Bologna-ASRoma 0-3

La A.S.Roma in tutti i suoi aspetti: società, squadra, partite e tutto ciò che riguarda i colori giallorossi.

Moderatore: SpiderMax

Re: Bologna-ASRoma 0-3

Messaggioda thedice » martedì 11 aprile 2017, 11:57

La mancanza di mentalità vincente non si acquisisce con un attimo purtroppo, e si sa che è il problema storico della Roma.

Cio' non significa che vada buttato tutto a mare o che si debba ricominciare daccapo ogni anno.

Alla juve giocano gli sturaro, neanche li' le riserve sono al livello dei titolari, pero' gli obiettivi in un modo o nell'altro si raggiungono sempre. Vincere aiuta a vincere, ogni anno ci avviciniamo, se ricominciamo ogni volta non arriveremo mai.

A meno che non compri 4 top player da 50-100 milioni l'uno che ti portano anche la mentalità, ma mi sembra piu' fantascientifico questo...
The Dice
Immagine
Avatar utente
thedice
Mago del Forum 2013/14
 
Messaggi: 4107
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2005, 11:10
Località: Ostia Lido

Re: Bologna-ASRoma 0-3

Messaggioda carlomatt » martedì 11 aprile 2017, 12:04

Già, ma un Batistuta ci ha aiutato tanto...
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 14948
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: Bologna-ASRoma 0-3

Messaggioda thedice » martedì 11 aprile 2017, 12:32

ygghur ha scritto:Cari Dice e Caligola, sinceramente, guardandovi allo specchio, direste che quest'anno vi siete divertiti ed appassionati nel seguire la stagione della Roma? A me é sembrata come vedere un film porno degli anni '70, quelli dove ancora non venivano mostrate le penetrazioni, una cosa davvero frustrante rispetto all'hardcore (come Caligola sicuramente ricorda...). Voglio una Roma hardcore!


io allo stadio quest'anno le ho vinte praticamente tutte, non mi sono esaltato, ma neanche il deprofundiis che leggo nei vostri post...quando mai la roma è stata hardcore??? :think: :think: :think:

il rodimento di culo è che mancava veramente poco per provare a vincere qualcosa, ma niente ti garantiva poi di vincere, ma non si puo' bollare come stagione fallimentare come leggo da tanti una stagione così...allora quanno c'era pivotto come centrale che stagioni erano???
The Dice
Immagine
Avatar utente
thedice
Mago del Forum 2013/14
 
Messaggi: 4107
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2005, 11:10
Località: Ostia Lido

Re: Bologna-ASRoma 0-3

Messaggioda SpiderMax » martedì 11 aprile 2017, 13:04

Ma infatti. A conti fatti la Roma americana ha la media piazzamenti più alta della sua storia, manca solo un maledetto trofeo da alzare per cambiare la visione della cosa anche in tanti tifosi romanisti. Arrivare sempre secondi è la nostra aurea mediocritas? Non direi, soprattutto se andiamo a vedere la storia della Roma dalla sua genesi ad oggi. Prima arrivare quinti era nella media, adesso lo è arrivare secondi. Penso sia una bella differenza. E' vero che il livello della serie A è scaduto molto, ma mettere regolarmente in fila tutti tranne la Juve più potente di sempre (e non parlo solo di potenza tecnica, ma anche mediatica e "di palazzo") a me non pare così poco.

A maggio 2018 fanno esattamente 10 anni dal nostro ultimo titolo: è questo che ci mette di malumore, il non vincere da tanto. Lo snobbare o non sfruttare adeguatamente certe competizioni è un dettaglio su cui andrebbe fatta una forte riflessione in società, già quest'anno potevamo fare meglio nelle due coppe, senza parlare della coppa Italia dell'anno scorso dove ci siamo fatti buttare fuori dallo Spezia ed in finale è arrivato il Milan che aveva battuto (a stento) Crotone, Carpi ed Alessandria(!).

Vincere aiuta a vincere: è verissimo. Solo non snobbando mai le partite ed affrontandole con il massimo piglio si può fare qualcosa. Dettaglio insignificante, forse, ma da Lione in poi la Roma ha vinto 6 partite su 6 (Palermo, Lione, Sassuolo, Empoli, Lazio, Bologna), ma il sentimento comune è ovviamente di scarso entusiasmo. Ora tocca vincere le ultime 7 di campionato, questo è l'obiettivo finale da porsi. Quando vincemmo lo scudetto nel 2001 si parlava di "34 finali": ecco, io vorrei sempre quel tipo di atteggiamento, sia da parte della squadra, che da parte del romanista medio.
Creo que he visto una luz al otro lado del rio...
Avatar utente
SpiderMax
Amministratore
 
Messaggi: 3767
Iscritto il: domenica 10 luglio 2005, 3:18
Località: Ostia Lido

Re: Bologna-ASRoma 0-3

Messaggioda Ciccio Pallino » martedì 11 aprile 2017, 14:33

SpiderMax ha scritto:Ma infatti. A conti fatti la Roma americana ha la media piazzamenti più alta della sua storia, manca solo un maledetto trofeo da alzare per cambiare la visione della cosa anche in tanti tifosi romanisti. Arrivare sempre secondi è la nostra aurea mediocritas? Non direi, soprattutto se andiamo a vedere la storia della Roma dalla sua genesi ad oggi. Prima arrivare quinti era nella media, adesso lo è arrivare secondi. Penso sia una bella differenza. E' vero che il livello della serie A è scaduto molto, ma mettere regolarmente in fila tutti tranne la Juve più potente di sempre (e non parlo solo di potenza tecnica, ma anche mediatica e "di palazzo") a me non pare così poco.

A maggio 2018 fanno esattamente 10 anni dal nostro ultimo titolo: è questo che ci mette di malumore, il non vincere da tanto. Lo snobbare o non sfruttare adeguatamente certe competizioni è un dettaglio su cui andrebbe fatta una forte riflessione in società, già quest'anno potevamo fare meglio nelle due coppe, senza parlare della coppa Italia dell'anno scorso dove ci siamo fatti buttare fuori dallo Spezia ed in finale è arrivato il Milan che aveva battuto (a stento) Crotone, Carpi ed Alessandria(!).

Vincere aiuta a vincere: è verissimo. Solo non snobbando mai le partite ed affrontandole con il massimo piglio si può fare qualcosa. Dettaglio insignificante, forse, ma da Lione in poi la Roma ha vinto 6 partite su 6 (Palermo, Lione, Sassuolo, Empoli, Lazio, Bologna), ma il sentimento comune è ovviamente di scarso entusiasmo. Ora tocca vincere le ultime 7 di campionato, questo è l'obiettivo finale da porsi. Quando vincemmo lo scudetto nel 2001 si parlava di "34 finali": ecco, io vorrei sempre quel tipo di atteggiamento, sia da parte della squadra, che da parte del romanista medio.


Vero, di riverso va detto che a parte il napoli, le stelle di anni fa', inter e milan fanno ride. Che succede quanto queste tornano e noi stamo ancora ha fa le nozze co li fichi secchi?.... 2/3 giocatori boni e na coppetta l'alzamo gia quest'anno.
Ciccio
Imperatore d'Oriente

Finche se magna, se viaggia e se canta, va tutto alla grande!
http://www.youtube.com/user/renzobkk
Is not about the final destination. It is all about the journey !
Avatar utente
Ciccio Pallino
 
Messaggi: 3474
Iscritto il: mercoledì 18 maggio 2005, 18:05
Località: Bangkok

Re: Bologna-ASRoma 0-3

Messaggioda thedice » martedì 11 aprile 2017, 16:02

Ciccio Pallino ha scritto:Vero, di riverso va detto che a parte il napoli, le stelle di anni fa', inter e milan fanno ride. Che succede quanto queste tornano e noi stamo ancora ha fa le nozze co li fichi secchi?.... 2/3 giocatori boni e na coppetta l'alzamo gia quest'anno.


anche senza i 2/3 giocatori, alla fine hai cannato la partita ma non è che l'hai cannata per mancanza di giocatori, anche perchè in entrambe le coppe al ritorno hai vinto e non hai dato l'impressione di essere inferiore all'avversario, anzi!

se diamo l'alibi che manca qualche giocatore per vincere la mentalità non cambierà mai...la squadra è forte e può lottare per vincere, già lo sta facendo, ora sinceramente, a inizio campionato, quanti punti di distacco pensavate di avere a questo punto dopo la campagna acquisti (dei gobbi in particolar modo)?
The Dice
Immagine
Avatar utente
thedice
Mago del Forum 2013/14
 
Messaggi: 4107
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2005, 11:10
Località: Ostia Lido

Re: Bologna-ASRoma 0-3

Messaggioda ygghur » mercoledì 12 aprile 2017, 10:55

Regá, diciamoci la veritá,ognuno di noi con le sue considerazioni dice cose vere, cose quasi vere e cose che stanno piú o meno solo nella sua testa. La veritá é davvero difficile da individuare e le spiegazioni sono conseguentemente tutte buone e tutte insufficienti. Il succo é sempre lo stesso: chiamamiola aurea mediocritá o aurea medietá, diciamo che siamo abbonati al quinto/sesto posto o al secondo/terzo, sempre coitus interruptus é e come tutti sanno non é una cosa piacevole, neanche se lo fai con Charlize Theron dopo due ore di preliminari.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9221
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Bologna-ASRoma 0-3

Messaggioda thedice » mercoledì 12 aprile 2017, 12:11

Se perdo con una squadra inferiore mi incazzo, se arrivo dietro una squadra più forte ci sta.
Mi rode per le coppe ma son soddisfatto per il campionato, per me è più un problema di testa e convinzione che tecnico.
Tutto qua... inutile aggiungere molto altro, di certo quest'anno nn posso parlare di fallimento, fallimento per me sarebbe nn entrare in Champions


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
The Dice
Immagine
Avatar utente
thedice
Mago del Forum 2013/14
 
Messaggi: 4107
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2005, 11:10
Località: Ostia Lido

Re: Bologna-ASRoma 0-3

Messaggioda carlomatt » mercoledì 12 aprile 2017, 14:09

Infatti mi rode essere stati eliminati da quelli là in coppa Italia così come dal Lione in EL, due squadre sicuramente alla nostra portata ma che abbiamo affrontato nel momento fisico peggiore dell'anno facendo errori da polli.
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 14948
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: Bologna-ASRoma 0-3

Messaggioda agente19 » sabato 15 aprile 2017, 15:52

A Roma il problema è l'ambiente e questo forum ne è la dimostrazione lampante!
Lo dico dal lontano 1998 e niente mi ha fatto cambiare idea, anzi!
Agente19
Paolo Lorenzini
Avatar utente
agente19
Mago del forum
 
Messaggi: 4252
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2005, 7:36
Località: Castellina in Chianti

Re: Bologna-ASRoma 0-3

Messaggioda ygghur » mercoledì 19 aprile 2017, 8:51

Stronzate. Il cosiddetto ambiente é 'solo un utile alibi per spiegare la sostanziale mediocritá della maggior parte della storia della Roma, le eccezioni confermano che quando le cose vengono fatte bene l'alibi non serve. É un po' come il dare la colpa a tutto alla "societá", come se non ne facessimo tutti parte e non fosse una cosa che scaturisce dall'agire umano. Esagerando direi anzi che l'ambiente é la foglia di fico che usano I dirigenti incapaci per nascondere I propri errori, ad esempio non mi pare che sia stato questo fantomatico "ambiente" a pagare 18 bomboni quella pippa disumana di Gerson, né a titubare nel rinnovo a Manolas causandone l'alterno rendimento (il che non va a suo onore ma é umano, in fondo "so ragazzi").
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9221
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Bologna-ASRoma 0-3

Messaggioda carlomatt » mercoledì 19 aprile 2017, 9:43

Per una volta concordo con ygghur: quella dell'ambiente è un alibi che va bene per qualsiasi stagione perchè poi alla fine in campo ci vanno i giocatori, le cazzate in campo le fanno i giocatori ed i gol davanti al portiere li sbagliano i giocatori. Dare la colpa alla stampa, alle radio ed ai media è solo una scusa per giustificare scelte sbagliate della dirigenza, dell'allenatore e dei giocatori.
Sappiamo tutti che la rosa è incompleta, che non abbiamo un terzino decente in tutta la rosa (Emerson, Juan Jesus, Mario Rui, Florenzi, Bruno Peres sono giocatori da squadra di vertice secondo voi?), che a centrocampo manca almeno un ricambio o due per far rifiatare Strootman e Nainggolan, che davanti non c'è un centravanti di riserva ed un attaccante bravo a saltare l'uomo e crossare.
Inoltre l'allenatore sarà bravo ma nella stagione le sue brave cazzate le ha fatte (Gerson titolare allo Juventus Stadium, l'atteggiamento supponente contro la lazzie all'andata quando invece un derby va giocato col coltello tra i denti e soprattutto sapendo che i favoriti di solito ci lasciano le penne) ed anche 'sto tira e molla "me ne vado, non me ne vado" ha bello e rotto il cazzo a tutti.
Forse arriveremo secondi ma più per la mediocrità del calcio italiano in generale che per meriti nostri, basta vedere in Europa, Juve esclusa, quanta strada hanno fatto le squadre italiane.
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 14948
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

Re: Bologna-ASRoma 0-3

Messaggioda ygghur » mercoledì 19 aprile 2017, 10:00

Naturalmente il giudizio severo su Florenzi riguarda solo il suo uso come terzino no? Pensare quanto ci é mancato nel suo vero ruolo di esterno puro o al limite di centrocampista offensive. Emerson potrebbe anche essere giocatore da squadra da vertice se non fosse l'unico buono, Juan Jesus e Peres chiaramente no, Mario Rui é un insulto vestito da giocatore, a parte tutto il resto nel calsio moderno non puoi essere cosí basso - a meno che non ti chiami Messi). Il buon Lucio pensava ingenuamente che attirando su di sé I giudizi avrebbe motivato la squadra, invece l'ha resa insicura. Ogni giorno che passa senza fare chiarezza da parte della societá-fantasma é un danno sempre piú irreparabile, aspettare anche quest'anno a fare la programmazione a seconda del piazzamento deludente e deprimente, personalmente preferirei un volare basso ma con idee concrete e sensate tipo puntare davvero sui giovani ed abbandonare la propaganda che spaccia la Roma per una grande societá, invece che un ammasso di bujaccari senza una strategia a parte fare I soldi con le plusvalenze e sperare di farne molti con lo stadio nuovo.
Avatar utente
ygghur
Mago del forum
 
Messaggi: 9221
Iscritto il: martedì 12 luglio 2005, 18:02
Località: Roma/Alberone

Re: Bologna-ASRoma 0-3

Messaggioda agente19 » sabato 22 aprile 2017, 0:35

Cazzate le vostre!
L'ambiente di Roma è dannosissimo e non aiuta per niente la squadra.
Dzeko l'anno scorso era una pippa e non era degno di giocare nella Roma, quest'anno ha segnato come nessuno aveva mai fatto.
Emerson Palmieri è stato bocciato prima ancora di vederlo in campo, così come Fazio.
E la lista potrebbe andare avanti per ore.
Del resto se anche uno come Capello affermava che vincere a Roma è più difficile che in qualsiasi altro posto ci sarà una ragione.
I giocatori in campo rendono anche in base all'ambiente che li circonda, non sono robot, sono esseri umani che subiscono le influenze di quello che sta loro intorno.
Spalletti va via da Roma proprio perché si è rotto il cazzo di dovere sempre rispondere alle solite domande in conferenza stampa, perché si è stufato di avere sempre 3-4 giornalisti sotto casa che lo aspettano per chiedergli di Totti.
Voi continuate a pensare che a Roma è tutto normale e va tutto bene, io continuo a pensare che invece a Roma c'è un ambiente malsano, che campa sulle cazzate inventate intorno alla squadra (vi siete già dimenticati dei complotti smascherati da striscia la notizia, cosa che solo a Roma poteva succedere!).
Agente19
Paolo Lorenzini
Avatar utente
agente19
Mago del forum
 
Messaggi: 4252
Iscritto il: lunedì 11 aprile 2005, 7:36
Località: Castellina in Chianti

Re: Bologna-ASRoma 0-3

Messaggioda carlomatt » sabato 22 aprile 2017, 11:15

Ecco, parliamo di Dzeko: è vero che quest'anno ha segnato carrettate di gol ma se vai ad analizzarle fino in fondo poi noterai che nelle partite importanti il suo nome nel tabellino non c'è mai. Col Lione zero, in tre derby zero, con la juve zero, in Roma-Napoli zero. E più spesso i suoi gol chiudono le marcature piuttosto che aprirle:
Roma-Udinese 4-0 Dzeko segna il 3-0, inutile
Cagliari-Roma 2-2 qui serviva un gol di Dzeko ed invece
Roma-Samp 3-2 Gol del pareggio - decisivo
Fiorentina-Roma 1-0 niente
Roma-Crotone 4-0 Dzeko segna il terzo e quarto gol, inutili
Torino-Roma 3-1 non pervenuto
Roma-Inter 2-1 Dzeko segna il gol dell'uno a zero, decisivo
Napoli-Roma 1-3 Dzeko segna i due gol iniziali, qui decisivo
Roma-Palermo 4-1 Dzeko segna il gol del 3-0, inutile
Sassuolo-Roma 1-3 Dzeko segna il primo ed il secondo gol che ribaltano il gol di Cannavaro, decisivo
Empoli-Roma 0-0 un gol di Dzeko sarebbe stato oro colato
Roma-Bologna 3-0 niente
Atalanta-Roma 2-1 anche qui un gol sarebbe servito ed invece niente
Roma-Pescara 3-2 due gol di Dzeko, il primo ed il secondo della partita, importanti e decisivi
Lazio-Roma 0-2 non pervenuto
Roma-Milan 1-0 come sopra
Juventus-Roma 1-0 idem
Roma-Chievo 3-1 gol del vantaggio di Dzeko
Genoa-Roma 0-1 niente
Udinese-Roma 0-1 rigore sprecato sull'uno a zero
Roma-Cagliari 1-0 gol decisivo Dzeko
Sampdoria-Roma 3-2 gol del momentaneo 1-2 ma poi troppi gol sbagliati
Roma-Fiorentina 4-0 primo e quarto gol di Dzeko, decisivo
Crotone-Roma 0-2 rigore sbagliato sullo zero a zero e poi gol del 2-0
Roma-Torino 4-1 gol che sblocca la partita di Dzeko
Inter-Roma 1-3 non pervenuto
Roma-Napoli 1-2 come sopra
Palermo-Roma 0-3 gol del 2-0 di Dzeko, utile ma non decisivo
Roma-Sassuolo 3-1 gol del 3-1 di Dzeko, inutile
Roma-Empoli 2-0 doppietta di Dzeko, decisivo
Bologna-Roma 0-3 Dzeko segna il terzo gol, inutile
Roma-Atalanta 1-1Dzeko segna il gol del pareggio, decisivo

Se vai a stringere sono una dozzina i gol importanti, quelli che portano punti, gli altri sono buoni solo per la statistica o la Scarpa d'Oro. E soprattutto nelle partite dove abbiamo lasciato punti che sono mancati i suoi gol.
La stupidità degli altri mi affascina. Ma preferisco la mia.
Avatar utente
carlomatt
Amministratore
 
Messaggi: 14948
Iscritto il: mercoledì 15 dicembre 2004, 11:58
Località: Aurelia Valley

PrecedenteProssimo

Torna a La Roma

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron