36
Località: Castellina in Chianti

Re: Chievo - Roma 3-5

Messaggioda ygghur » mercoledì 24 maggio 2017, 11:29

Beh ma scusa, non siete voi jn maggioranza a dire che quando un giocatore se ne vuole andare non va fermato? Vale lo stesso per un allenatore e Lucio chiaramente se ne andrá di sua spontanea volontá e solo gli ingenui (o I finti ingenui) possono pensare che la societá non lo sapesse da tempo. A questo punto non penso neanche che possa cambiare qualcosa se il suo nemico Totti se ne uscisse con il colpo di teatro di andare a giocare altrove (o di lasciare la Roma comunque), il punto di rottura é stato giá superatoe la frase con cui ha confessato di aver sbagliato a tornare la pietra tombale. Quanto all'ipotesi Di Francesco, la penso in maniera del tutto diversa da te e la considererei una scelta coerente ed accettabile purché supoportata al 100% dalla societá e portata Avanti con chiarezza e senza enfasi e proclami. Ho letto paragon con il cursus di gente come Conte, Allegri e Sarri e non mi sono sembrati assurdi, dipende tutto da come la cosa viene portata Avanti. Difra allenatore, Totti direttore tecnico, De Rossi capitano e basta, Florenzi si spera recuperato al 100%, non sia mai nascesse una Roma che sembra anche romanista!
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9236
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Chievo - Roma 3-5

Messaggioda agente19 » mercoledì 24 maggio 2017, 20:32

Io avrei preferito Montella! Anche lui conosce Trigoria come Di Francesco se non meglio ed ha già un po' di esperienza in Europa League con la Fiorentina.
E comunque a scegliere un allenatore con un profilo molto più basso di Spalletti si rischia di vedere un fuggi fuggi generale dei migliori giocatori.
Spero di sbagliarmi ma questa è la mia paura.
Quando il Milan prese Sacchi i campioni rimasero o arrivarono ma li i soldi scendevano a palate, a Roma non c'è tutto questo ben di Dio da spendere!
Agente19
Paolo Lorenzini
Avatar utente
agente19
Mago del forum
 
Messaggi: 4260
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2005, 7:36
Località: Castellina in Chianti

Re: Chievo - Roma 3-5

Messaggioda ygghur » giovedì 25 maggio 2017, 8:58

Sí, va bene, un po' piú di esperienza, ma onestamente I due si equivalgono e caratterialmente Montella é un po' piú chiuso e leggermente permaloso. Onestamente non credo che un giocatore della Roma attuale se ne vada perché eventualmente viene Di Francesco al posto di Spalletti, pur ribadendo la mia stima tecnica per Lucio, mi pare un po' arduo metterlo fra I top-allenatori che attraggono I calciatori, cosa ha fatto di tangibile oltre vincere il micidiale campionato russo con il ricchissimo Zenit? Certo iI paragone con l'arrivo di Sacchi al Milan non si puó fare, ma non siamo neanche all'esatto opposto! Buffo che sia io a dover spargere un po' di moderato ottimismo, ma come dico da tempo, vincere sará sempre difficile, ma essere competitive meno.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9236
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Chievo - Roma 3-5

Messaggioda agente19 » giovedì 25 maggio 2017, 20:39

ygghur ha scritto:pur ribadendo la mia stima tecnica per Lucio, mi pare un po' arduo metterlo fra I top-allenatori che attraggono I calciatori, cosa ha fatto di tangibile oltre vincere il micidiale campionato russo con il ricchissimo Zenit?


Io mi fido delle parole di De Rossi «E' stato l'allenatore che mi ha condizionato di più. Ho cominciato a vedere il calcio con gli occhi di questo allenatore. Ed è un bel vedere. Al di là di che cosa farò io, al di là che a volte ha un carattere difficile, la Roma dovrebbe fare di tutto per trattenerlo perché sarà più forte»
Agente19
Paolo Lorenzini
Avatar utente
agente19
Mago del forum
 
Messaggi: 4260
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2005, 7:36
Località: Castellina in Chianti

Re: Chievo - Roma 3-5

Messaggioda caligola » giovedì 25 maggio 2017, 22:22

agente19 ha scritto:C'è così tanto realismo che stiamo lasciando andare il miglior allenatore degli ultimi 15 anni per affidarci ad uno che non ha la minima esperienza in una grande squadra e con appena una infarinata in campo europeo nell'anno in cui quasi sicuramente centriamo la qualificazione diretta in CL!!!
Poteva davvero essere l'anno buono con qualche ritocco, e invece ricominciamo di nuovo tutto da zero! Mah!


Non mi ci fare pensare... il mio stato d animo alterna incazzatura a depressione... :rosica: :crying-yellow:
"Io prendo la mia preda, la colloco qui, mi reco in posti solitari, a cooontatto con la naturaaaa, la distendo su queste morbide poltronee... e pò ma' n'groppo! Alé, sotto un'altra!"
Avatar utente
caligola
Moderatore
 
Messaggi: 6633
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 14:16
Località: Legio V Gaunica Auxiliares

Re: Chievo - Roma 3-5

Messaggioda ygghur » venerdì 26 maggio 2017, 9:17

Ed io che ti facevo giá intento a stilare la formazione della Roma 2017/18, invece ti stai macerando! Non ho benc apito con chi saresti incazzato, ma un po' di depressione fa parte del DNA del romanista. Personalmente non sono né specificamente incazzato, né depresso, solo realista come sempre, non vedo grandi nubi all'orizzonte, ma neanche un sole splendente.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9236
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Chievo - Roma 3-5

Messaggioda Ciccio Pallino » venerdì 26 maggio 2017, 17:43

Che Spalletti vada via, mi dispiace, parecchio. Pero' dobbiamo vedere anche come la pensa la societa su come ha agito da allenatore, motivatore e non ultimo uomo.
Vediamola un momento dalla parte di chi lo paga e speculiamo:

- Vero, se tutto va bene (sgrat -sgrat) arriviamo secondi a pochi punti dalla prima. ma questo era l'obbiettivo minimo, non una santa glorificazione.
- Usciti da tutte le coppe male, ma molto male e con avversari inferiori. La coppa Italia con la lazie e poi una eliminazione che sta tutta, ma tutta sulle spalle di Luciano e che IMHO ha "turbato" non poco la fiducia nei suoi confronti.
- Un grande allenatore sa trattare i suoi giocatori, specialmente se campioni. Altra pecca immensa di spalletti. Con Totti non si e' saputo comportare. E non scordiamoci anche delle lamentele su Dzeko fatte in via indiretta. Ste cose pesano, eccome.
- Sta cosa Resto/Parto e' stata veramente patetica.....ma non se rende conto?
- Rapporto con i giornalisti ( manica de coglioni ) pessimo. Se ci bacchetti in continuazione e perche non sai tappargli la bocca come se deve.

Ripeto: resta un bravissimo e capace allenatore, ma credo che abbia ancora dei limiti personali che purtroppo influiscono sui risultati finali della sua squadra. Poi magari lo metti in una societa piu' solida e professionale, cosa che oggi la Roma non e' assolutamente, e magari ste magagne vengono ben coperte e qualche risultato arriva.

Che ve-dev0-da-di.... L'anno prossimo senza Totti, sara' davvero l'anno zero.
Non ci resta che vedere quello che faranno i nostri proprietari a "stalle e striscie"
Ciccio
Imperatore d'Oriente

Finche se magna, se viaggia e se canta, va tutto alla grande!
http://www.youtube.com/user/renzobkk
Is not about the final destination. It is all about the journey !
Avatar utente
Ciccio Pallino
 
Messaggi: 3484
Iscritto il: mercoledì 18 maggio 2005, 18:05
Località: Bangkok

Re: Chievo - Roma 3-5

Messaggioda SpiderMax » venerdì 26 maggio 2017, 18:10

Ragazzi, arriveremo secondi ma con il record di punti. Ci fai poco? Si, ma 87 punti non li fai tutti i giorni..anzi, quasi sempre ci si vince lo scudetto.

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
Creo que he visto una luz al otro lado del rio...
Avatar utente
SpiderMax
Amministratore
 
Messaggi: 3768
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 3:18
Località: Ostia Lido

Re: Chievo - Roma 3-5

Messaggioda skivaz » venerdì 26 maggio 2017, 22:27

Io me gratto. Finche' domenica non siamo con due gol di vantaggio non sto tranquillo. Secondi sta cippa, ancora
Non è forte chi non cade mai ma colui che cadendo ha la forza di rialzarsi ( Johann Wolfgang Von Goethe)
skivaz
 
Messaggi: 2502
Iscritto il: lunedì 10 marzo 2008, 18:43
Località: LONDINIVM / VRBS

Re: Chievo - Roma 3-5

Messaggioda carlomatt » sabato 27 maggio 2017, 10:01

Su Spalletti Ciccio ha perfettamente ragione: fa giocare bene, molto bene le squadre ma ha bei limiti dal punto di vista della permalosità e della capacità di interfacciarsi coi giocatori, un allenatore come Mourinho (tanto per fare un esempio di allenatore vincente) è odiato dai giornalisti ma i giocatori si getterebbero nel fuoco per lui, Spalletti invece riesce a farsi odiare da giocatori e giornalisti.
Anche la società ha le sue belle colpe perchè non ha difeso Spalletti dall'assalto dei giornalisti però è anche vero che non puoi andare fuori di testa per un paio di Marioni che contano come il due di coppe, colpe della società anche nel mercato di gennaio che non ha provveduto a completare la rosa come doveva e lasciando la squadra senza ricambi decisivi nel momento topico.
Insomma il Porto si pteva eliminare e nella settimana disastrosa (Lione, Napoli e lazio) si poteva e si doveva fare meglio, molto meglio.

E se arriva Di Francesco a me sta bene perchè è un allenatore in crescita, con un buon curriculum.
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 14968
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: Chievo - Roma 3-5

Messaggioda ygghur » lunedì 29 maggio 2017, 9:20

Condivido in toto le parole di Ciccio, le critiche alla societá e la stima per Di Francesco.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9236
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Prossimo

Torna a La Roma

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron